Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

hard drive esterno non riceve files grandi

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

hard drive esterno non riceve files grandi

Postdi Tribulo » 18/10/06 11:00

Ciao a tutti,
spero possiate aiutarmi:

In un hard drive esterno lacie da 160 Gb ho fatto mettere un file in formato Avi di circa 20 Gb.
Oltre a questo file ho messo molto altro materiale ed ora l'hard drive è quasi del tutto pieno.

Ora per me è indispensabile trasferire il file AVI da 20 gb in un altro hard drive più grande un Lacie da 250 GB.

Ed ora inizia il problema :
Trasferisco il files nell'hard disk del computer e da lì
cerco di trasferirlo nel hard drive da 250GB ma...
appare una finestra che mi dice spazio insufficiente.
(mentre in realtà l'hard disk da 250 GB è occupato
solo da pochi giga)

Dopo vari tipi di prove deduco che:

il file non è danneggiato o alterato e l'hard drive è quasi del tutto vuoto
e può ricevere qualsiasi tipologia di file .

deduco che il problema sia la dimensione del singolo file che è troppo grande.
Non ho individuato qual'è la soglia massima per la dimensione del
singolo files, ma penso sia questo il problema.

Se fosse veramente questo il problema come si fa a cambiare o
ancor meglio a togliere del tutto la soglia per ricevere i files grandi?

Vi ringrazio tanto!
Tribulo
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 18/10/06 10:45

Sponsor
 

Postdi danieleg » 18/10/06 11:33

Come è formattato il disco da 250 GB? Se per caso fosse formattato in FAT32 si spiegherebbe il perchè. Tra l'altro esiste un programma (Cutter 4) che è inserito nell'ultima versione di GeniusZip (lo puoi scaricare dalla sezione Download) che dovrebbe spezzettare i file di grosse dimensioni in altre più piccole. Non so se funziona anche con gli AVI, puoi fare una prova "in corpore vili"
:D
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi piercing » 18/10/06 11:34

devi usare l'ntfs come file system del disco esterno.
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Tribulo » 18/10/06 15:00

Per usare l'ntfs come file system da che parte devo cominciare?

Non ho mai formattato nulla! (l'ntfs è un tipo di formattazione?)

Quando ho acquistato l'Hard drive lacie da 250 Gb l'ho collegato al computer e windows XP lo ha riconosciuto ed ho potuto subito trasferire
vari files senza problemi.

1)Devo usare qualche software aggiuntivo oppure
posso affrontare la formattazione del hard drive
tramite windows XP ?

2)I dati presenti nell'Hard disk corrono dei
rischi durante la procedura di formattazione?

Ti ringrazio Molto!
Tribulo
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 18/10/06 10:45

Postdi danieleg » 18/10/06 18:47

Sicuramente formattandolo perdi tutti i dati contenuti. La cosa migliore sarebbe usare Partition Magic (che però ha un suo costo) che potrebbe formattare il disco senza toccare i dati. Attenzione però: Partition Magic di solito ce la fà, ma non da la garanzia assoluta di non perdere i dati. In sostanza: in ogni caso è consigliabile fare un backup dei dati presenti su quel disco, salvandolo magari su qualche DVD.
A questo punto: o spendi i quattrini per P.M. che può sempre essere utile anche per partizionare, oppure, una volta che hai salvato tutti i dati su un altro supporto, puoi formattare direttamente da XP.
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi Mago di Oz » 18/10/06 22:14

Credo che la sua difficolta risieda proprio nell'impossibilità di fare una copia di backup con file di quelle dimensioni.
Comunque esiste il comando convert con il quale è possibile convertire le partizioni fat 32 in NTFS senza ricorrere a programmi esterni.
Mago di Oz
Utente Senior
 
Post: 644
Iscritto il: 09/06/06 12:51

Postdi Tribulo » 20/10/06 17:08

Vi ringrazio molto Danieleg e Mago di Oz

Quindi se io metto al sicuro i miei dati posso utilizzare questo fantastico
COMANDO CONVERT che converte le partizioni fat 32 in NTFS.

- Ma dove si trova questo comando ?

- Durante la procedura si possono incontrare difficoltà di qualche tipo
che richiederebbero delle conoscenze specifiche oppure è una procedura
automatica?
Tribulo
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 18/10/06 10:45

Postdi danieleg » 20/10/06 17:13

Se guardi nella guida in linea di Windows, trovi questo:
***********
ConvertConverte i volumi FAT e FAT32 in NTFS.

Sintassi
convert [volume] /fs:ntfs [/v] [/cvtarea:NomeFile] [/nosecurity] [/x]

Parametri
volume
Specifica l'unità disco seguita dai due punti, il punto di collegamento o il nome del volume da convertire in NTFS.
/fs:ntfs
Obbligatorio. Converte il volume in NTFS.
/v
Specifica la modalità dettagliata, che visualizza tutti i messaggi durante la conversione.
/cvtarea:NomeFile
Solo per utenti esperti. Specifica che la Tabella file master (MFT) e altri file di metadati NTFS vengano scritti in un file segnaposto contiguo esistente. Il file deve essere contenuto nella directory principale del file system da convertire. Se si utilizza il parametro /CVTAREA, dopo la conversione il file system potrebbe essere meno frammentato. Per ottenere risultati ottimali, la dimensione di questo file dovrebbe essere pari a 1 KB moltiplicato per il numero di file e directory nel file system. L'utilità di conversione accetta tuttavia file di qualsiasi dimensione.
Per ulteriori informazioni sull'utilizzo del parametro /cvtarea, vedere "File Systems" nel sito Web Microsoft Windows XP Resource Kits(http://www.microsoft.com/) (informazioni in lingua inglese).

Importante

Prima di eseguire il comando convert, è necessario creare il file segnaposto mediante il comando fsutil file createnew. Il comando convert non crea infatti questo file. Convert sovrascrive questo file con i metadati NTFS. Dopo la conversione, viene liberato eventuale spazio inutilizzato rimanente nel file. Per ulteriori informazioni sul comando fsutil file, fare clic su Argomenti correlati.
/nosecurity
Specifica che le impostazioni di protezione della directory e dei file convertiti sono accessibili a chiunque.
/x
Se necessario, scollega il volume prima della conversione. Tutti gli handle del volume aperti non saranno più validi.
Osservazioni
È necessario specificare che l'unità deve essere convertita al riavvio del computer. In caso contrario, non sarà possibile convertire l'unità corrente.
Se il comando convert non è in grado di bloccare l'unità, ad esempio il volume di sistema dell'unità corrente, verrà chiesto di effettuare la conversione in occasione del riavvio successivo del computer.
Poiché il percorso della Tabella file master è diverso sui volumi che sono stati convertiti a partire da versioni precedenti di NTFS, le prestazioni del volume potrebbero non essere buone quanto quelle dei volumi convertiti a partire da Windows NT.
I volumi convertiti da FAT in NTFS non presentano gli stessi vantaggi in termini di prestazioni se paragonati con i volumi inizialmente formattati con NTFS. Nei volumi convertiti la Tabella file master potrebbe essere frammentata. Inoltre, nei volumi di avvio convertiti le autorizzazioni NTFS non vengono applicate dopo la conversione del volume.
Esempi
Per convertire il volume sull'unità E in NTFS e visualizzare tutti i messaggi, digitare:

convert e: /fs:ntfs /v
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "hard drive esterno non riceve files grandi":

Criptare USB pen drive
Autore: nikita75
Forum: Software Windows
Risposte: 3

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti