Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

il pc non parte + dopo aver messo e tolto un hd

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

il pc non parte + dopo aver messo e tolto un hd

Postdi Atroban » 12/07/05 21:16

Ho cercato una soluzione al mio problema nella funzione "cerca" ma non ho trovato nessun topic che risolvesse il mio problema...

oggi ho spento il mio pc fisso, ho messo un hd di un mio amico sul cavo ide nel quale c'è il lettore CD, (sul secondo cavo si connettono altri due dischi). Il jumper era inserito come SLAVE...

avvio il pc... e sento che parte, ma che la fase di boot continua a ciclare, non vedo niente nel video, solo il ronzio delle ventole e un "bip" ogni volta che ricomincia da capo...

...stacco l'hd che reputavo colpevole e la situazione non cambia...

E' possibile che sis sia registrato un errore nella fase di boot iniziale e che ora non si riesca a eliminare???

ho provato a lasciar spento il pc per molto tempo per verificare che i cmos fossero scarichi, ma niente... il fatto è che non posso fare altro!

qualcuno ha qualce idea???

grazie in anticipo!
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Sponsor
 

Postdi Atroban » 13/07/05 00:28

Forse non riesce a trovare la sequenza di Boot... l'ha sovrascritta in qualche modo quando ho inserito l'altro hd... come posso fare per far ritornare tutto come prima???

una volta mi era capitata una cosa simile ma aspettando un bel po' a pc spento e riavviandolo si era sistemato automaticamente da solo.... :?:
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi luna11 » 13/07/05 13:48

Prova qui
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Atroban » 13/07/05 14:29

Non fa in tempo neanche a leggere da CD... si continua a riavviare prima...

non riesco proprio a capire cosa si sia potuto rovinare connettendo un semplice hd e poi togliendolo.... :evil:
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi luna11 » 13/07/05 21:35

Magari hai involontariamente toccato qualcosa , chissà .
Il boot è settato da CD ?
Riesci almeno ad accedere al Bios ?
Prova a staccare tutti gli hard disk e riavvia.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Atroban » 13/07/05 21:45

Già provato tutto... il BIOS non lo vedo visto che allo schermo non arriva nessun segnale... ho provato con tutte le configurazioni di dischi... ma son convinto che non c'entrino i dischi anche perchè la sequenza di boot legge prima da CD e nel mio caso se inserisco il cd di win non succede nulla di diverso... l'unica soluzione che mi viene in mente è quella di aver toccato,involontariamente, qualche componente...

ma non saprei cosa... i cavi ide sono a posto... boh...
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi luna11 » 13/07/05 22:18

In effetti non c'è molto da controllare.
Comincio a temere per la tua scheda madre.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Atroban » 13/07/05 22:41

sarebbe la cosa + ovvia, se non l'avesse già fatto e poi fosse ripartito... insomma se si fosse fo...ta la MoBo l'altra volta non sarebbe ripartito normalmente, i sintomi sono identici, continuo riavvio, schermo senza alcun segnare e bip di riavvio. Insomma essendo andata l'altra volta dovrebbe rinascere anche questa... basta trovare l'arcano motivo!

cosa può causare un continuo riavvio nelle primissime fasi di boot???
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi Atroban » 13/07/05 23:51

Ho controllato con attenzione, il pc, prima di riavviarsi, legge il floppy e poi si riavvia...

non dovrebbe leggere il suffisso disco più in la nella sequenza di boot e non dopo 2 secondi dall'avvio???
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi piercing » 13/07/05 23:54

stacca tutte le piattine, sia IDE che del floppy, e vedi che succede...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi luna11 » 14/07/05 00:01

Atroban ha scritto:............
cosa può causare un continuo riavvio nelle primissime fasi di boot???

Eh , magari ci fosse una sola causa ! .

La cosa più ovvia è ripartire dall'HD , toglilo.
Poi assicurati che la scheda video sia ben inserita nello slot come pure i banchi di memoria.
Stacca i lettori.
Togli tutte le altre schede PCI.
Assicurati che non ci siano parti metalliche libere sulla scheda madre ( viti cadute , ecc. )
Controlla che la batteria del bios non sia fuoriuscita dal suo alloggiamento.
Assicurati che tutti gli spinotti siano ben inseriti e riavvia il PC ( senza Hard disk e senza schede PCI)
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Atroban » 14/07/05 00:32

Fatto... il risultato è sempre lo stesso... sul sito della amibios ho trovato la spiegazione al bip che sento: "Insert diskette in floppy drive A:" cioè lui vuole un dischetto da inserire??? non è che, inavvertitamente o per della carica ecc si è cancellata la memoria del cip...

in questo caso dovrei riprogrammarlo con un file AMIBOOT.ROM---?
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi luna11 » 14/07/05 09:20

Intendi dire che si è cancellata la eeprom del bios?
Non avevo mai sentito di un caso del genere ma è meglio non escludere niente a priori.
Quindi dovresti procurarti un floppy contenente la flash utility ed un bios aggiornato della tua scheda madre , riavviando col floppy inserito.
Se fosse cosi e visto che non è la prima volta
sarebbe la cosa + ovvia, se non l'avesse già fatto e poi fosse ripartito...

la eeprom potrebbe essere difettosa.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi piercing » 14/07/05 12:05

se si è cancellato il BIOS non farà neanche il boot da A
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Atroban » 14/07/05 13:48

Ho trovato un post con il mio stesso problema, il fatto è che lui aveva aggiornato il BIOS...

http://www.hwupgrade.it/forum/archive/index.php/t-194502.html
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi Atroban » 14/07/05 17:13

Tutto risolto!!! :D :lol: :D :lol:

http://www.ecs.com.tw/ECSWeb/Downloads/ProductsDetail_Download.aspx?DetailID=279&DetailName=BIOS&DetailDesc=K7S5A(3.1B)&MenuID=45&LanID=0

si dev'essere resettata o rovinata la memoria eeprom, ho reinstallato con il metodo suggerito...

tutto ok, ho anche scoperto che bisogna fare l'attivazione di windows!

grazie a tutti! ;)
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi 12 » 14/07/05 19:53

Atroban ha scritto: ho anche scoperto che bisogna fare l'attivazione di windows!


:eeh: :eeh: :eeh:
12
Utente Senior
 
Post: 1413
Iscritto il: 12/01/04 19:45
Località: Milèn

Postdi luna11 » 14/07/05 20:37

Non ti costerà una gran fatica .
Ma io non sarei cosi tranquillo sapendo che può succedere ancora da un momento all'altro.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Atroban » 15/07/05 00:54

Allora, l'attivazione di Win, mi è stato spiegto dall'operatore, deve essere fatta (altrimenti win non parte!!!) in ogni caso di manutenzione della MoBo... niente di che ma un buon 5 minuti regalati a Bill Gates... fortunatamente è un numero verde!

Ma io non sarei cosi tranquillo sapendo che può succedere ancora da un momento all'altro.


non credo che aprirò ancora così facilmente il mio case... cmq son convinto che il danno sia stato causato dal fatto che ho smanettato un po' sui bus IDE che si connettono lì in parte e uno era incastrato.... magari ho toccato un paio di piste che portavano al chip.... boh oppure un po' ci carica statica... cmq per un po' starà così tranquillo!

grazie a tutti! :lol:
------carpe diem------
Atroban
Utente Senior
 
Post: 210
Iscritto il: 13/01/05 23:34
Località: Provincia di Brescia

Postdi microguru » 15/07/05 13:32

No, te lo spiego io cos'è successo: se in un pc ci sono dischi in conflitto, il pc continua a fare come ti capitava (reboot continuo). Il motivo è semplicissimo: la maggior parte delle volte, nelle impostazioni "OnChip Ide" del bios, la configurazione dei dischi è settata come "auto" e quindi ogni volta che sposti i dischi, il bios si "riconfigura" da solo. Se sposti un disco su un canale sbagliato, o se il disco non è configurato come il bios magari si aspetta che sia, non sa piu' cosa fare e come configurare i dischi (o li riconfigura in maniera errata). Le ultime schede dell'Abit ad esempio hanno un'opzione che, se abilitata, forza il bios a riconoscere quando un disco viene cambiato e ti ferma avvisandoti prima di iniziare la sequenza di boot, dandoti la possibilità di intervenire nel bios per riconfigurare la sequenza di boot dei dischi. Se incappi in una cosa del genere, puoi sempre resettare il bios (il famoso "jumper" sulla scheda... ma sì, quello che il ponticello lo perdi sempre in giro). Così vengono cancellati i dati delle impostazioni ide e la scheda si riconfigura come se fosse la 1a volta: hai la possibilità di escludere altri dischi e forzargli il boot da un unico device. La menata pero' è che poi devi riconfigurare tutto il resto del bios (auguri :mmmh: )
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Prossimo

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "il pc non parte + dopo aver messo e tolto un hd":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti