Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

stop 0x24.. boot impossibile

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

stop 0x24.. boot impossibile

Postdi mco » 21/11/03 19:26

Sono nuovo del forum ma lo seguo da un po': complimenti a tutti, ma ora vi chiedo aiuto...
Un paio di giorni fa il mio nuovo pc (che funzionava benissimo ed assemblato da me) ha deciso di non avviarsi più...

Configurazione:
MB ASUS A7N8X Deluxe rev2 (bios ver 1005)
CPU AMD Athlon XP 2600+ Barton
RAM Elixir DIMM DDR400 512Mb x 2
HD Maxtor S-Ata150 120Gb (2 partizioni ntfs da 60Gb l'una)
DVD LiteON 16x8x
CDRW LiteON 52x32x52x
VGA PowerColor Ati Radeon9600Pro Ez 128Mb
SO Win XP Professional SP1

Mi è comparsa una schermata nera con varie opzioni di avvio (Modalità provvisoria, Configurazione stabile precedente, Windows normalmente ecc...).
Poichè era la prima volta che mi capitava ho scelto (come consigliava) Windows normale, ma il pc continuava a riavviarsi e ripresentarmi la stessa schermata.

Ho provato a fare il boot dal cd di WinXP ma al momento di istallare (o riparare) il SO mi si presenta una schermata blu che mi informa che Win è stato bloccato per non danneggiare il sistema ecc ecc e mi dà il seguente errore:
" STOP: 0x00000024 (0x001902F8,0xF7C6FB68,0xF7C6F868,0xF7CE8E9)
Ntfs.sys - Address F76CE8E9 base at F76BF000, DateStamp 3b7dc5d0 "
Mi consiglia di eseguire CHKDSK /F ma non posso farlo perchè Win non si avvia.
Non ci ho fatto molto caso ma forse a volte i dati nella parentesi (ulteriori indicazioni sull'origine dell'errore che a me dicono poco...) e i primi due nella seconda riga cambiano.
In poche parole non mi permette di fare praticamente nulla che si blocca.

Non vorrei riformattare tutto (e non saprei neanche come fare visto che non parte nulla, forse pacioccando con il "bios" del controller raid Sis3112A) perchè perderei un paio di file abbastanza importanti...
Purtroppo non ho creato nessun disco di ripristino o di backup.

Ho già provato:
(1) Avvio di Windows in tutte le modalità possibili nella schermata nera iniziale -> inutile
(2) Avvio da disco di boot MS-DOS -> non mi riconosce il S-Ata e non ci faccio nulla
(3) Ho installato WinXP sulla stessa macchina ma su un HD IBM Deskstar 60GXP da 40Gb (con il disco S-Ata scollegato, altrimenti non posso fare nulla) e funziona bene. Ho provato quindi a collegare anche l'HD Maxtor S-Ata ma il pc si blocca sempre in fase di boot (secondo il sito della ASUS i S-Ata hanno la priorità in fase di boot) anche provando a cambiare l'ordine delle periferiche di boot da bios. Ho infine provato a collegarlo a pc acceso ma me l'ha riavviato e bloccato.

Cosa consigliate?
Ho cercato un po' su internet ma non sono riuscito a trovare nulla che funzionasse...
Ho pensato anche di portare il mio HD da una mia amica (abbiamo quasi la stessa configurazione hw) e collegarlo lì sul canale secondario del S-Ata sperando che il suo WinXp Pro parta e mi faccia eseguire il chkdsk o per lo meno salvare i file importanti; ma non so se potrebbe funzionare e poi non ho avuto ancora tempo di farlo.

Grazie in anticipo per le risposte e scusate la lunghezza del post.
mco

- there is no spoon -
mco
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 21/11/03 19:20
Località: Torino

Sponsor
 

Postdi HUGOBOSS » 22/11/03 10:25

Portalo dalla tua amica perche' mi sa che quel povero HD ha tirato le quoia. Puoi tentare di riformattarlo. O si e' danneggiato l'MBR oppure il File system o peggio ancora i files di avvio sono scritti su dei clusters danneggiati e penso proprio irrecuperabili. Auguri
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi HUGOBOSS » 22/11/03 21:22

Ho infine provato a collegarlo a pc acceso ma me l'ha riavviato e bloccato.


Ecco un ottimo sistema x distruggere gli HD. A PC acceso non si scollega e NON si collega MAI niente.
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi mco » 02/12/03 20:08

se non mi sono informato male lo standard serial ata è nato invece proprio con la possibilità di "hot swap" o "hot plug" che se il mio inglese non mi tradisce vuole proprio dire che si può collegare/scollegare (con alcune accortezze) un hd a pc acceso

cmq... non c'è proprio nessuno che possa darmi qualche dritta migliore che mandare l'hd in garanzia, almeno un consiglio su un sw per il recupero dei dati??

grazie ancora a chi riesca ad aiutarmi
mco

- there is no spoon -
mco
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 21/11/03 19:20
Località: Torino

Postdi mco » 09/12/03 01:45

:D ce l'ho fatta... ho risolto il mio problema...
ho provato ad attaccare l'hd dalla mia amica ma non ho concluso nulla: stessi problemi allora mi sono affidato all'utility di diagnostica della maxtor (powermax) che ha risolto tutto brillantemente senza farmi perdere un bit...
il pc è rinato
mco

- there is no spoon -
mco
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 21/11/03 19:20
Località: Torino


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "stop 0x24.. boot impossibile":

Streaming impossibile
Autore: Padus
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 19
Problema pc al boot
Autore: karotto
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 3

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti