Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Hard Disk esterno: partizione e altre domande

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Hard Disk esterno: partizione e altre domande

Postdi bob20 » 01/10/07 13:49

Ho comprato un Hard Disk esterno (320 giga).
Mi è stato consigliato di partizionare il disco esterno in parti da 80 o 100 giga l'una.

1) E' una cosa che mi consigliate anche voi?
2) Ho visto che lo spazio disponibile è del 99%... non è che eliminando la partizione iniziale rischio di eliminare file essenziali di funzionamento dell'apparecchio?
3) Facendo la nuova partizione, la memoria complessiva rimane immutata o cala un po'?

4) Il mio hd esterno non ha alcun interruttore... Per spegnerlo devo staccare la spina. Posso staccarla anche mentre il computer è acceso?

Grazie in anticipo.
bob20
Utente Senior
 
Post: 214
Iscritto il: 31/03/05 21:06

Sponsor
 

Re: Hard Disk esterno: partizione e altre domande

Postdi Dylan666 » 03/10/07 13:08

bob20 ha scritto:Ho comprato un Hard Disk esterno (320 giga).
Mi è stato consigliato di partizionare il disco esterno in parti da 80 o 100 giga l'una.

1) E' una cosa che mi consigliate anche voi?

Mah, i pc che non riconoscono partizioni grandi ormai non vengono più venduti, te ne dovrebbe captare uno veramente vecchio...

2) Ho visto che lo spazio disponibile è del 99%... non è che eliminando la partizione iniziale rischio di eliminare file essenziali di funzionamento dell'apparecchio?

No, anche perché l'apparecchio non ha file essenziali per il suo funzionamento. Ha quello con la tabelle delle partizioni

3) Facendo la nuova partizione, la memoria complessiva rimane immutata o cala un po'?

Praticamente identico

4) Il mio hd esterno non ha alcun interruttore... Per spegnerlo devo staccare la spina. Posso staccarla anche mentre il computer è acceso?

L'importante è che non stia leggendo ne scrivendo nulla. la rimozione sicura da Windows resta consigliata
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Hard Disk esterno: partizione e altre domande

Postdi bob20 » 03/10/07 13:38

Grazie mille delle risposte, Dylan ;)
Dylan666 ha scritto:
bob20 ha scritto:Ho comprato un Hard Disk esterno (320 giga).
Mi è stato consigliato di partizionare il disco esterno in parti da 80 o 100 giga l'una.

1) E' una cosa che mi consigliate anche voi?

Mah, i pc che non riconoscono partizioni grandi ormai non vengono più venduti, te ne dovrebbe captare uno veramente vecchio...
Per riconoscerla la riconosce, solo mi è stato detto che sarebbe meglio suddividerla in partizioni più piccole per migliorare le prestazioni...
bob20
Utente Senior
 
Post: 214
Iscritto il: 31/03/05 21:06

Postdi Dylan666 » 03/10/07 20:14

mah... secondo me è umanamente impercettibile il miglioramento
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi bob20 » 04/10/07 12:27

Per quanto riguarda i miglioramenti, mi è stato indicato questo link
http://www.symantec.com/it/it/home_home ... cle2_10_05
bob20
Utente Senior
 
Post: 214
Iscritto il: 31/03/05 21:06

Postdi Dylan666 » 05/10/07 15:51

Non vedo "miglioramento delle prestazioni" come beneficio elencato in quell'elenco
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi bob20 » 05/10/07 16:28

Non so se ho scelto il termine giusto con "prestazioni", però mi sembra che in quel sito vengano elencati dei "vantaggi" e "comodità" portati dal partizionamento..
"Con il partizionamento, puoi rendere più flessibile e utile l’hard disk."
"Ottimizzazione dello spazio su disco.
Oltre a creare partizioni, gli strumenti di partizionamento dell’hard disk consentono di gestirne con cura le dimensioni e la struttura."

E poi parla anche dei vantaggi di prestazione nel caso (non è il mio) si vogliano installare due differenti sistemi operativi.


Poi, se dici che magari in quel sito hanno un po' pompato i vantaggi, è un altro discorso, io sono ingorante in materia (per questo ho chiesto il vostro parere).
bob20
Utente Senior
 
Post: 214
Iscritto il: 31/03/05 21:06

Postdi Dylan666 » 08/10/07 18:21

Una cosa è mgliorare le prestazioni (= velocità) un'altra è ottimizzare spazio e struttura (= ordine)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi settanta » 14/10/07 01:41

creare + partizioni è utile quando si ha solo un disco, separare il sistema operativo dai dati offre molti vantaggi, ma su di un disco esterno, come suggerito sopra, non porta vantaggi di prestazioni,
potrebbe essere utile solo per avere più ordine con contenuti diversi(video da image,ect)...
Un hardisk è come una bella donna,
prima o poi ti molla.
Per non vivere di soli ricordi,
salva i dati su dvd.....
settanta
Utente Senior
 
Post: 764
Iscritto il: 12/09/07 10:28
Località: bologna


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Hard Disk esterno: partizione e altre domande":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti