Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Compressione mpeg2-mpeg1

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

Compressione mpeg2-mpeg1

Postdi paolodik » 11/08/06 08:17

Vorrei cercare di mettere a fuoco un problema, ho creato con un software uno slideshow e questo è risultato alla fine come un file mpeg1. Ora questo l'ho masterizzato con NeoDVDstandars4 su un DVD e quando mi ha chiesto come volevo farlo ho impostato DVD, alla fine presumo che il risultato ottenuto è con una compressione in MPEG2 che è quella che supporta appunto un DVD. Detto questo allora vorrei capire come mai tempo fa avevo acquisito diversi filmati VHS come file MPEG1, sapevo che era inutile ottenerli in modo diverso anche perchè mi era stato spiegato che da VHS si può solo avere la risoluzione 352 x 288 e quindi era inutile mettere altre cose, questi file poi essendo tanti non potevo per questione su un CD per farne un VCD, ma ho preferito visto che era possibile masterizzarli su un DVD come poi ho fatto con successo. Quello che mi sembrava allora strano però è come mai al momento di masterizzare alla fine mi dava 5 soluzioni su come farlo, in ordine erano : crea file video mpeg1, crea file video mpeg2, crea DVD, crea SVCD e crea VCD, io scelsi crea file video mpeg1 appunto perchè era l'unica risoluzione possibile provenendo i filmati da VHS, ma la mia domanda finale allora è, se mi si dice che un DVD sopporta solo la compressione mpeg2 come mai mi viene chiesto dal software crea file video mpeg1 su un DVD? Oppure alla fine non è vero niente e quando uno masterizza qualsiasi filmato che venga supportato da un DVD il risultato finale è che viene codificato e compresso sempre come mpeg2. Non so come sempre se si capisce quello che intendo, spero di si. Grazie
paolodik
Utente Senior
 
Post: 1347
Iscritto il: 20/09/04 02:02

Sponsor
 

Postdi GAD » 11/08/06 10:00

I dvd standard sono mpeg2 per via della scelta qualità\spazio e dei copyright (ognuno tira l'acqua al suo mulino) ma i lettori riescono a leggere anche mpeg1.
Certo se usi un programma assistito da un wizard per non esperti, indipendentemente dal tipo di input che gli dai in pasto, e' molto probabile che questo ricomprima tutto in mpeg2 dando anche un'altra risoluzione.
Cosa normale, l'utente inesperto vuole solo avere un dvd, non vuole settare parametri che non conosce e impazzire con schermate di nomi strani.
Cmq confondi due cose differenti, il compressore e la risoluzione.
Il compressore e' in parte indipendente dalla risoluzione, puoi comprimere anche un filmato 120x50 in mpeg o divx o in tanti altri formati.
Il punto e' che i compressori anche se in grado di comprimere quasi tutte le risoluzioni sono pero' stati studiati per ottenere il massimo con certe risoluzioni e utilizzandone altre non hanno quasi effetto ai fini dello spazio\qualità.
Quindi per ogni compressore ci sono sempre 2-3 risoluzioni consigliate che ,nel caso dei compressori per tv, coincidono coi formati standardizzati supportati dagli apparecchi tv.
Sapendo cio',a seconda della tv che hai e dalle risoluzioni che regge, puoi scegliere la risoluzione che si adatta ad essa.
Es. se hai una tv vecchio stile che ha solo 500 linee orrizzontali sarebbe inutile avere un filmato ad alta risoluzione a 1024 linee.
Se invece avessi una tv ad alta risoluzione allora sarebbe piu' sensato fare un filmato ad alta risoluzione altrimenti dandole in pasto il filmato a 500 linee l'immagine verrebbe tirata (un pixel filmato corrisponderebbe a 4 della tv) e otterresti dei bei pixeloni quadrati.

Parlando di rescaling dell'immagine chiariamo anche il punto sorgente:
partendo da una sorgente con una risoluzione e' conveniente lavorarci e ottenere in output un risultato di risoluzione uguale o inferiore, mai superiore all'origine.
Es. se hai una telecamera che acquisisce a 320x200 e' inutile catturare da essa a 720x576 perche' otterresti l'effetto pixelone quadrato già sul filmato ingigantendo inutilmente ogni pixel e il peso del filmato. Passando poi a fare il dvd, semmai con altra risoluzione, otterresti un mostriciattolo mal compresso che e' passato per troppe trasformazioni.
Il caso giusto e' il contrario, ossia partire con una sorgente a 720x576 e acquisire da essa alla stessa risoluzione (avresti qualità massima) o inferiore (se il filmato ti serve per altre cose). Poi usare la stessa risoluzione con cui hai catturato il filmato su pc per il dvd finale ( o inferiore). In questo modo l'immagine rimane uguale dall'inizio alla fine senza mai scalare o al max scalando dal grande a piccolo.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi GAD » 11/08/06 10:02

PS: cambio titolo al topic perche' non mi pare per niente inerente al problema, cosa serviva il titolo "Come fare per riconoscere ll tipo di S.O. del PC?" ?
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

compressione mpeg1 e mpeg2

Postdi paolodik » 11/08/06 10:38

Non capisco cosa intendi per il titolo come fare a riconoscere il So del PC, non credo di averlo messo io, sei sicuro?
Comunque grazie per i chiarimenti , quindi se capisco bene teoricamente era possibile masterizzare degli mpeg1 su DVD e che questi mantengono tale compressione?
Tra l'altro volevo chiedere se possibile ancora una cosa,quando prima di masterizzare chiede queste due cose e quale barrare cosa vuol dire? Quick eject per DVD+RW/+R
oppure direct - to - Disc recording per DVD+RW
paolodik
Utente Senior
 
Post: 1347
Iscritto il: 20/09/04 02:02

Postdi GAD » 11/08/06 11:24

Giuro che il titolo era "Come fare per riconoscere ll tipo di S.O. del PC?",cmq non e' un problema.
Si teoricamente e' possibile metere mpeg1 su dvd, pero' sarebbe una cosa funzionante ma ibrida. Ossia otterresti un dvd che in realtà gestisce un vcd come contenuti e compressione.
Per rimanere nello standard accettato da tutti i lettori e' meglio usare sempre mpeg2.. probabilmente lo fai già a tua insaputa perche' tutti gli editor comuni
tipo pinnacle, ulead ecc ritrasformano in mpeg2 prima di scriverlo su disco.
Per vedere cosa sta succedendo ti basta guardare le proprietà del filmato su dvd, se hai powerdvd te lo dice già, altrimenti puoi provare ad aprire un vob con gspot o a vedere le proprietà dal player che utilizzi.
"Direct to disc" di solito intende che l'editor che usi si preconfigura in modo da farti premere meno bottoni possibili..ossia passa dalla cattura al dvd chiedendoti solo 0-2-3 cose in modo da avere in mano il dvd senza dover stare tanto su pc a gestire contenuti , transizioni, tagli ecc..)
Es. se vuoi riversare dalla telecamera il filmato della vacanze senza fare capitoli, musica, tagli ecc.. insomma vuoi solo passare da telecamera a dvd senza porti dei problemi e in fretta
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

compressione mpeg1 e mpeg2

Postdi paolodik » 11/08/06 11:50

Avevo usato Gspot ma mi dice che il file è mpeg-mpg-.VOB , non specifica mai se è 1 o 2, per la questione di come masterizzare avevo capito che si poteva solo farlo su DVD +R e quindi non su DVD -R.
paolodik
Utente Senior
 
Post: 1347
Iscritto il: 20/09/04 02:02

Postdi GAD » 14/08/06 16:16

Basta copiare un vob su hd e cambiarli estensione in mpg oppure visualizzare le proprietà dal player che utilizzi (powerdvd per esempio lo dice nelle info).
Sul come masterizzare per +o- R non lo so, l'unica cosa che mi viene in mente e' che il programma che usi scriva direttamente su dvd invece che passare prima per hd quindi abbia bisogno di una certa situazione (+r appunto)
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa


Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "Compressione mpeg2-mpeg1":

programmi di compressione
Autore: valyfilm
Forum: Discussioni
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti