Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Hard Disk Esterno Divenuto Improvvisamente Inutilizzabile

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Hard Disk Esterno Divenuto Improvvisamente Inutilizzabile

Postdi adfh » 26/05/16 20:19

Salve a tutti, volevo chiedere aiuto a chi di sicuro ne sa più di me per quanto riguarda un problema riscontrato ieri sera.

Premetto che ho utilizzato il cerca per vedere se qualche soluzione era già stata postata, ma non ho trovato nulla di utile. O meglio, le soluzioni che ho trovato non sono riuscito a farle funzionare. Mi scuso anticipatamente se mi sono sbagliato. Ora spiego meglio.

Posseggo Windows XP, e stavo copiando dei file da un HD all'altro (ho tre unità esterne), quando a un certo punto il computer si è completamente impallato. Nessuna operazione mi era possibile, così sono stato costretto a spegnere manualmente il pc e riavviarlo. Ma da quel momento, il computer non mi fa più accedere al disco esterno del quale parlo.

Infatti, non ha più il nome che gli avevo assegnato, ora si chiama semplicemente 'Disco Locale (I: )', e quando provo ad aprirlo mi chiede se voglio formattarlo.

Immagine

Tra l'altro, la capacità del disco adesso appare come 0 mb liberi su 0 disponibili, e la tipologia del file system è diventata RAW.

Immagine

E la risposta è tra le righe, non voglio assolutamente, dato che proprio in quell'hard disk (la mia solita sfortuna) ho delle foto importanti che non sarebbero in alcun modo recuperabili (altrimenti, credetemi, non avrei disturbato nemmeno l'utenza di questo forum... finché fossero state cose riscaricabili non me ne sarebbe importato nulla, ma a quelle foto, cavolo, proprio non voglio rinunciarci...)

Avevo già avuto un problema con unità esterne, ma questa volta non so proprio cosa fare. Vi indico le prove effettuate dal sottoscritto.

Ho provato a scollegarlo e ricollegarlo più volte: per qualche secondo, quando lo faccio, appare la classica finestra di "scansione" files; non so se avete presente, quella dopo la quale esce un'altra finestra dicendo cosa vogliamo fare con l'unità mobile, se esplorare i file, masterizzare ecc.

Immagine

Ma poi scompare dopo qualche secondo e non appare nulla subito dopo.

Ho provato a controllare in Gestione Disco, ma non è presente nella lista dei volumi, come se non esistesse.

Immagine

Ho provato a collegarlo ad un altro pc, sul quale è installato Windows 10, ma non cambia nulla giacché mi chiede comunque di riformattarlo e non posso aprirlo.

Ho provato a utilizzare Ubuntu, tramite un cd Live, e ho subito notato che a differenza di Windows mi riconosce il nome; infatti non è Disco Locale (I: ) ma il nome che gli diedi io quando lo acquistai, ovvero PACKARD BELL 931. Che sia un buon segno? Non saprei, so solo che non sono ugualmente riuscito ad accedere al disco. Ecco l'errore che mi dà quando lo apro su Ubuntu:

Immagine

Non ho capito che tipo di errore sia e non ci ho capito molto, ma dando una rapida lettura mi è caduto l'occhio su un comando specifico. Così sono tornato a Windows XP, e ho tentato di fargli fare una scansione tramite il comando chdsk /f, ma non appena si apre la finestra DOS del prompt dei comandi, si richiude dopo pochi istanti.

Dato che mi è stato impossibile, allora ho cercato subito dopo di fargliela fare con il medesimo comando, ma in modalità provvisoria. Così facendo ho visto che non si è chiuso subito il prompt dei comandi, ma non è comunque stato possibile fare la scansione in quanto viene visualizzato un messaggio di errore che recita qualcosa tipo "Impossibile accedere al volume per accesso diretto" al posto di chiudersi subito.

Ho cercato di farla anche tramite un programma chiamato CheckDiskGui 1.2.0 ma, benché il disco sia presente nella lista dei disponibili, quando tento di avviare la scansione esce nuovamente il messaggio sopracitato. Inoltre, anche qui, l'hard disk risulta avere 0 mb liberi e 0 mb disponibili.

Immagine

Ho anche scaricato un programma che si chiama TestDisk 7.0, ho provato a cercare una guida per fargli scansionare l'hd. Leggendo qualcosa a riguardo ho tentato di avviare la scansione, e... con questo programmino, effettivamente, una scansione è partita, però l'ho avviato alle 10:30 di stamattina e alle 13:30 era ancora allo 0.1%... Così ho dovuto interromperla (a malincuore, perché hai visto mai che con questo programma risolvo il problema... ma facendo due calcoli, avrei dovuto lasciare il pc acceso un mese!), non so dire da cosa sia dovuta questa lentezza, voi che dite? Che abbia fatto male a interromperla? Confesso che per un attimo l'idea di lasciarlo acceso finché non finisse mi è balenata davvero (quando si è disperati si pensa di tutto), ma all'atto pratico mi è impossibile farlo. Fatemi sapere che ne pensate a riguardo. Forse dovrei farla su un pc più potente per ridurre il tempo? Ho delle possibilità di recuperare i miei dati?

Dalla disperazione mi ero anche già mobilitato per portarlo al centro recupero dati, ma il preventivo più basso che mi hanno fatto è stato di 599 euro. Una follia, specie per un disoccupato come me!

Questo è tutto ciò che ho provato a fare finora, chiedo disperatamente a chiunque abbia le conoscenze necessarie se, gentilmente, ha voglia di darmi una mano a risolvere questo problema.

Ringrazio anticipatamente tutti, scusate il papiro ma per facilitare il compito ho cercato di essere il più dettagliato possibile.
adfh
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 26/05/16 20:16

Sponsor
 

Re: Hard Disk Esterno Divenuto Improvvisamente Inutilizzabil

Postdi davide72 » 26/05/16 20:33

prova qui http://www.aranzulla.it/recupero-dati-h ... 42845.html
se sei di milano o limitrofi, ti posso dare una dritta di un centro assistenza che conosco bene e sentire che prezzo ti possono fare
Avatar utente
davide72
Utente Senior
 
Post: 5602
Iscritto il: 10/06/14 22:01

Re: Hard Disk Esterno Divenuto Improvvisamente Inutilizzabil

Postdi poldo98 » 27/05/16 12:08

ciao adfh,
hai provato ad utilizzare il vecchio comando "chkdsk" ? Nel passato ho avuto problemi di hard disks apparentemente irrecuperabili
(anche per me backup di fotografie) ma il magico "chkdsk" ha ripristinato perfettamente i file di sistema del disco consentendo il recupero dei files.
poldo98
Utente Junior
 
Post: 62
Iscritto il: 26/03/07 15:12

Re: Hard Disk Esterno Divenuto Improvvisamente Inutilizzabil

Postdi davide72 » 27/05/16 12:33

bel colpo poldo98!, ineffetti l' aveva gia provato , però pensandoci bene si potrebbe eseguire il comando collegando l' hdd incriminato sul altro pc di configurazione differente
Avatar utente
davide72
Utente Senior
 
Post: 5602
Iscritto il: 10/06/14 22:01


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Hard Disk Esterno Divenuto Improvvisamente Inutilizzabile":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti