Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Cambio computer

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Cambio computer

Postdi feno » 30/08/02 14:36

Ciao,
Sono intenzionato a cambiare il cuore del mio computer (cpu, mb, ram) e vorrei avere da voi alcuni consigli sulla configurazione migliore.

Io sarei orientato verso:
mb asus
CPU pentium 4 2.4 Ghz
RAM 512 MB ddr 266

Mi interessano soprattutto consigli sulla mb.

Grazie

F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Sponsor
 

Postdi dado » 30/08/02 15:17

Sulla ram, non si discute. DDR come minimo r56 Mb. Poi se ne vuoi mettere 512, ancora meglio...
Per quanto riguarda la motherboard, dipende se proprio vuoi un processore Intel o uno AMD.
Se ti vuoi buttare sull'AMD (io fino a pochi mesi fa ero un gran sostenitore della Intel, poi con il passar del tempo e l'evolversi dell'AMD, ho cambiato sponda), ti consiglio questa MB della Gigabyte:
http://tw.giga-byte.com/products/7vaxp.htm
L'importante è che abbia il chipset della VIA.

Se invece vuoi per forza restare sulla Intel, che ti piazza anche il suo chipset sulla MB, dai un'occhiata qui:
http://tw.giga-byte.com/products/products.htm

Ovviamente, il mio è un parere personale, siccome mi sono trovato benissimo con Gigabyte e AMD (e lo stesso x diversi amici cui l'ho consigliato), allora lo consiglio pure a te. Poi dipende anche dal budget che ti sei prefissato...
Ciao

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi feno » 30/08/02 16:28

Io al momento ho un processore amd (k7? non ricordo la sigla cmq 600 Mhz) e mb asus con cui mi sono sempre trovato benissimo, al momento non saprei se a livello prestazionale le cpu amd siano concorrenziali con i p4.
Che ne dite?


Ciao


F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Postdi milvius » 30/08/02 19:24

feno ha scritto:Io al momento ho un processore amd (k7? non ricordo la sigla cmq 600 Mhz) e mb asus con cui mi sono sempre trovato benissimo, al momento non saprei se a livello prestazionale le cpu amd siano concorrenziali con i p4.
Che ne dite?


Ciao


F@no
600Mhz su SlotA? Allora è un K7, meglio conosciuto come Athlon ;) ...
Per quanto riguarda le prestazioni, semplificando... AMD eccelle nel gaming, Intel nell'encoding video...
Veni, Vidi, Vici.
Visita anche tu Claudiomiro!!!!!
milvius
Utente Senior
 
Post: 336
Iscritto il: 01/07/02 17:59
Località: Roma

Postdi dado » 30/08/02 19:52

Ad ogni modo, sono passati gli anni in cui Intel dava miglia di distacco ad AMD. Ora si equivalgono, anzi... in qcosa forse è meglio AMD. :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi PRADA » 30/08/02 20:03

senza forse dado, per ottenere le stesse prestazioni di un AThlon XP un pentium IV deve avere almeno 600 Mhz in + (per non parlare di prezzo)

e questo lo puoi andare a vedere in tutti i bench presenti in internet

inoltre il pentium IV non è nato (anche se ora ci sono dei chipstet che glielo permettono) per le DDR ma per le rambus quindi...

se proprio sei fissato con intel ti conviene montare queste momerie se no ti sembrarà solo di avere buttato tanti soldi per niente

io ti consiglio un bel XP con DDR: costa meno e va di +

per la scheda madre sicuramente una con chipstet VIA, nota solo che asus è un filo calata

caio
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi kadosh » 31/08/02 00:34

Prada...obiettività mai eh?

L'ennesima prova fatta si una delle tante riviste l'ho voluta fare anch'io, a confronto c'erano un Pentium IV 1800 con 512 MB di RAM DIMM a 133 MHz, esiste esiste...assemblato dall'IBM e di nome NetVista, e un Athlon XP 1700 con 512 MB di RAM DDR, il resto delle periferiche era identico.
Le due MB ovviamente no, una proprietaria IBM, assemblata dalla VIA con Chipset VIA e l'altra una ABIT.

Lo scontro lo vince l'Athlon, ma c'è un certo divario solo nei test di grafica, per il resto, pur avendo il P4 RAM di tipo DIMM, la differenza a occhio nudo si nota davvero poco, solo i numeri te la mostrano un pochino meglio.

E meno male che se fosse per me comprerei solo AMD, però non mi piace buttare le parole lì a cavolo tanto per unirmi alle correnti.

Intel ha ancora un gran bel vantaggio, lo si vede semplicemente nei Server usati dalle aziende più importanti, quelli che devono durare e servire pacchetti grossi; fino ad ora non ho visto manco un AMD in giro ma solo Pentium...l'affidabilità è qualcosa che si guadagna nel tempo, in molto tempo, assieme all'esperienza.

Perchè se poi vogliamo dirla tutta i problemi maggiori li ha AMD e non certo Intel, ventole che non tirano bene, CPU bollenti, OverClock fasulli e voltaggi errati Intel sono anni che non ne sente nemmeno lontanamente parlare, ormai li ha superati.

Va bè...ormai ne sento parecchie in giro...però il giorno che vedrò gli asini volare, e soprattutto dei NetFinity 5500 con CPU AMD vorrà dire che avrò raggiunto una veneranda età ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi PRADA » 31/08/02 01:14

infatti non stavamo parlando di server, li è vero che la intel è ancora avanti niente da ridire, ma per un pc desktop oramai intel è sotto e c'è poco da fare

io non seguo le correnti ma vedo montare 100 pc al giorno (sempre per uso home)

notare che in quel test li la amd vince in grafica e è di poco superiore nel resto con un processore che ha 400 mhz in meno della intel
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi Zhuco » 31/08/02 02:54

kadosh ha scritto: L'ennesima prova fatta si una delle tante riviste l'ho voluta fare anch'io, a confronto c'erano un Pentium IV 1800 con 512 MB di RAM DIMM a 133 MHz, esiste esiste...assemblato dall'IBM e di nome NetVista, e un Athlon XP 1700 con 512 MB di RAM DDR, il resto delle periferiche era identico.
Le due MB ovviamente no, una proprietaria IBM, assemblata dalla VIA con Chipset VIA e l'altra una ABIT.

...la differenza a occhio nudo si nota davvero poco, solo i numeri te la mostrano un pochino meglio.

Intel ha ancora un gran bel vantaggio, lo si vede semplicemente nei Server usati dalle aziende più importanti, quelli che devono durare e servire pacchetti grossi; fino ad ora non ho visto manco un AMD in giro ma solo Pentium...l'affidabilità è qualcosa che si guadagna nel tempo, in molto tempo, assieme all'esperienza.


Vorrei far presente che tra un AMD XP1700 e un PIV 1800 ci sono 400MHz di differenza (che non sono pochi). Io ti consiglio ad occhi chiusi di segliere AMD, per il semplice fatto che nell'uso quotidiano, partendo dai giochi, per arrivare all'elaborazione video, audio ed applicazioni ufficio, la maggior parte dei calcoli eseguiti da una cpu sono in virgola mobile ed AMD ha da dare molto dippiù del PIV. Poi c'è da dire una cosa su AMD, primo il costoche molto allettante, poi il fatto, che quando viene presentata una nuova cpu, vengono forniti dei dati (sperimentali) che non si discostano dalla realtà (in funzionamento normale) e soprattutto (con athlon ed Xp) non vi sono errori di proggettazione, che sono molto più gravi, cosa che con intel non si può dire soprattutto per il PIV ed il core Willamette (quello da 0,18micron, fino a 2Ghz), dove Intel si è trovata costretta ad introdurre una feature che rallenta la velocità del processore anche del 50% quando questo si riscalda per aver sottostimato la potenza termica da dissipare del core Willamette

Volevo fare una precisazione se permettete, le grandi aziende, quelle dove c'è un uso intensivo della rete (interna ed esterna) non usano INTEL ma macchine ben diverse, per esempio le Sun Microsystem (con os solaris o UnixBSD) che sono macchine con processori risc con pipelining, una specie di processori gpu nvidia ma con frequenze molto diverse
Thanks From .:°J@zZ°:.
Zhuco
Utente Senior
 
Post: 234
Iscritto il: 12/08/02 00:17
Località: Ciociaria

Postdi piercing » 31/08/02 11:30

Ad oggi Intel ha ripreso una piccola superiorità su AMD, almeno al livello tecnico (ma non di costi). Dico questo analizzando i fatti, ma sono e resto un AMDista convinto.
La serie XP di AMD athlon comunque raggiunge oggi ottime prestazioni ad un costo decisamente contenuto... a parte i noti problemi di surriscaldamento che si possono gestire con una più che ottima areazione dell'hardware.

La singola velocità di calcolo del processore, trovo però che sia irrilevante se l'hardware non va di conseguenza.
In particolare il sistema di hardidsk trovo che sia fondamentale.

A parità di costo invece di un Pentium IV prenderei un bell'AMD, una mobo con un bel RAID IDE e un secondo hardidsk per configurare il raid in striping... Ci saranno differenze molto più apprezzabili rispetto a qualche megahertz in più...

Per la scelta della MOBO, ad oggi non vedo più una grossa supremazia di ASUS... costano molto di più delle concorrenti, e di certo non vanno meglio... anzi...
io ti direi di scegliere ABIT, oppure sto utilizzando una MOBO che trovo assolutamente spaziale, che ha davvero tutto (RAID, USB2, Audio 5+1 integrato) ad un prezzo davvero concorrenziale... e che va benissimo!!
E' una Microstar MSI KT3 Ultra ARU MS6380E...

Comunque se ci fornisci un budget di spesa... possiamo vedere quali possono essere le soluzioni migliori...

Ciao
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi kadosh » 31/08/02 12:06

Ognuno ha le sue convinzioni mi sembra giusto, ma per ora parlano i fatti; il mercato consumer per me conta poco, la maggior parte della gente che compra un PC lo fa in economia e senza cognizione di causa, è inutile dire che se vuoi andare sul sicuro scegli Intel, c'è poco da fare...ma diamo qualche tempo ad AMD e son convinto che ci sarà il sorpasso se Intel non inizia a sviluppare più in fretta la nuova architettura Xeon per il consumer a buon mercato.

Per finire, i costi contenuti delle CPU AMD vanno in parte a farsi benedire con l'acquisto delle MB che costano in media il 10/15% in più di quelle per Intel, oltre all'aggiunta di una ventola in più per evitare il riscaldamento noto...non mi pare poco questo...per un normale utente di PC che vuol spendere il meno possibile.

Altra cosa, la tecnologia di costruzione di intel è decisamente più avanti, basta guardare le architetture SSE1 e 2 implementate e lo sviluppo del nuovo NorthBridge VIA uscito da qualche giorno. ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi feno » 02/09/02 07:46

Bhè vedo che ho scatenato un bel pandemonio... Anche io sono sempre stato dalla parte di AMD, più per un fatto di simpatia (presente davide contro golia?). Mi fa un po' paura il discorso che avete fatto sul surriscaldamento.. è preoccupante?

Il mio budget si aggira intorno ai 600 euri consigli?


Cià


F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Postdi feno » 02/09/02 08:40

Ma è vero che se metto AMD non posso mettere le memorie DDR a 333 ma solo a 266?
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Postdi PRADA » 02/09/02 10:06

certo che puoi metterle.....!

ovviamente devi prendere una scheda madre che le supporta...
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi dado » 02/09/02 11:30

Il problema del surriscaldamento non è un vero problema. Io ho una sola ventola montata sul processore in tutto il pc e va benissimo. Certo, non devi mettere una ventola microscopisca, ma basta una che copra l'intero processore ... con 10 euro te la cavi, per la ventola! :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi feno » 03/09/02 07:31

Leggete questosulle ddr, in pratica il bus interno delle cpu amd è ancora a 266 pertanto anche se installo la ddr a 333 ho un collo di bottiglia. Se ho capito bene...


Cià


F@no
feno
Utente Senior
 
Post: 268
Iscritto il: 29/05/02 08:36
Località: Somewhere in Italy

Postdi dado » 03/09/02 12:24

TA DAAAAA!
Ultime notizie:
http://news.hwupgrade.it/7003.html

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi kadosh » 03/09/02 14:56

DADO appunto...dimostrazione che AMD ha perso parecchi colpi ultimamente su Intel ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi dado » 03/09/02 17:51

kadosh ha scritto:DADO appunto...dimostrazione che AMD ha perso parecchi colpi ultimamente su Intel ;)


Dimostrazione che continua a 'mordere i polpaccii'ad Intel cercando di starle dietro... motivo in più per incoraggiarla... :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi milvius » 04/09/02 11:50

Ricordiamoci che AMD lavora in parallelo anche sugli Hammer... e che anche con FSB a 266 stava dietro, se non sorpassava, le CPU Intel... e non venitemi a dire che Intel ha una archittettura migliore...
Veni, Vidi, Vici.
Visita anche tu Claudiomiro!!!!!
milvius
Utente Senior
 
Post: 336
Iscritto il: 01/07/02 17:59
Località: Roma

Prossimo

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Cambio computer":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti