Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

DOWNCLOCK

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

DOWNCLOCK

Postdi sobrano » 09/11/04 21:00

DOWNCLOCK
vorrei downcloccare il mio processore per la notte,la scheda madre non prevede un settaggio via bios dei mhz, non mi spiego perche cmq compaiono queste opzioni:

cpu voltage adjust
+1,1%
-0,6%
+2,3%
normal

se tocco il voltaggio ho un giusto downclock?
purtroppo l'FSB puo essere settato al minimo a 166 quindi il mio barton 2600 al mino viaggia a 1900

che posso fare senza toccare i jumper?
sobrano
Utente Senior
 
Post: 145
Iscritto il: 22/10/04 06:51

Sponsor
 

Postdi mydream » 10/11/04 16:05

non è detto che sia possibile farlo dal bios.
alcuni costruttori rendono possibili questo tipo di modifiche solo via hardware(jumper) e non via software(bios).

cmq,nel bios cerca la voce relativa alla frequenza di bus (il valore è espresso in mhz)e vedi se è settabile...
mydream
Utente Junior
 
Post: 25
Iscritto il: 09/11/04 18:25

Postdi ajghell2004 » 10/11/04 18:41

prova a dirci che scheda madre usi, magari qualcuno ce l'ha ed ha già fatto il servizietto! :idea:
ajghell2004
Utente Junior
 
Post: 13
Iscritto il: 06/11/04 19:49

Postdi sobrano » 10/11/04 20:39

ecs k7vta3
sobrano
Utente Senior
 
Post: 145
Iscritto il: 22/10/04 06:51

Re: DOWNCLOCK

Postdi Sergio1983 » 10/11/04 21:10

sobrano ha scritto:se tocco il voltaggio ho un giusto downclock?
purtroppo l'FSB puo essere settato al minimo a 166 quindi il mio barton 2600 al mino viaggia a 1900

che posso fare senza toccare i jumper?


Il voltaggio non ha niente a che fare con la frequenza, nel caso del Barton deve rimanere il più possibile vicino a 1.65V.

Riguardo la frequenza di clock, invece, se non è possibile abbassarla a 100 MHz da BIOS, si potrà fare solo con l'apposito ponticello, ma è un'operazione decisamente scomoda.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi garet74 » 12/11/04 21:06

un software tipo quello fatto apposta per i portatili nn esiste?quello del mio portatile si chiama power for gear...nn va bene?
garet74
Utente Senior
 
Post: 970
Iscritto il: 28/07/03 20:01

Postdi Sergio1983 » 12/11/04 21:15

garet74 ha scritto:un software tipo quello fatto apposta per i portatili nn esiste?quello del mio portatile si chiama power for gear...nn va bene?


Le schede madri desktop non supportano queste opzioni.

Sono stati fatti diversi tentativi di far andare il PowerNow! AMD su sistemi nForce 2 con processori Athlon XP-Mobile, ma sono miseramente falliti. L'unica possibilità è agire via SW, manualmente, sulla frequenza del FSB, fatto salvo che nella maggior parte dei casi non è possibile variare dinamicamente il moltiplicatore. Esiste un SW, 8rdavcore, in grado di modificare la velocità del FSB in base all'uso del PC, ma non l'ho mai provato e comunque è in uno stadio altamente sperimentale.

Per avere maggiori informazioni sul risparmio energetico con processori desktop, questo link può essere utile:

http://www.fluctus.it/public/savepower/savepower.asp

Ma non è specificato con quali schede funzioni.

Intel invece adotta un socket con un piedino in più per i portatili (479 contro 478 :D), rendendo incompatibili tra loro le due serie di CPU, per cui non è possibile installare processori Mobile su schede desktop e, a maggior ragione, sfruttare le peculiarità dei sistemi Mobile su PC desktop.

Per cui l'unica soluzione è agire sul FSB, magari scendendo da 166 * 11,5 (nel caso del Barton 2600+) a 100 (o 50, se possibile) * 11,5, realizzando già un vistoso decremento.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi sobrano » 13/11/04 13:58

è troppo scomodo dover settare sempre i jumper per modificare la frequenza e poi bisognerebbe spengere il computer e interrompere tutte le applicazioni in esecuzione.

con cpufsb forse qualcosa posso fare;conosce la mia scheda ma ora che produttore e tipo di PLL devo mettere?

purtroppo non so cosa è il PLL
sobrano
Utente Senior
 
Post: 145
Iscritto il: 22/10/04 06:51

Postdi dado » 13/11/04 14:47

Come produttore metti ovviamente il produttore della scheda madre.

PLL = Acronimo di Phase Locked Loop. Circuito digitale per il controllo della frequenza degli oscillatori.

Anche se rimane abbastanza oscuro... :P

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi garet74 » 11/12/04 20:19

niente di piu facile che saldare tre fili al posto dei jumper e mettere un deviatore a levetta sul retro o sul davanti del case ;)
garet74
Utente Senior
 
Post: 970
Iscritto il: 28/07/03 20:01

Postdi garet74 » 11/12/04 20:22

certo che nn so se switchare col pc acceso sia una manovra consigliata :D dovresti fare la prova per i posteri :lol:
garet74
Utente Senior
 
Post: 970
Iscritto il: 28/07/03 20:01


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "DOWNCLOCK":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: flakmask e 6 ospiti