Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

chi controlla la banda in PSTN?

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

chi controlla la banda in PSTN?

Postdi inkpapercafe » 04/03/04 16:44

Ciao a tutti
ho controllato qui i diecimila post sulla velocità di connessione dei modem analogici, sui vari turbo, sulle varie stringhe e via discorrendo, ma da quando ho dovuto mollare la fibra :cry: e tornare al paleolitico mi è sorta una curiosità che nessuno ancora mi ha soddisfato:
- ho un modem V.92 : quando inizio un download, per circa 30 sec la "velocità di trasferimento" è intorno ai 10KB/s ( :eeh: ), per poi scendere velocemente fino ai 5 ( :mmmh: ) o poco giù.
Addirittura, da qualche gg in alcuni casi il valore segnato è 30kB ( :aaah )
La velocità di aggiornamento dei valori (byte copiati, tempo restante) resta costante.
Mi è sorto il dubbio che sia un valore fittizio fornito dal win98SE, dubbio avallato anche dal fatto che quando la velocità si è stabilizzata, il VUMeter segna un valore di 5.5 circa, sempre superiore al valore di Win ( :mmmh: )
Vorrei sapere se questa velocità è controllata dal mio provider remoto, o dal MIO sistema, e se ci fosse un modo x "ingannare" il modem e impedirgli di abbassarla (sempre che si tratti di un valore reale e non fittizio)

Scusate se sono stato un pò prolisso.... ;)
"Questo romperà MOLTISSIMO i maroni alla direzione!!!"
inkpapercafe
Utente Senior
 
Post: 534
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: 4 dita sotto il naso

Sponsor
 

Re: chi controlla la banda in PSTN?

Postdi h23 » 04/03/04 20:06

inkpapercafe ha scritto:La velocità di aggiornamento dei valori (byte copiati, tempo restante) resta costante.
credo sia proprio qui il problema. Naturalmente win non controlla realmente la banda, e la stabilisce facendo la divisione byte/t
Quando ero in pstn mi feci la stessa domanda, e l'unica risposta logica che trovai era che, molto probabilmente, win inizia a tenere il conto del tempo del download da qualche secondo dopo l'inizio effettivo.
Questo vuol dire che, ad esempio, nei primi 5 secondi di download lui si trova scaricati un quantita' di byte pari a 10 secondi di download, per questo ti raddoppia la banda.
Naturalmente, col progredire del tempo, la media annulla questo dislivello.
Ma questa e' una mera ipotesi: non ho mai trovato documenti in proposito

inkpapercafe ha scritto:Vorrei sapere se questa velocità è controllata dal mio provider remoto, o dal MIO sistema, e se ci fosse un modo x "ingannare" il modem e impedirgli di abbassarla (sempre che si tratti di un valore reale e non fittizio)

premesso che, imho, e' certamente un valore fittizio (un modem da 56Kbps non puo' fisicamente reggere un flusso di 30 KBps), che io sappia dalle impostazioni del modem in pannello di controllo puoi limitare la banda ma, di default, e' sempre settato il valore maggiore.
Inoltre la velocita' nominale di connessione (ossia quella ti compare appena conesso, della serie "connesso a 56.000 bps") e' determinata da diversi fattori, tra cui il tuo provider ma anche la qualita' della linea telefonica.
E quando parliamo di aumentare la velocita' di navigazione/download dobbiamo sempre riferirci a quel valore: ammesso che avessimo un modem "truccato" ( ;) ) che ci permettesse di sfondare il muro dei 56kbps, se la connessione stabilita col provider fosse di 44.000 bps, nessun download protrebbe avere banda superiore a 44/8= 5,5 KBps.
Per questo credo che tutti i valori di cui sopra siano fittizi e non esista un modo per aumentare del 600% la propria banda.

Ametto di essere stato un po' contorto, ma spero di essermi riuscito a spiegare ;)

N.B. ho inteso Kbps come kilobit per secondo e KBps come kilobyte per secondo
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi h23 » 04/03/04 20:22

riporto quanto scritto da dado citando HWupgrade:
"Non esistono stringhe che consentono di "overcloccare" un modem per esaltarne la velocità di connessione, dato che quest'ultima è funzione delle caratteristiche del modem, della qualità del segnale sulla linea telefonica e così via.
Quello che più conta in una connessione non è la massima velocità di collegamento, ma la stabilità dello stesso e la continuità nell'invio e ricezione dei dati. Spesso e volentieri è proprio riducendo la massima velocità di connessione che otteniamo le migliori performance durante la navigazione in Internet; il problema di base è che la velocità di connessione viene fissata all'inizio del collegamento e quindi e impostata in base alla qualità del segnale in quel preciso istante. Se il segnale peggiora progressivamente nel tempo il modem tende a rallentare in attesa che si ripristino le condizioni iniziali; questo riduce la velocità complessiva del collegamento intesa come quantitativo di bit, o byte, inviati e ricevuti nell'unità di tempo."
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi nazgul » 05/03/04 00:29

io sapevo ke si rallentava di proposito la velocita' del modem per migliorarne il ping, un 33.6 pinga meglio di un 56k perke' ha meno pl e meno compressione (parlo da netgamer)

pero' per la navigazione normale dubito ke si abbia dei mglioramenti, in questo caso quello ke conta e' la quantita' di dati nel'unita' di tempo, o sbaglio??
nazgul
Utente Junior
 
Post: 82
Iscritto il: 10/10/02 12:11

Postdi h23 » 05/03/04 01:41

nazgul ha scritto:pero' per la navigazione normale dubito ke si abbia dei mglioramenti, in questo caso quello ke conta e' la quantita' di dati nel'unita' di tempo, o sbaglio??
direi proprio di si...

ps curiosita', che parametro e' il "pl"?
"Noctis aeternae chaos, aversa superis regna manesque impios dominunque regni tristis et dominam fide meliore raptam, voce non fausta precor." (Seneca, Medea)
h23
Utente Senior
 
Post: 1349
Iscritto il: 16/12/02 17:30
Località: 404 - file not found

Postdi Sergio1983 » 05/03/04 01:54

h23 ha scritto:Questo vuol dire che, ad esempio, nei primi 5 secondi di download lui si trova scaricati un quantita' di byte pari a 10 secondi di download, per questo ti raddoppia la banda.


Risposta esatta, che puoi facilmente verificare. Clicca su un file da scaricare in Internet Explorer, quindi attendi 20 secondi sulla finestra che ti chiede il percorso in cui salvarlo. Dopo 20 secondi clicca OK e vedrai che il PC avrà già scaricato un bel po' di byte (mentre tu eri in attesa) in una cartella temporanea, tuttavia il tempo di download partirà dal momento del clic. Oggi ho scaricato un file di 467 Kb in 1 secondo, a detta di Internet Explorer: in realtà ero stato 6-7 secondi a cincischiare nella finestra per scegliere la cartella giusta, per cui la velocità reale era di circa 70 Kb/s, pienamente nei limiti della mia ADSL.

P.S. Per Kb intendo KiloByte.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi inkpapercafe » 05/03/04 10:40

avevo già fatto la prova del file e del perdere tempo a dargli la destinazione. Prima avevo un modem esterno, e ne tenevo sottocchio le spie: mi è sempre sembrato che , dopo l'iniziale ricerca informazioni, la spia di dl si accendesse solo dopo che io premessi invio.... mah! :neutral:
ho capito che allo stabilirsi della connex c'è il momento del dialogo tra le parti, e che il remoto decide inderogabilmente :cry:
Spero un giorno di uscirne :aaah
"Questo romperà MOLTISSIMO i maroni alla direzione!!!"
inkpapercafe
Utente Senior
 
Post: 534
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: 4 dita sotto il naso


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "chi controlla la banda in PSTN?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti