Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

frequanza o impulsi?

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

frequanza o impulsi?

Postdi Rosaspina » 05/11/03 16:17

Ciao a tutti,più che una richiesta d' aiuto la mia è una curiosità: nel settaggio del modem 56k viene richiesta la scelta tra connessione a frequenza o connessione a impulsi: fatto presente che funziona allo stesso modo con l'una o l'altra,qual'è la differenza tra le due?
Grazie :)
Nulla da dichiarare
Rosaspina
Utente Senior
 
Post: 826
Iscritto il: 16/09/01 01:00
Località: Profondo Centro

Sponsor
 

Postdi disgrazia » 05/11/03 17:34

Dovrebbe essere il tipo di segnalazione utilizzato per la composizione del numero telefonico, detta anche "a toni" in un caso e "a scatti" nell'altro. La linea telefonica supporta tutti e due i tipi, probabilmente per compatibilità con i vecchi telefoni a scatti - quelli con la rotellona! Che nostalgia!
disgrazia
Download Admin
 
Post: 708
Iscritto il: 08/07/02 22:16

Postdi Fabius84 » 05/11/03 17:38

In principio fu il telefono "a ruota", poi vennero quelli con i pulsanti..... i primi usavano solo gli impulsi, mentre con i secondi si poteva scegliere anche la frequenza. in alcune (rare, direi) zone d'Italia, non è ancora possibile usare la frequenza, così il modem si deve connettere a impulsi. Così facendo impiega semplicemente di più per fare il numero (è come se usasse la vecchia "ruota" che c'era sui telefoni) :)
Fabius84
Utente Junior
 
Post: 51
Iscritto il: 03/08/03 21:35

Postdi pjfry » 05/11/03 18:42

a me il giorno che l'hanno adattato per anndare a toni ha smesso di funzionare nell'altro modo.... e ci ho messo una settimana per capire perchè non mi potevo + collegare :aaah
sei fortunata ;)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi dado » 05/11/03 19:43

La differenza è che con uno, qd ti colleghi ad internet, si sente in tutta la casa (in pratica si sente la linea telefonica che fa dei rumori tipo ticchetti del telefono...), con l'altro invece non si sente... :D

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi luna11 » 06/11/03 23:11

Il collegamento è molto più veloce impostato sulla frequenza.
Ma solo il collegamento però.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Rosaspina » 07/11/03 14:25

luna11 ha scritto:Il collegamento è molto più veloce impostato sulla frequenza.
Ma solo il collegamento però.

Quindi non la navigazione?
Embè in effetti che c'entra :roll: ?
Cmq Dado,non fa rumori diversi a seconda del tipo di scelta!
Nulla da dichiarare
Rosaspina
Utente Senior
 
Post: 826
Iscritto il: 16/09/01 01:00
Località: Profondo Centro

Postdi dado » 07/11/03 15:22

A me, impostando il modem su impulsi (mi sembra), faceva il rumore che ho descritto...

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi nykky » 07/11/03 16:07

Si è vero, fa due rumori diversi
nykky
Moderatore
 
Post: 1933
Iscritto il: 23/07/03 10:42

Postdi X-G4nCh0 » 07/11/03 22:05

La differenza tra frequenza ed impulsi interessa unicamente il modo in cui viene composto il numero telefonico, o meglio come il numero viene codificato in un segnale trasmissibile alla più vicina centrale.
Con la codifica ad impulsi, ad ogni numero (composto con la vecchia rotella ma anche con un più moderna tastiera), corrisponde una sequenza formata da n impulsi (ad esempio al numero 1 corrisponde un impulso, al numero 2 un "treno" di due impulsi e così via...). Alla centrale telecom riconoscono il numero composto "semplicemente" contando gli impulsi che arrivano dal ricevitore telefonico.
Con la codifica a frequenza (altreì detta DTMF=Dual Tone Multifrequency), al tastiera è collegata ad una matrice che associa ad ogni tasto un tono di diversa frequenza.In questo caso il riconoscimento del numero avviene riconoscendo la frequenza emessa .
X-G4nCh0
Newbie
 
Post: 7
Iscritto il: 07/11/03 21:35


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "frequanza o impulsi?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti