Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

DVD senza pubblicità

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

DVD senza pubblicità

Postdi mel » 19/07/05 17:44

mi hanno detto che è possibile registrare da tv senza pubblicità servendosi del fatto che, mentre un film possiede un suo codice :?: la pubblicità ne ha uno diverso e per questo è possibile registrare solo il film saltando la pubblicità. è vero? come devo fare? è possibile con tutti i recorder DVD? :D
mel
Utente Senior
 
Post: 123
Iscritto il: 17/07/05 11:02

Sponsor
 

Postdi microguru » 20/07/05 12:58

Mai sentita questa cosa :mmmh:
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi luna11 » 20/07/05 13:43

C'è qualcosa di simile sui VCR.
No so se è stata implementata anche sui Dvd recorder .
Credo però che questa sia una cosa possibile solo sui HDRecorder, cioè sugli apparecchi che registrano su Hard disk .
La pausa pubblicitaria interromperebbe la registrazione del dvd "bruciandolo".
Questa però è una mia ipotesi , aspetta qualche altro parere.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi microguru » 20/07/05 13:50

In Italia non mi è mai capitato di sentire nessuno che usasse un sistema simile, pur avendo sentito notizie che passavo per "leggende metropolitane" (caspita, se fossero veramente usciti vcr con implementata una funzione simile, avrebbero distrutto il mercato!!!). Alcuni dvd recorder che vengono prodotti adesso utilizzano un hd per registrare temporaneamente i dati, poi li buttano su dvd. Ma della presenza questo segnale all'interno delle trasmissioni, almeno per quanto riguarda l'Italia, non ne so nulla. Nemmeno sul digitale terrestre. :mmmh:
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi Mikizo » 20/07/05 15:26

Insomma mai sentito parlare dello Showview?

Purtroppo non ha mai funzionato come si deve (a causa del mancato invio dei codici corretti da parte delle emittenti...) ma era esattamente ciò di cui si parla.

Per anni tutte le varie GuideTV (incluso l'arcinoto Sorrisi e Canzoni) hanno incluso i codici Showview dei programmi, ma da un po' non lo danno più, va a capire il perchè ( :D )
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi Mikizo » 20/07/05 15:32

ooops mi è saltato il link:
http://www.showview.com/

purtroppo in rete si trova poco o nulla, soprattutto le lamentele di chi ha notato che i codici non si trovano più :P
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi microguru » 20/07/05 15:53

Lo showview non era altro che l'impostazione automatica, secondo un codice, di una registrazione programmata: impostava solo inizio e durata della registrazione, come se dovessi programmare il vcr manualmente solo che lo faceva con un codice solo (ce l'avevo, ricordo di averlo usato qualche volta) ma di fermarlo quando c'era la pubblicità, non se ne parlava... :undecided:
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi Mikizo » 20/07/05 16:17

Il sistema in origine prevedeva che le emittenti trasmettessero il codice del programma con un codice di inizio e fine della trasmissione (il che significava che era possibile anche segnalare gli stacchi pubblicitari).
Naturalmente la trasmissione corretta dei codici era a cura delle emittenti, le quali invece si limitavano ad inviare codici con gli orari di inizio e fine "previsti" del programma.

Però il sistema c'era, e faceva esattamente ciò di cui si parlava.
Credo che per gli stessi motivi per cui è stato affossato il sistema Showview, sia abbastanza improbabile che sorgano nuovi sistemi analoghi e soprattutto che questi vengano gestiti in modo migliore. Purtroppo il "delirio da copyright" a cui siamo sottoposti va in una direzione che non prevede faclitazioni per chi registra, copia, digitalizza, insomma compie orribili reati di mostruosa immoralità :D
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi microguru » 20/07/05 16:26

Già... ti ricordi poi che nei Blockbuster all'inizio noleggiavano anche i cd audio? li hanno ritirati perchè dicevano che erano "facilmente copiabili"... Ah, mentre i dvd video o per ps2 no, vedo... :-? secondo me è un cane che si morde la coda... non c'è soluzione
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi iucaa » 27/07/05 13:20

Mikizio hai ragione il sistema si chiamava o chiama, visto che ancora qualcuno lo propone mi pare VPN e prevedeva l'invio di un'impulso miscelato al segnale video che il videoregistratore interpretava come "inizio pubblicità", "fine pubblicità" credo che in Francia abbia avuto qualche sviluppo (Ma non ovviamente in Italia), qualcuno, molto ignorante commentò anche questa innovativa tecnologia "se blocca la pubblicità poi come si finanziano le emittenti private" non considerando che non credo esista uno al mondo che, una volta registrata una cassetta, non prema il tasto "avanti" all'apparire dello spot........, spesso le tecnologie vengono proposte e sono anche molto utili, ma poi per mancanza di informazioni da parte di utenti un pò sprovveduti, vengono poi tristemente abbandonate :cry: , aggiungo una cosa che sicuramente va in OT, perchè non vengono messi dei compressori della dinamica nelle TV per l'audio per evitare che ti sparino gli spot a +10db!? :eeh:
iucaa
Utente Senior
 
Post: 488
Iscritto il: 23/10/03 12:03
Località: Roma

Postdi microguru » 27/07/05 13:30

Scivoliamo in OT: confermo sulla compressione della dinamica, sarebbe bello che negli spot non si si spiantassero le orecchie ma sopratutto... se (quasi) tutte le radio trasmettono in stereo... perchè... le trasmissioni televisive NO??? ma oramai c'è il digitale terrestre, che volendo esce in 5.1 (io ormai ho solo il ddt)
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi luna11 » 27/07/05 20:07

iucaa ha scritto:.......
aggiungo una cosa che sicuramente va in OT, perchè non vengono messi dei compressori della dinamica nelle TV per l'audio per evitare che ti sparino gli spot a +10db!?

Ma anche questo esiste già.
Ed era anche pubbicizzato qualche tempo tempo fa .
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi GAD » 27/07/05 20:49

Non s se puo' servire ma tempo fa ho visto un programma di acquisizione tedesco che si chiamava proprio shoview o simile... e' un interfaccia completa che in pratica trasforma il pc in tuner + vcr comandabile da telecomando ecc..
Mi pare che in mezzo alle opzioni ci fosse anche qualcosa per attivare il riconoscimento della pubblicità ma mi pareva non fosse legato a codici trasmessi insieme al segnale video, era il video stesso che veniva analizzato da un qualche algoritmo che capiva se c'era un cambio di scena o un certo numero di fotogrammi neri (coem c'e' nei tagli delle pubblicità) e scartava tutto quello che veniva tra due intervalli di tot fotogrammi neri
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi iucaa » 29/07/05 13:39

Luna11 ma tu però forse intendi che esiste un prodotto per "PC", mentre io intendo qualcosa di integrato in un TV
iucaa
Utente Senior
 
Post: 488
Iscritto il: 23/10/03 12:03
Località: Roma

Postdi iucaa » 29/07/05 13:44

Gad anche tu hai indicato qualcosa per PC "software" mentre il famoso VPN o VPS è un circuito integrato all'interno dei VTR, inoltre già i programmi di videocattura fanno casino con i fotogrammi normali, figurati nell riconoscimento, eheheheh, scusa ma sai sono un po scettico, sai è come quando vedi la pubblicità che dice "riversa i tuoi vecchi vsh su dvd con questa potentissima scheda", poi se non sei laureato in ingegneria informatica con specializziazione sui coded video non ottieni mai un bel nulla se non ci perdi minimo una settimana! :lol: 8) :o :P
iucaa
Utente Senior
 
Post: 488
Iscritto il: 23/10/03 12:03
Località: Roma

Postdi GAD » 29/07/05 13:52

Vai tra, anche io sono scetticissimo. Quel programma pero' per quel poco che ho visto sbagliava poco basandosi sui fotogrammi neri di taglio fra la scena di un film e la pubblicità... ovvio che se quei fotogrammi mancano oppure fanno parte del film l'algoritmo scazza.
Prodotti hardware che lo fanno ci sono, il problema e' che le emittenti italiane se ne fregano di mandare il segnale giusto quindi non te ne fai una cippa perche' quella funzione non viene sfruttata.... pensa che ci sono addirittura soli 2 canali che trasmettono in stereo.. se non si sforzano di sfruttare roba cosi' di basso livello non si sforzano nemmeno di trasmettere i tag di intervallo del film.
Quindi con lo stresso prodotto in italia non otterrai na cippa ma in germania, america o altrove dove trasmettono i tag non ci saranno problemi.
Qui da noi la cosa che vedo piu' conveniente e' registrare su hd e poi riversare du dvd dopo aver tagliato a mano le pubblicità.. duro e palloso ma come il cervello umano per riconoscere le scene o personalizzare il lavoro non c'e' niente.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi microguru » 29/07/05 14:17

GAD ha scritto:Prodotti hardware che lo fanno ci sono, il problema e' che le emittenti italiane se ne fregano di mandare il segnale giusto quindi non te ne fai una cippa perche' quella funzione non viene sfruttata...
No no aspetta... il fatto è che le emittenti televisive VIVONO in funzione della pubblicità (bravo chi paga pure il canone rai, con tutta la pubblicità che ci mettono dentro). Se facessero funzionare veramente una cosa simile, che senso avrebbe fare la pubblicità in televisione? :mmmh: e poi ricordatevi che in italia vale sempre la famosa regola di base: ci deve essere da qualche parte (ne sono sicuro) una legge che dice che "se una cosa è intelligente, utile e puo' portare dei miglioramenti, non la si puo' e no la si deve fare". :diavolo:
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi GAD » 29/07/05 14:38

Il ritorno dalla pubblicità lo hanno cmq da chi vede la trasmissione in tempo reale che e' il 90% della gente, trasmetterei tag sarebbe solo un segno di rispetto verso quel 10% che si videoregistra un programma(come fanno in altri paesi dove il ritorno in pubblicità funziona allo stesso modo). Tra l'altro una persona si registra al massimo una cosa a settimana quindi anche se salta di registrarsi la pubblicità nei rimanenti 6 giorni in cui guarda la tele se le becca tutte.
Piuttosto e' una gran gabbianata per fare in modo che chi registra si ritrovi ugualmente gli sponsor anche se gli incassi li hanno cmq... e in piu' costringono quasi gli appassionati a comprare dvd e videocassette originali (senza pubblicità, scritte scorrevoli di propaganda, loghi tv) in modo da guadagnarci 2 volte perche' spesso i distributori sono gli stessi...
Tra l'altro mi sto convincendo sempre piu' che parecchi programmi vengono trasmessi appositamente male per fare in modo che la gente si ricompri il dvd dove si vede bene.
Caso palese che mi viene in mente e' la serie alias che c'e' su rai2.. com'e' possibile che tutte le trasmissioni prima e dopo si vedano da dio mentre solo quella e' tutta disturbata?? tra l'altro le pubblicità in mezzo al programma si vedono bene quindi e' proprio disturbato volutamente solo quello. Oppure band of brother che era l'anno scorso su rete4...stessa cosa, si vedeva da schifo! E dire che sono tutti dvd che l'emittente deve solo mettere in un lettore per ritrasmettere ... con gli strumenti che hanno e' impossibile che non sia una cosa premeditata e studiata appositamente per fare altri soldi
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi microguru » 29/07/05 15:17

... e intanto Mel, l'autore di questo topic, sarà lì con tanti punti interrogativi sulla testa... :lol:
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi iucaa » 22/08/05 14:02

Gad ti posso dire una cosa? mi sà proprio che hai ragione, lo fanno a posta a trasmettere il segnale video disturbato, in effetti Band of Brother in DVD si vede benissimo a differenza della TV, se penso che già X-File era anche in Dolby Surrond
iucaa
Utente Senior
 
Post: 488
Iscritto il: 23/10/03 12:03
Località: Roma

Prossimo

Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "DVD senza pubblicità":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti