Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

problema hard disk esterno non rilevato

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

problema hard disk esterno non rilevato

Postdi shocker » 08/12/06 18:47

ciao a tutti,

ho un problema con l'hard disc e comincio a perdere le speranze di poterlo recuperare.

se riuscite ad aiutarmi ve ne sarò davvero grato.

ho un hd esterno della packard bell da 160gb (l'hd nel box è della seagate,7200 rpm, 8mb cache)

ultimamente ho notato che l'hd era un pò troppo lento e quindi ho deciso di spostare tutti i file che avevo su un altro hd e formattare.

ma già durante il taglia e incolla avevo i primi problemi,nel senso che alcuni file (credo danneggiati) non me li spostava e tantomeno non me li cancellava.

ho provato a formattare, ma ad un certo punto mi si bloccava tutto.

sono certo che qualche settore era danneggiato.

ho provato a cancellare quei file in altro modo con 1000 programmi, ma niente, quei file rimanevano, finchè un giorno ho usato acronis drive cleanser che ha cominciato a cancellare,ma giunto a un certo punto si bloccava.

ho chiuso tutto e da quel momento in poi il mio hd non è più stato rilevato da windows, nè tantomeno dal bios.

il mio sospetto è che l'mbr dell'hd sia stato cancellato.

io non ne capisco tanto di queste cose, ma sono certo che l'hd sia funzionante dal punto di vista meccanico, il problema è di software.

qualcuno sa come aiutarmi?

ho anche provato ad avviare il pc staccando il mio hd e attacando questo che mi dà problemi.

ma già all'inizio (nella schermata nera dove cerca tutte le periferiche) si blocca cercando di trovare un hd.

grazie infinite a chi dedica anche solo un minuto del suo tempo per aiutarmi.

ciao a tutti.
shocker
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 08/12/06 18:44

Sponsor
 

Postdi quizface » 08/12/06 19:16

prova ad usare l'utility della Segate SeaTools Desktop oppure HD Regenerator trovi la versione definitiva con qualsiasi P2P.
Ti consiglio pero' di toglierlo dalla scatola e metterlo sul fisso, magari come master sul secondo canale
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao

Immagine
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 14160
Iscritto il: 03/10/04 00:36

Postdi shocker » 08/12/06 19:33

intanto grazie della disponibilità.
non è un ostacolo il fatto che anche dal bios non lo vede....c'è un modo per aggirare questo ostacolo con i programmi che mi hai indicato?

grazie
shocker
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 08/12/06 18:44

Postdi quizface » 08/12/06 19:46

Devi fare il boot dal disketto che ti genera il programma (sia l'uno che l'altro) quindi in DOS non so se il BIOS sara' un problema, non resta che provare
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao

Immagine
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 14160
Iscritto il: 03/10/04 00:36

Postdi Mago di Oz » 09/12/06 00:41

Temo che non essendo rilevato dal bios risulterà inesistente per tutte le utility , anche in DOS .
Giustamente però tentar non nuoce .
Mago di Oz
Utente Senior
 
Post: 644
Iscritto il: 09/06/06 12:51

Postdi shocker » 09/12/06 15:04

il problema è quello...farlo rilevare dal bios....per poi tentare di recuperare tutto il resto.

qualcuno saprebbe riuscirci?

per favore.....
shocker
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 08/12/06 18:44

Re: problema hard disk esterno non rilevato

Postdi Mikizo » 09/12/06 15:38

shocker ha scritto:ho anche provato ad avviare il pc staccando il mio hd e attacando questo che mi dà problemi.

ma già all'inizio (nella schermata nera dove cerca tutte le periferiche) si blocca cercando di trovare un hd.


non devi collegarlo al posto dell'altro, devi collegarlo come secondario ;)
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi shocker » 09/12/06 16:40

l'ho collegato come secondario e dopo un pò di titubanza mi si avvia normalmente senza rilevare l'hd slave, ma solo il primario.

se lo avvio da solo invece, mi dice disk boot failure insert system disc e press enter.....

aiuto......
shocker
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 08/12/06 18:44

Postdi tesla » 09/12/06 17:34

se diamo per scontato che:
il cavo IDE da 80 che hai usato x la prova funziona
il cavo USB e/o IEEE1394 firewire (quando attaccato da esterno) funziona
e che il disco segate provato SU ALTRI pc NON funziona (non viene visto al bios), ti rimangono poche speranze. (spero che mi sbaglio).

Comunque se hai dati DAVVERO importanti possono essere sempre recuperati rivolgendoti a centri specializzati anche se il disco non gira più....non so a che prezzo!!
Ricorda poi che: Esistono 2 tipi di dati, quelli di cui si ha un backup e quelli che ancora non sono andati persi.Ciao
tesla
Utente Junior
 
Post: 17
Iscritto il: 09/12/06 14:37

Postdi shocker » 09/12/06 17:38

per me è un problema di boot dell'hd o di mbr, insomma qualcosa del genere.....

:cry:
shocker
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 08/12/06 18:44

Postdi tesla » 09/12/06 17:45

shocker ha scritto:per me è un problema di boot dell'hd o di mbr, insomma qualcosa del genere.....

:cry:

anche senza mbr i dischi dowrebbero essere visti...adesso faccio subito una prova, cancello il primo settore di uno dei mie dischi e ti comfermo.
tesla
Utente Junior
 
Post: 17
Iscritto il: 09/12/06 14:37

Postdi shocker » 09/12/06 17:49

secondo me non ho cancellato un settore, ma totalmente l'mbr e qualsiasi altro file serva a farlo andare.

ho paura di avere un hd vuotissimo, cioè ho un disco perfettamente pulito di tutto....

questa è la mia paura.....
shocker
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 08/12/06 18:44

Postdi tesla » 09/12/06 18:18

shocker ha scritto:secondo me non ho cancellato un settore, ma totalmente l'mbr e qualsiasi altro file serva a farlo andare.

ho paura di avere un hd vuotissimo, cioè ho un disco perfettamente pulito di tutto....

questa è la mia paura.....


L'MBR è un settore...il PRIMO (512byte) il piu importante, comunque io ho cancellato l'intero disco (tutto al valore 00) compreso l'MBR quindi e lo vede comunque al BIOS.
tesla
Utente Junior
 
Post: 17
Iscritto il: 09/12/06 14:37

Postdi shocker » 09/12/06 18:37

ho letto su altri forum che qualcuno aveva il mio stesso problema, ha sostituito temporaneamente la scheda logica con quella di un hd uguale e ha ripreso a funzionare.

poi ha rimesso quella originale....

me la sapresti spiegare questa?in cosa può influire la scheda logica?
shocker
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 08/12/06 18:44

Postdi tesla » 09/12/06 18:44

shocker ha scritto:ho letto su altri forum che qualcuno aveva il mio stesso problema, ha sostituito temporaneamente la scheda logica con quella di un hd uguale e ha ripreso a funzionare.

poi ha rimesso quella originale....

me la sapresti spiegare questa?in cosa può influire la scheda logica?


:o Be!! Si...potrebbe funzionare...chissà...
Dato che gli HDisk non si possono aprire suppongo che la scheda logica sia la scheda verde posta sotto l'HD dove ci sono tutti i circuiti cip CI resistenze ecc ecc e sto vedendo che di alcuni (io ne ho diversi) si puo togliere facilmente.
Puoi provare ma devi reperire un disco uguale...al limite simile!!!!
tesla
Utente Junior
 
Post: 17
Iscritto il: 09/12/06 14:37

Postdi shocker » 09/12/06 19:04

Si la scheda logica è quella verde....ho letto che uno dice che la scheda logica deve essere di un hard disk identico, e un altro dice che a lui il suo seagate da 160 (identico al mio) ha funzionato anche con una scheda di un seagate da 120gb....

e devo anche capire se è necessario che l'hd da cui prendo "in prestito" la scheda logica deve essere funzionante o se va bene anche rotto (ovviamente dal punto di vista del disco non della scheda).

questa è roba da esperti....
shocker
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 08/12/06 18:44

Postdi tesla » 09/12/06 19:28

be se sei cosi fortunato da trovare un disco simile al tuo rotto nei dischi ma valido nella scheda logica bene, puoi solo che provare.
Lo stesso vale se trovi un disco simile al tuo totalmente funzionante, l'unica cosa che devi fare è provare questa soluzione della scheda logica anche perche sembra che sia l'unica tua speranza. Se qualcuno loha gia fatto con esiti positivi.... Tu non hai nulla da perdere. Hai visto nel tuo segate se la scheda logica si smonta facilmente? Per esempio io ho un maxtor Diamondmax plus 8 che sembra saldato in un punto, altri HD invece si spogliano della scheda logica molto facilmente...se vuoi ti posto una foto.
tesla
Utente Junior
 
Post: 17
Iscritto il: 09/12/06 14:37

Postdi shocker » 10/12/06 11:43

si è una cavolata smontare la scheda logica, sono 4 viti,ci vogliono 30 secondi.

il mio dubbio è che non so se queste schede hanno un codice o qualcosa di simile.

ho visto su internet un paio di foto della scheda logica del mio stesso modello di hd (seagate st3160021a) e i numeri sull'etichetta e sui vari chip non sono uguali....

siccome a quel ragazzo che ha sostituito la scheda logica del 160gb con quella del 120gb ha funzionato, mi chiedevo se va bene un qualsiasi seagate (magari della stesse serie, ma anche un modello differente)

in altre parole, se mi funzionasse con un altro qualsiasi seagate serie barracuda, sabebbe per me molto più facile e meno dispendioso trovarne uno....

sempre che poi il problema si risolva....

non è che abbia molto capito come funziona la scheda logica, cioè per quale motivo cambiandola e poi rimettendo l'originale, l'hd torna a funzionare correttamente....

intanto grazie mille per l'aiuto che mi state dando....
shocker
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 08/12/06 18:44


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "problema hard disk esterno non rilevato":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti