Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Resize con VirtualDub e salvataggio in dimensioni sensate

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

Resize con VirtualDub e salvataggio in dimensioni sensate

Postdi Dylan666 » 31/01/06 14:17

Ho fatto un filmatino con il programma CamStudio in cui si vede come si spegne il PC su XP (Start > Spegni computer ecc.). Il video dura 11 secondi e sia dalle impostazioni del software che dal GSpot risulta che ho usato il codec Microsoft Video 1 (e non lo voglio cambiare) e pesa 1,99MB.

Ho provato a fare il resize col VirtualDub
da 1024x768 a 400x300 utilizzando lo stesso identico codec e le impostazioni descritte qui:
http://www.divxdoor.it/index.aspx?page= ... geres.html

Quando vado a salvare mi viene stimato un video di circa 268 Mb! :eeh:
Come è possibile? :undecided:
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Sponsor
 

Postdi Dylan666 » 31/01/06 15:19

Allora: ho capito che molto dipende dalle impostazioni avanzate del codec (credevo che si impostassero automaticamente come l'originale :P). Calcolando che quando ho acquisito il filmato erano queste:

Immagine

come le imposto nel virtualdub per avere un filmato qualitativamente identico e di dimensioni inferiori all'originale?
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi picard » 31/01/06 21:08

Per i formati della microsoft se vuoi sapere più informazioni meglio usare Avicodec, gspot va bene per gli avi ma non credo ti dica molto altro oltre che è microsoft video1, almeno se fa come gli WMV...
Poi non so la configurazione di questo codec ma dovresti impostarlo minore anche se vedo che la configurazione del codec microsoft video1 è molto scarna forse provando a usare il"use target data read" che si vede a sinistra si puo personalizzare ma non ho mai provato, d'altronde facendo il resize si ricodifica e non riamne impostato come l' originale magari fosse possibile il direct stream copy :cry:

comunque nell'originale vedo.. capture frame ogni..5mls, magari cambiando questo valore(visto che riguarda solo il movimento del mouse sullo schermo) dovrebbe diventare piu piccolo effettivamente 1,79 mb per 11 secondi son pochi e molti allo stesso tempo dipende dalla qualità ottenibile volendo inviare una lunga clip per email si potrebbe anche calare anche se la qualità decade logico :undecided:
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi Dylan666 » 01/02/06 00:26

Non voglio essere brutale, ma di tutti questi forse me ne faccio poco, ad andare a tentativi ero capace pure io ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi GAD » 01/02/06 02:04

Colpa del framerate credo... il video1 e' un codec vecchissimo e in pratica era poco piu' di una sequenza di bitmap quindi ogni fotogramma e' un immagine\ matrice dove vengono specificati 4 valori per pixel..insomma un porcaio di dati per ogni fotogramma ed un algoritmo di compressione minimo che e' pieno di bugs... si basa molto sulla diminuzione di colori per ogni pixel per ridurre la grandezza.
Tra l'altro il codec non credo fosse studiato per risoluzioni custom, per ottenere il meglio ti devi basare sulle risoluzioni per cui e' stato progettato altrimenti ti tiri dietro dati inutili.
Prova a mettere 70% qualità, togli 2 tacche al framerate e settalo a 320x240 che vediamo di quanto viene
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi picard » 01/02/06 20:38

Dylan666 ha scritto:Non voglio essere brutale, ma di tutti questi forse me ne faccio poco, ad andare a tentativi ero capace pure io ;)


Ok.. allora posso chiederti perchè non vuoi cambiare questo codec?? comunque di Gspot te ne fai poco per questi formati.. senza forse.. usassi codec piu convenzionali o almeno WMV i forse sparirebbero :P

Aprirlo con avicodec almeno sapresti com'è no..
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi Dylan666 » 01/02/06 20:42

Rispondo: perché è un codec pre-installato e devo poter mostrare il video su qualunque PC dotato di windows senza dover installare nulla.
Ma forse il problema si sta risolvendo in altro modo: siccome sto facendo una presentazione portatile pare che il file EXE che ne esce fuori utilizzi un formato video tutto suo, quindi poco importa come l'ho creato e quanto pesava :P
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi picard » 01/02/06 21:33

Dylan.. ho appena provato è ungestibile il microsoft video 1 con virtualdub, lasciando cosi per forza viene grande ti fa un bitrate di 15000 kbps!!! e se anche metti, ad esempio 100 in use target data rate of.. diventa inguardabile anche se il bitrate rimane a 1600kbps.. consiglio se vuoi rimanere su qualcosa di windows?? MICROSOFT Mpeg4 Video codec V1, molto piu gestibile forse perchè meno vecchio ;)
é già preinstallato anche lui se è per questo, cali il data rate nella configurazione la qualità non cala di tanto se le dimensioni sono il problema..

Scusa ma fare il resize e salvarlo con Moviemaker in WMV? Più compatibile di cosi per chi ha windows.. oltretutto per le cose molto compresse è una buona soluzione ma quel codec lo lascerei perdere poi fai tu..
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi Dylan666 » 02/02/06 12:35

Ripeto: tanto il video viene incorporato in un file EXE che usa una compressione video tutta sua che ancora non ho capito quale è, fatto sta che alla fine gli avi (fino ora ho provato il Microsoft Video 1 e il DivX 4 come codec) vengono uno schifo.

PS: sto creando presentazioni portatili con un vecchio Corel Presentation 9 e vorrei provare a incorporare un filmato MPEG. Conoscete veloci convertitori stand-alone da AVI e MPG?
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi picard » 02/02/06 20:08

Veloce?? Ati avivo converter
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi Dylan666 » 02/02/06 21:11

Non mi pare stand-alone e non ho una scheda ATI
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi tahcniolos » 02/02/06 23:43

TmpgEnc, che sicuramente conosci, perché non lo prendi in considerazione?
Anche NeroVisionExpress può convertire.
Non voglio smettere di credere, non posso smettere di vivere, ma mi son perso nella vita.
Avatar utente
tahcniolos
Download Admin
 
Post: 943
Iscritto il: 08/11/05 09:21
Località: Italia

Postdi Dylan666 » 02/02/06 23:56

Eh, infatti, ho usato TmpgEnc, mi aveva preso lo sconforto perché la prima conversione che avevo fatto col file Microsoft Video 1 era venuta tutta nera, ma quella in DivX no :D
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi picard » 03/02/06 20:46

Dylan666 ha scritto:Non mi pare stand-alone e non ho una scheda ATI


E che c'entra se non hai una scheda ATI?? io ho una Nvidia e ti assicurao che non è illegale è una c.... che ha fatto ATI e funziona su qualsiasi scheda se ti interessa, ripeto, assolutamente legale ;)
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi picard » 03/02/06 20:53

Scusa Dylan m'ero scordato il link leggi questa discussione.. tempi di conversione strabilianti(3 volte di meno) nel secondo messaggio c'è il link col l' installer

forum.doom9.it/viewtopic.php?t=12112&highlight=avivo

p.s. le prove le ho fatte di persona
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27


Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "Resize con VirtualDub e salvataggio in dimensioni sensate":

Dimensioni cartelle
Autore: gimart
Forum: Software Windows
Risposte: 0

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti