Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

sincro audio e video

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

Postdi Rio84 » 16/05/07 12:41

Scusa se ho capito bene il DVD (creato da te da un divx in sincrono), viene letto fuori sincrono dal lettore dvd della TV o dal player DVD del tuo PC?




Riconvertire un xvid in divx è cosa a mio avviso che non ha senso, mica è colpa del codec se è sfasato Pernacchia
Ogni riconversione porta a leggera perdita di qualità, eventuali problemi di frame rate non hanno bisogno di riconversioni


non mi stavo riferendo ai codec, anche perche è assurdo pensarlo, io mi riferivo alla modifica dei settaggi e questo lo trovo un modo veloce, comunque la qualità del video non è detto che perda di qualità dopo una conversione da Xivd a Divx, anzi con drdivx può anche migliorare,
"Ciò che non sapete, o meglio che non potete sapere, è più importante di ciò che sapete. Il buio non distrugge ciò che nasconde."
Avatar utente
Rio84
Utente Senior
 
Post: 106
Iscritto il: 05/03/07 23:07

Sponsor
 

Postdi Pao1o » 16/05/07 13:25

Fai questo tentativo:

prima ripassalo in virtul dub \direct stream copy

Poi carica il film in agk
http://www.pc-facile.com/download/video ... vi/489.htm

Imposta da advanced settings \audio cbr mp3 128

Clicca add job e poi start.

Fagli analizzare il film e l'encoding audio. (controlla nel log).

Quando parte la conversione del film clicca abort ed interrompi il processo (impiegherà 15 minuti).

Poi nella cartella agk temp trovi il tuo audio in mp3.

ricarichi il film sfasato in virtual dub mode\ voce stream clicchi disabilita sulla traccia audio desincronizzata, mentre invece clicchi add e prendi la tua traccia stabilizzata che hai nella cartella agk temp.

Se è desincronizzata, troverai accanto al titolo della traccia gli esatti ms di fuori sincrono.

Prima la unisci con virtual dub mode in direct stream copy,

poi con virtual dub semplice o con nandub clicchi su audio interleaving e gli scrivi quei ms che ti dava agk di fuori sincrono, con il suo + o - che troverai nel titolo.

poi riprovi la conversione in dvd.

Secondo me, con questo sistema ristabilisci tutto.

il problema è perchè il video è sincronizzato con quell'avi, con quei fps e con quel numero di frames ed indice dell'avi.

Se gli cambi un parametro, ti sballa.

In questo modo, io sono sempre riuscito. Facci sapere se hai risolto.

Bye.
Immagine
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Postdi picard » 16/05/07 13:38

anzi con drdivx può anche migliorare,
Oddio, cosa ho letto..migliorare un'originale :x Lasciam perdere va..discorso chiuso per me.
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi yuman » 16/05/07 14:07

Rio84 ha scritto:Scusa se ho capito bene il DVD (creato da te da un divx in sincrono), viene letto fuori sincrono dal lettore dvd della TV o dal player DVD del tuo PC?


SI, Sia con il lettore del PC che quello della TV
Pensa come se dovessi morire domani, vivi come se non dovessi morire mai
yuman
Utente Senior
 
Post: 134
Iscritto il: 03/01/05 12:29

Postdi Rio84 » 16/05/07 15:31

picard ha scritto:
anzi con drdivx può anche migliorare,
Oddio, cosa ho letto..migliorare un'originale :x Lasciam perdere va..discorso chiuso per me.



Ti posso convincere con questa definizione non certo scritta da me, ma comunque sperimentata

Codice: Seleziona tutto
Dr. DivX è uno strumento che permette di analizzare i file ed eseguire operazioni di pulizia e di editing sui video in formato DivX. Il software dispone di un sitema di pulizia automatica che esegue una serie di operazione per migliorare la qualità audio e video dei filmati. L'utente può unificare più video semplicemente utilizzando la funzione drag&drop. Alla fine di tutte le operazioni, il programma genera un report delle modifiche effettuate.
"Ciò che non sapete, o meglio che non potete sapere, è più importante di ciò che sapete. Il buio non distrugge ciò che nasconde."
Avatar utente
Rio84
Utente Senior
 
Post: 106
Iscritto il: 05/03/07 23:07

Postdi Licia Priami » 16/05/07 16:46

Io l'ho fatto con VirtualDub e per quanto riguarda i "parametri" mi sono regolata... a lume di naso, per tentativi.

Ciao
Licia
La civiltà di un paese si giudica dal modo in cui tratta le sue minoranze
Avatar utente
Licia Priami
Utente Senior
 
Post: 292
Iscritto il: 14/12/04 11:34
Località: Firenze

Postdi picard » 16/05/07 18:35

Ti posso convincere con questa definizione non certo scritta da me, ma comunque sperimentata
Ti posso assicurare dopo anni che eseguo conversioni non ho quasi più niente da sperimentare, le conversioni non portano a miglioramenti della qualità, per un miglioramento almeno apparente dei file video basta usare ffdshow che opera in post processing :D

La qualità intrinseca è la definizione e ciò è impossibile, e detta tra noi, Dr.divx è un software che da ben poche impostazioni e applicazione di filtri, a differenza di VDM o ancor più, di Avisynth, e fra parentesi l'ho provato che credi? :lol:
Poi il codec xvid non ha niente, dopo prove effettuate da guru del settore, meno del codec Divx, quest'ultimo lo raggiunge solo nella versione a pagamento, non in quella free, dove non imposti un bel niente, dunque converti con AutoGK che sicuramente è meglio, almeno ti mette lui qualche filtro tramite avisynth ritenuto adeguato al video in questione.

Dubbi su ciò che dico?? Fatti un giro sui siti specializzati nel video digitale, e le comparazioni tra vari metodi falle dopo aver usato e provato, con configurazioni diverse, 6-7 programmi, li si che si capirà effettivamente, se il test è ben fatto, la differenza.

I siti in questione, se non li conosci, sono vari, doom9.it e, ancor più, la sua versione inglese, drunkendonkey, Afterdown, DigitalDigest, CDfreaks, tanto per citare alcuni esempi.

Chiedi li cosa ne pensano di Dr,Divx o delle tue affermazioni sulla necessità di riconvertire un filmato in caso di problema di sincro.

Scusami ma io non posto che lo cose in base a POCHE esperienze personali, ma poerchè, oltre ad everle lette sui siti citati, le ho anche provate. ;)

Ci sono siti e siti, è chiaro che le utenze sono diverse, a chi non ne sa molto si cerca di dargli facili consigli, non mi metto certo a dirgli di imparare avisynth, ma neanche fargli fare inutili riconversioni con programmi considerati "all in one" dalle impostazioni limitate.

Come se uno chiede di Nerovision, chiaro lo si cerca di aiutare con quel software, sarebbe troppo facile dirgli "cambialo" e spiegargli che ne esistono di meglio, ma se uno chiede per quel software perchè complicargli la vita??

ANche se io ho semplicemente suggerito il demuxing dell' audio dal video.. e questo non è cosa particolarmente complicata, li si separa, si verificano le lunghezze, eventualmente si adeguano, e poi si convertono separatamente, se i flussi coincidono stai certo che le possibilità di avere tutto perfetto alla fine son maggiori :D Anche perchè a demuxarli si perdono 2 minuti..

Ma cone detto, ognuno fa come vuole, si danno consigli in ciò che si crede ma, sarebbe meglio, iniziare dai processi corti e più ortodossi (ho già citato dove si può trovare ciò che è ritenuto ortodosso ;)

Il problema è, a mio avviso, non creare inutilmente confusione a chi chiede aiuto
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi Pao1o » 17/05/07 11:57

Non sono d'accordo sulle polemiche, ma sono d'accordo con il demux dell'audio. Consiglio la ricodifica audio con il metodo che ho citato sopra di agk (che ti indica i ms di delay nel titolo e che ristabilizza l'audio a 128 cbr). Con successiva eliminazione tramite virtual dub della vecchia traccia audio ed unione della nuova creata da agk.

Il tutto fa perdere al massimo 15 minuti (virtual dub lo si fa funzionare sempre in direct stream copy) ed indicizza la nuova tracia stabilizzata all'avi originale.

Però, in casi estremi, anhe la ricodifica dell'intero film, può risincronizzare l'audio (in quanto riscrive indice e tutti i dati dell'avi).
Solo che è un impiego di tempo maggiore.
Il problema di quell'avi, a mio modesto parere, è che ha piccoli errori (e difficilmente correggibili) nell'indice: per cui funziona come avi, ma come dvd utilizza nella codifica dati imprecisi.

Tutto ciò premesso: fate l'Amore, non la guerra !

Immagine
Immagine
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Ragazzi..

Postdi yuman » 21/05/07 14:13

ho deciso di gettare la spugna, malgrado tutti i vostri preziosi consigli che ho seguito alla lettera, non sono riuscito a risolvere il problema. L'audio e il video di questo film continua a essere sfalsato. Proverò a scaricare un'altra copia.
Grazie
Ciao
Pensa come se dovessi morire domani, vivi come se non dovessi morire mai
yuman
Utente Senior
 
Post: 134
Iscritto il: 03/01/05 12:29

Postdi Mario74 » 07/10/07 20:58

salve, vorrei sapere come si fa a sincronizzare audio e video di un filmato con virtualdub, h provato a smanettare un pò ma senza risultati :(
Mario74
Utente Junior
 
Post: 33
Iscritto il: 21/08/06 21:38

Postdi Pao1o » 08/10/07 12:12

Con virtualdub non il mode, però,

dalla voce audio selezioni interleaving e a secondo l'audio sia in anticipo o ritardo cambi i ms in delay (devi mettere + o - e ti avviso che spesso sarà un numero a tre cifre).
Devi andare per tentativi, finchè non riazzecchi il sincrono.
Clicchi sulla seconda freccia del play (il video modificato) per controllare il risultato.

Ti avviso che se l'audio è in vbr (variabile bitrate) non funziona e lo devi riportare in cbr (constant).

Virtualdubmode serve per gestire più tracce audio, virtualdub semplice ne gestisce una sola di audio, ma consente la risincronizzazione.

Se sei in difficoltà facci sapere.

Puoi provare ad usare agk e fargli estrarre l'audio in cbr (come descritto nel secondo intervento di questa stessa pagina).
Almeno ti indica precisamente i ms di ritardo da dare a virtdub per la risoncrinizzazione.

Pao1o ha scritto:Fai questo tentativo:

..... carica il film in agk
http://www.pc-facile.com/download/video ... vi/489.htm

Imposta da advanced settings \audio cbr mp3 128 ....etc etc...
Immagine
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Postdi Mario74 » 08/10/07 14:47

grazie le tue dritte mi sono state utili e in effetti con alcuni video/audio non sincronizzati ho risolto xò con altri ho trovato delle difficoltà, in pratica la desincronizzazione in alcuni filmati non è costante ma va via via aumentando e quindi anche inserendo un valore specifico in delay questo sincronizza solo una parte del filmato, l'unica soluzione che ho trovato è stata splittare il video in 2 parti con diversi delay xò preferirei un metodo che non mi costringesse ogni volta a spezzare il filmato.
Mario74
Utente Junior
 
Post: 33
Iscritto il: 21/08/06 21:38

Postdi Mario74 » 10/10/07 09:55

Pao1o ha scritto:Ti avviso che se l'audio è in vbr (variabile bitrate) non funziona e lo devi riportare in cbr (constant).


come si fa a vedere se l'audio è in vbr o cbr?
Mario74
Utente Junior
 
Post: 33
Iscritto il: 21/08/06 21:38

Postdi Pao1o » 10/10/07 11:44

come si fa a vedere se l'audio è in vbr o cbr?


Caricalo in gspot
http://www.pc-facile.com/download/?cat=47

Ti consiglio però di portare l'audio in cbr.
Già ti ho detto come fare per separarlo e riunirlo
http://www.pc-facile.com/forum/viewtopi ... ht=#382181
Immagine
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Precedente

Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "sincro audio e video":

audio audacity su linux
Autore: beppino
Forum: Software Linux
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti