Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Codice nel cd prima di masterizzare???

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

Codice nel cd prima di masterizzare???

Postdi Prince » 17/09/05 12:25

Ciao a tutti..sono nuovo in questo forum è questa è la mia prima posta che scrivo..
volevo chiedere agli esperti informatici " come si fa a non far ricopiare un dvd ad altri ??...
vi spiego meglio..io mi occupo di montaggi video per varie cerimonie, ed è capitato che dopo aver montato e creato un dvd, il cliente anzichè richiedermi nuove copie ha fatto tutto da sè..e qui vi faccio immaginare la mia rabbia dopo il grande lavoro..
Io utilizzo Nero..esiste per caso qualche opzione per poter introdurre qualcosa che non faccia reimasterizzare il dvd..oppure anche dei programmi...

spero in una risposta...grazie in anticipo...
Prince
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 15/09/05 16:00
Località: Catania

Sponsor
 

Postdi GAD » 17/09/05 14:36

E' dura proteggere qualcosa, ormai tutti i software di ripping riescono a sproteffere i dvd... anche se mettessi una protezione ridurresti solo il numero di copie che possono fare quegli utenti gnuzzi che copiano i files a mano invece di utilizzare programmini che fanno tutto in autonomia tipo dvdshrink o dvd decrypt. Se tutti utilizzano invece i programmini sopra citati la protezione la bypasserebbero senza accrogersene e ti complicheresti la vita solo tu a mettere una protezione che in verità nessuno noterà mai.
Prova a cercare su google "protezione css", ci sono parecchie info.
Ci sono anche altri tipi di protezione ma hanno tutte delle pecche della madonna.. piu' sale la protezione e piu' scende la compatibilità coi lettori dvd.
Si potrebbe creare un programmino su dvd che decripta al volo i filmati solo se il dvd inserito ha un certo numero di serie... pero' sto metono funzionerebbe solo su pc e probabilmente nemmeno su tutti...e ti giocheresti la compatibilità coi lettori da casa. Usando una protezione per lettori da casa probabilmente avresti casini a vedere i filmati su pc o su altri tipi di lettori...
Comprare un programma di quelli tosti per la protezione (tipo quelli delle grandi aziende di dvd) costerebbe una fortuna e cmq anche loro hanno grossi problemi di compatibilità verso molti hardware.
Insomma allo stato attuale mi pare non ci sia ancora un metodo non facilmente aggirabile che possa coprire tutto l'hardware senza problemi.

Piuttosto metti in chiaro i patti, fai firmare un contrattino che dichiari la tua proprietà intellettuale del dvd e spaventa un po' la gente dicendo che sono passibili di denuncia in caso copino il dvd senza il tuo permesso...ahio la legge e legge e altro mi sa che sia dura da realizzare
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi Prince » 17/09/05 17:33

GAD ha scritto:E' dura proteggere qualcosa, ormai tutti i software di ripping riescono a sproteffere i dvd... anche se mettessi una protezione ridurresti solo il numero di copie che possono fare quegli utenti gnuzzi che copiano i files a mano invece di utilizzare programmini che fanno tutto in autonomia tipo dvdshrink o dvd decrypt. Se tutti utilizzano invece i programmini sopra citati la protezione la bypasserebbero senza accrogersene e ti complicheresti la vita solo tu a mettere una protezione che in verità nessuno noterà mai.
Prova a cercare su google "protezione css", ci sono parecchie info.
Ci sono anche altri tipi di protezione ma hanno tutte delle pecche della madonna.. piu' sale la protezione e piu' scende la compatibilità coi lettori dvd.
Si potrebbe creare un programmino su dvd che decripta al volo i filmati solo se il dvd inserito ha un certo numero di serie... pero' sto metono funzionerebbe solo su pc e probabilmente nemmeno su tutti...e ti giocheresti la compatibilità coi lettori da casa. Usando una protezione per lettori da casa probabilmente avresti casini a vedere i filmati su pc o su altri tipi di lettori...
Comprare un programma di quelli tosti per la protezione (tipo quelli delle grandi aziende di dvd) costerebbe una fortuna e cmq anche loro hanno grossi problemi di compatibilità verso molti hardware.
Insomma allo stato attuale mi pare non ci sia ancora un metodo non facilmente aggirabile che possa coprire tutto l'hardware senza problemi.

Piuttosto metti in chiaro i patti, fai firmare un contrattino che dichiari la tua proprietà intellettuale del dvd e spaventa un po' la gente dicendo che sono passibili di denuncia in caso copino il dvd senza il tuo permesso...ahio la legge e legge e altro mi sa che sia dura da realizzare


Ciao Gad,
sei stato davvero gentilissimo...grazie mille...
proverò a cercare su google e vediamo che trovo!!!

cmq mi domandavo, come mai alcuni dvd mentre vengono copiati non arrivano alla conclusione perchè spunta una icona con scritto errore..tipo nel nero..nonostante il dvd sia senza alcun graffio..a me avevano detto che poteva inserirsi un codice numerico e non si poteva più masterizzarlo..


grazie di tutto..buona giornata!!!
Prince
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 15/09/05 16:00
Località: Catania

Postdi GAD » 17/09/05 20:51

Questo non lo so, di protezioni ce ne sono svariate e cmq i kit di sviluppo delle protezioni vengono rilasciati a prezzi molto alti quindi conoscere tutti i meccanismi e tutti i tipi sul mercato e' dura... le protezioni migliori poi si basano su microistruzioni che contiene già l'hardware (i chip dei lettori, chiavi esterne ecc..) quindi per conoscerle e testarle devi necessariamente essere nella cerchia ristretta dei produttori di hardware e quindi avere tutte le specifiche implementative sia sul lato software della protezione che sul lato hardware dei chip che la devono interpretare.
Il problema delle protezioni che stanno studiando appunto ora o che non sono mai uscite e' proprio che attaccandosi all'hardware per rendere piu' sicuro il riconoscimento dell'originale mettono completamente out tutti i dispositivi datati o di tipo diverso da quello per cui la protezione e' stata progettata.
Nel caso specifico dei dvd video che sappio io di tipi di protezioni che girano ce ne sono pochissime(proprio per la questione di compatibilità con l'hardware attuale, altimenti sai come si incavola la gente a comprare un dvd che poi non riesce a vedere perche' ha il lettore vecchio di un mese...) e tutte sono già state ampliamente craccate. Attaccandosi ad un sistema valido per tutti i lettori (quindi una protezione forzatamente limitata per via della compatibilità) e' stato facile implementare programmini tipo dvdshrink o dvddecrypt che fanno tutto in automatico, l'utente rippa e cracca il video alla perfezione in modo automatico e senza saperlo.

Nel caso specifico di nero non so che dire se non che nero e' un ottimo programma di masterizzazione. Il suo ruolo pero' si ferma alla masterizzazione di file, i quali devono già essere stati sprotetti in anticipo perche' nero non ha il potere di sproteggere o riconvertire file criptati come invece fanno i programmi sopra citati.
Se per esempio tenti di copiare al volo un dvd protetto con css usando nero, il dvd risultante probabilmente ti verrà copiato ma sarà inutilizzabile perche' cryptato. Mentre per effettuare una copia perfetta bisogna prima mettere il film su disco, decriptarlo e poi, una volta ottenuto un film perfettamente decriptato, masterizzarlo

NB: che il post non venga frainteso, non voglio dare istruzioni o dritte su come effettuare copie pirata, parlo solo della validità dei sistemi di protezione nel caso in cui un utente voglia proteggere il proprio lavoro intellettuale
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi GAD » 17/09/05 21:16

Alcuni link da spulciare
http://www.afterdark.it/afterdark.cgi?mastercdprotect
http://www.cdfrontend.com/ita/
http://www.macrovision.com/

Stavo pensando che quasi quasi alcune protezioni un po' piu' difficoltose ci potrebbero essere... ma non legate all'hardware dei dispositivi fissi.. legate ai pc. In pratica credo esistano protezioni (tipo le ultime dei cd musicali) che riescono a riconoscere tramite il semplice autorun se l'hardware in questione e' un pc o un lettore casalingo... e redirigono le funzioni altrove facendo fallire o impedendo la copia. Se trovi una protezione che si basa su questo tipo le nuove di macrovision allora di sicuro puoi rendere la vita piu' difficile a chi tenta di copiare il dvd usando un pc windows... e quindi ti togli una bella fetta di preoccupazioni. In sto caso pero' metti ben in evidenaza sulla copertina del dvd che esso e' protetto e che potrebbe avere controindicazioni con alcuni hardware, cosi' ti tuteli in caso in cui chi lo compra non lo possa vedere su alcuni dispositivi... lo dicono anche i produttori che i sistemi di protezione possono fare casino su alcune macchine quindi e' meglio stare parati
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi Prince » 19/09/05 10:48

Ciao, :)
che dire se non grazie mille...sei stato davvero gentilissimo...
complimenti per le tue poste, davvero molto bravo!!!


buona giornata...alla prossima... ;)
Prince
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 15/09/05 16:00
Località: Catania

Postdi luna11 » 19/09/05 21:40

Se riesci veramente a proteggere i tuoi DVD dalla copia diventi più ricco di zio Paperone.
E ti erigeranno un monumento ad Hollywwod.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Prince » 20/09/05 16:01

luna11 ha scritto:Se riesci veramente a proteggere i tuoi DVD dalla copia diventi più ricco di zio Paperone.
E ti erigeranno un monumento ad Hollywwod.


infatti!!!!! :D :D :D :D ........vediamo cosa sperimento!!!

ciaoo
Prince
Newbie
 
Post: 9
Iscritto il: 15/09/05 16:00
Località: Catania


Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "Codice nel cd prima di masterizzare???":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti