Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Consiglio RAM

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Consiglio RAM

Postdi 6eyes9 » 02/02/04 19:26

Salve a tutti! Possiedo una MB ECSK7VTA3 e ho comprato due slot da 256MB 3200 400MHZ ma credo che uno sia difettoso (oppure non va d'accordo con la MB diteme voi...) xkè installati insieme il pc parte e li legge ma poco dopo l'avvio di Win2000 (ancora però non ho provato su XP) arriva una schermata blu che dice "Scaricamento memoria fisica su disco" invece installando uno dei due slot tutto va bene. Però non tutti e due gli slot installati singoralmente vanno bene, solo uno dei due va quindi penso che uno sia difettoso... Ora arrivo alla domanda finalmente: posso installare due slot con clock diverso tipo uno da 400 e uno da 333 e con dimensione diversa cioè uno 256Mb e uno 512MB? Grazie mille e scusate x la lunghezza e forse poca chiarezza della questione...
6eyes9
Utente Junior
 
Post: 60
Iscritto il: 04/02/02 01:00

Sponsor
 

Postdi ppossenti » 03/02/04 10:22

per il diverso clock nessun problema, e poi credo che comunque la tua scheda abbia il clock a 333 quindi nessun problema.
ciao
ppossenti
Utente Senior
 
Post: 499
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: Veneto

Postdi 6eyes9 » 03/02/04 11:32

Grazie x la tua risposta! Sì è vero la MB ha il clock a 333 ma questo vuol dire che è inutile montare una ram a 400 giusto?Andrà cmq a 333?
6eyes9
Utente Junior
 
Post: 60
Iscritto il: 04/02/02 01:00

Postdi ppossenti » 03/02/04 11:54

esatto
ppossenti
Utente Senior
 
Post: 499
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: Veneto

Postdi piercing » 03/02/04 12:34

non è vero in assoluto...

se monti tutta ram a 400 la ram può essere pilotata a 400 agendo sulle impostazioni del BIOS (velocità ram = HCLK+33)

diverso è il discorso se le RAM hanno velocità diverse... ci si allinea in basso...

Verifica che le ram fungano singolarmente utilizzando il memtest in sezione download prima di diventare pazzo a fare prove incrociate...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi ppossenti » 03/02/04 12:47

pier, forse sono male informato... ma se una mobo prevede al massimo un bus a 333, come si fa a pilotarlo a 400????
ppossenti
Utente Senior
 
Post: 499
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: Veneto

Postdi dado » 03/02/04 12:50

ppossenti ha scritto:pier, forse sono male informato... ma se una mobo prevede al massimo un bus a 333, come si fa a pilotarlo a 400????


Overclock da bios... :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi ppossenti » 03/02/04 12:56

adesso me lo spiegate... se la scheda da bios può essere settata con ram al massimo a 333, come fate a averclokkare???? forse si fa con altri tipi di scheda, ma su quella, in base alle caratteristiche indicate sul sito, non credo si possa ottenere....
ppossenti
Utente Senior
 
Post: 499
Iscritto il: 16/01/02 01:00
Località: Veneto

Postdi Sergio1983 » 03/02/04 13:27

Alcune schede madri permettono di installare CPU con FSB a 533 MHz, bus di sistema a 333 MHz e memorie a 400 MHz in modalità asincrona (cioè con i clock diversificati per bus di sistema e RAM). Non tutte ovviamente supportano ciò, dovreste controllare nel manuale della scheda madre. In ogni caso, se si installa una memoria 333 MHz (chiamata anche PC2700, cioè con banda passante di 2700 Mbyte/s) e una 400 MHz (o PC3200), anche se la scheda madre supportasse improbabili memorie da 800 MHz, si andrebbe comunque allineati alla velocità del chip più basso, e quindi 333 MHz. Bisogna inoltre far notare che nelle schede madri con bus di sistema a 333 MHz, installare e far funzionare le memorie a 400 MHz non porta ad alcun miglioramento visibile delle prestazioni, ma può provocare problemi di stabilità, data la maggior difficoltà costruttiva di tali chip.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi piercing » 03/02/04 14:32

E' una funzionalità presente nel BIOS fin da tempo immemorabile sulle RAM a 66Mhz...

Non si tratta di overclock ma semplicemente di pilotaggio asincrono delle RAM...

Se levi il controllo RAM effettuato da SPD hai accesso a funzioncine nuove tra cui quella che ti ho detto...

Se la RAM non è di ottima qualità non modificare però gli altri parametri...

NOTA: anche così facendo non ho mai notato incrementi di prestazioni sulla velocità di RAM... quindi non ho idea se la cosa in pratica serva effettivamente...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi 6eyes9 » 03/02/04 18:57

Umh... a quanto ho capito è stato inutile comprare le 3200... (ma d'altronde costavano solo pochi euro in + rispetto alle 2700..)

X piercing: non ho provato a fare il memtest xkè solo uno dei due slot montato dà il problema... dici ke è meglio provare prima di sostituirlo?

Sergio1983: :
...Bisogna inoltre far notare che nelle schede madri con bus di sistema a 333 MHz, installare e far funzionare le memorie a 400 MHz non porta ad alcun miglioramento visibile delle prestazioni, ma può provocare problemi di stabilità, data la maggior difficoltà costruttiva di tali chip.

non ho ben capito: può essere un problema spingendo il bus a 400 oppure anke soltanto montare ram da 400 può creare stabilità con questa MB?

Grazie a tutti!
6eyes9
Utente Junior
 
Post: 60
Iscritto il: 04/02/02 01:00

Postdi piercing » 03/02/04 20:15

Se fai il memtest a un banco per volta ti levi ogni dubbio (ti puoi anche fermare al test 12 senza fare quello che dura una giornata!).

Puoi anche comprare le DDR400, anzi visto che ormai la differenza in prezzo non esiste più, magari le riuserai domani su un altro pc...

non si sa mai... sicuramente non creerà nessun problema al pc attuale...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi garet74 » 03/02/04 20:51

ragazzi...e' di una ecs che state parlando...cosa volete overkloccare...e' gia' un miracolo che vada...ghgh scusate ho avuto di quelle esperienze con le ecs che nn vi dico :)
garet74
Utente Senior
 
Post: 970
Iscritto il: 28/07/03 20:01

Postdi Sergio1983 » 04/02/04 00:05

6eyes9 ha scritto:non ho ben capito: può essere un problema spingendo il bus a 400 oppure anke soltanto montare ram da 400 può creare stabilità con questa MB?


L'uso di RAM a 400 MHz richiede una progettazione dei chip e della scheda madre la più precisa possibile; per cui in qualunque situazione con memorie di tipo PC3200 (400 MHz) deve esserci perfetta compatibilità fra tutti i componenti coinvolti. Addirittura in configurazione dual channel (ma non credo sia il tuo caso) gli esperti consigliano l'uso di chip appositamente testati dal produttore per quella circostanza: sono segnalati casi di instabilità del sistema anche accoppiando 2 chip di alta qualità, ma non specificatamente progettati per funzionare in coppia.

Più tecnicamente, le temporizzazioni diverse introdotte dalla produzione in scala delle memorie e dal loro continuo miglioramento possono far sì che due chip apparentemente identici abbiano lievi differenze costruttive: in quest'ultimo caso e adoperando il dual channel si avrebbero i tipici sintomi di malfunzionamento del S.O., quali schermate blu et similia.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi 6eyes9 » 04/02/04 01:02

Beh... davvero esauriente la spiegazione di Sergio1983...insomma alla fine credo che sostituirò il banco difettoso con uno da 512 da 400 visto che cisono... solo un'ultima cosa anke se forse non è il forum adatto... :P: x usare memtest bisogna copiare i file su cd o floppy e inserirlo all'avvio del pc giusto?

X garet74: sì anke altri mi hanno detto che la ecs non vale granchè ma altri ancora mi hanno detto che sono ottime...io x la misera cifra che l'ho pagata non posso proprio lamentarmi...finora nessun problema!
6eyes9
Utente Junior
 
Post: 60
Iscritto il: 04/02/02 01:00

Postdi Sergio1983 » 04/02/04 01:08

6eyes9 ha scritto:x usare memtest bisogna copiare i file su cd o floppy e inserirlo all'avvio del pc giusto?


Il file che ottieni dopo aver scaricato Memtest è un .ISO, cioè un file immagine (in pratica una copia settore per settore, anziché file per file). Ammetto sinceramente che non ho davvero idea di come si faccia a scrivere quel file su floppy (se qualcuno lo sa si faccia avanti!) :oops: per farlo su CD ti basta un qualsiasi SW di masterizzazione, ad esempio Nero. Dopodiché imposti il boot da CD e lui va in esecuzione. Essendo Memtest qualcosa di meno di 100k, è un peccato sprecare un CD intero: sarebbe meglio un floppy (compatibile così con qualsiasi computer) o - al limite - un CD-RW.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi 6eyes9 » 04/02/04 01:25

Ho capito quindi basta copiare il file scaricato senza aprirlo...winrar me lo apre e ci sono 3 file.. pensavo di dover copiare questi...
Grazie ancora!
6eyes9
Utente Junior
 
Post: 60
Iscritto il: 04/02/02 01:00

Postdi Sergio1983 » 04/02/04 01:43

No, non è esatto, forse mi sono spiegato male...

Il file di Memtest che tu prelevi dalla rete è un file immagine ISO, e va copiato su CD o floppy con un apposito software (la copia tradizionale di Windows non va bene). Nel caso del CD questo software può essere - ad esempio - Nero Burning Rom. Nel caso del floppy non so aiutarti, ma sono certo che se qualcuno saprà la risposta, la scriverà qui! ;)

In altre parole, tu apri il file con estensione .ISO in Nero Burning Rom, e lo masterizzi. Dopodiché fai il boot dal lettore CD e Memtest si avvierà automaticamente.

Se invece preferisci usare un floppy, aspetta che qualcuno ti (o meglio, ci, visto che anch'io ora ho la curiosità) suggerisca come fare.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi piercing » 04/02/04 01:46

ma leggere le istruzioni è troppo complicato?? ;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Sergio1983 » 04/02/04 01:49

Per maggiore precisione aggiungo ancora un dettaglio. Per aprire il file .ISO in Nero Burning Rom, apri il programma, chiudi il wizard che si avvia automaticamente, vai su File :arrow: Scrivi Immagine (File :arrow: Burn Image nella versione inglese).

Ripeto che questa è l'unica procedura in grado di creare un CD funzionante: la semplice copia del file su supporto è inutile, dal momento che all'atto del boot il BIOS non troverà i file nella disposizione settoriale corretta e avvierà Windows da C: come al solito.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Prossimo

Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Consiglio RAM":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti