Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

problema con linea telefonica e modem 56k

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

problema con linea telefonica e modem 56k

Postdi garet74 » 26/04/04 19:02

ciao a tutti..vi spiego brevemente il problema :prima avevo una linea isdn e una adsl .ho deciso di farmi togliere l'isdn..indi e' venuto il gimpo della telecom e se' piato la borchia per l'isdn ma sikkome per l'adsl di prima mi avevano tirato un cavo a parte suddetto cavo lo ha lasciato stare e mi ha collegato i 2 delefoni che ho in casa in serie.poi quando ho telefonato alla telecom per farmi riattivare l'adsl mi hanno detto che sto cavo andava collegato assieme ai cavi dei 2 telefoni quindi ho preso sto cavo e lo ho collegato in parallelo alla linea principale che arriva dalla centralina della telecom.ora mi succede sta cosa:se nn stacco il telefono principale cioe' il prima della serie che mi ha fatto il tecnico della telecom nn riesco a connettermi col modem a 56k sul cavo che io ho messo in parallelo.nn appena stacco sto telefono il modem mi si collega senza problemi...inoltre il problema che mi da il modem e' un problema di linea assente..ora mi chiedevo ,con l'adsl, fa niente se metto tutti i telefoni il parallelo visto che a me del segreto di conversazione nn me ne frega na mazza?spero di essermi spiegato bene e mi auguro che possiate darmi qualche info..grazie a tutti ..ciao:]
garet74
Utente Senior
 
Post: 970
Iscritto il: 28/07/03 20:01

Sponsor
 

Postdi dado » 26/04/04 21:09

E' una cosa un po' strana quella dei telefoni in casa e della compatibilità con i modem. Io ad esempio ho qualche problema di compatibilità tra il modem e il telefono in camera dei miei. Qd qs è collegato alla presa telefonica e sono collegato ad internet, staccando la presa del telefono dei miei (e la stessa cosa vale attaccandola nel caso in cui sia staccata), il modem adsl ha qualche secondo di blackout in cui è come se fosse scollegato... poi si riprende e torna alla normalità.
Il tecnico telecom che chiamai anni fa qd misi l'adsl venne a casa a sistemare la linea ma non cambio nulla... va a sapere.
Cmq, x la sistemazione dei telefoni in serie o in parallelo, c'è qke topic al riguardo, se non ricordo male. Prova a cercarlo nel forum con la funzione cerca.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Sergio1983 » 27/04/04 01:41

Comportamenti di questo tipo sono comuni quando si collegano vari apparecchi ad impianti telefonici, e non dipende solo dal fatto se le prese siano in serie o in parallelo, ma anche dal singolo apparecchio. A casa dei miei nonni, con 2 prese in parallelo, se si mette un telefono cordless Philips nella 1° presa e un telefono fisso Brondi nella 2°, è possibile conversare tranquillamente in 3. Se invece si inverte la disposizione, il cordless Philips smette di funzionare, per cui immagino che il Brondi ponga resistenza tale da annullare il segnale sul proseguio del cavo, mentre il Philips non crea problemi. Bisogna fare vari tentativi prima di trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze, cercando di limitare al massimo il numero di prese, e, nei limiti del possibile, di porle tutte in parallelo, a meno che il segreto della conversazione non sia una necessità primaria.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Re: problema con linea telefonica e modem 56k

Postdi VLF » 05/05/04 02:07

garet74 ha scritto:ciao a tutti..vi spiego brevemente il problema :prima avevo una linea isdn e una adsl .ho deciso di farmi togliere l'isdn..indi e' venuto il gimpo della telecom e se' piato la borchia per l'isdn ma sikkome per l'adsl di prima mi avevano tirato un cavo a parte suddetto cavo lo ha lasciato stare e mi ha collegato i 2 delefoni che ho in casa in serie.poi quando ho telefonato alla telecom per farmi riattivare l'adsl mi hanno detto che sto cavo andava collegato assieme ai cavi dei 2 telefoni quindi ho preso sto cavo e lo ho collegato in parallelo alla linea principale che arriva dalla centralina della telecom.ora mi succede sta cosa:se nn stacco il telefono principale cioe' il prima della serie che mi ha fatto il tecnico della telecom nn riesco a connettermi col modem a 56k sul cavo che io ho messo in parallelo.nn appena stacco sto telefono il modem mi si collega senza problemi...inoltre il problema che mi da il modem e' un problema di linea assente..ora mi chiedevo ,con l'adsl, fa niente se metto tutti i telefoni il parallelo visto che a me del segreto di conversazione nn me ne frega na mazza?spero di essermi spiegato bene e mi auguro che possiate darmi qualche info..grazie a tutti ..ciao:]


I modem 56k prediligono essere collegati in maniera privilegiata alla linea del telefono (ossia la cosa migliore sarebbe collegare il modem alla presa principale della propria abitazione) e quindi se derivazioni della linea e/o altri apparecchi si frappongono tra questi e la rete Telecom si possono creare situazioni come la tua.
VLF
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 17/03/04 23:32


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "problema con linea telefonica e modem 56k":

Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti