Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

e' legale scarcare telefilm con p2p?

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

e' legale scarcare telefilm con p2p?

Postdi savoiardo » 12/06/05 16:32

fra tutte le cose non legali dei telefìlm o serie tv sono legalì?
savoiardo
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 06/09/01 01:00
Località: villa vicentina

Sponsor
 

Postdi dado » 12/06/05 22:16

No, non lo è. Infatti sono coperte dai diritti d'autore pure loro. :-?

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi luna11 » 12/06/05 22:32

Se sono programmi teletrasmessi allora non credo sia reato scaricarli più di quanto non lo sia registrarli direttamente dalla TV.
Naturalmente il tutto per un uso strettamente personale .
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi GAD » 12/06/05 23:25

Anche se sono già stati trasmessi credo ci siano ugualmente i diritti... una delle solite mink...ate della legislazione italiana per cui quando tu vedi una cosa in tv in verità la paghi (canone) o e' stata pagata (sponsor) per una sola visualizzazione.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi luna11 » 13/06/05 00:34

Certo che i diritti ci sono .
Ma detenerne una copia per uso personale registrata su nastro , disco o qualsivoglia supporto quale reato si commetterebbe ?
Non ho mai sentito parlare di divieto di registrazione dei programmi trasmessi dalle pubbliche emittenti e non credo che la legge sulla tutela del diritto di autore ne faccia cenno.
Anche nel caso in cui a trasmetterla fosse una Pay-Tv l'opera registrata dovrebbe intendersi come regolarmente acquistata con il pagamento del canone.
A scanso di equivoci preciso che queste sono solo delle mie personalissime considerazioni.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi GAD » 13/06/05 00:54

Io sono del tuo stesso avviso, anche io mi sentirei logicamente in diritto di riguardarmi la mia videocassetta personale registrata dalla tv quando mi pare.
Pero' so che ci sono degli inghippi burocratici non da poco per legislazioni mancanti, troppo vecchie o precedenti e pure mal interpretati da giudici.
Guarda solo la fregata che ha dato la legge urbani utilizzando "il trarne profitto"... quando le parole perdono di significato e specificità ci si rifà all'interpretazione e quindi a priori non si sa mai cosa e' giusto o no...
In piu' in sti casi ci si attiene ad un contratto diretto tra chi offre il servizio e gli utenti... che spesso non e' documentato se non nei titoli iniziali di un film\ serie oppure e' scritto solamente in un foglietto che ha l'emittente nel suo archivio e non vedremo mai se non in un tribunale.
Il caso della copia personale non e' chiaro, leggo che le associazioni dei consumatori spingono per leggi chiare visto l'andazzo ma pare che nessuno voglia recepire... e il discorso si attacca non solo ai diritti personali di una copia acquistata ma anche ai sistemi di protezione di tale copia (vedi cd protetti che non consentono la copia personale), alla compravendita di diritti tra utenza finale e produttore ecc... tutto un mondo ancora da chiarire e nessuno sa ancora se mentre compie una certa azione cade nel legale come dice il buon senso o no.
NB: cmq non so niente di certo, mi rifaccio solo ad articoli sulla faccenda letti quotidianamente su punto informatico ,sul sito dell'adiconsum ed altri siti del genere
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi Dylan666 » 13/06/05 01:10

Mah, secondo me in linea di massima possono rompre le p***e pure se ti registri un brano alla radio, quindi...

Comunque sono incappato in questo bell'articolo, ancora in fase di sviluppo:
http://www.attivissimo.net/diritti/copi ... iritti.htm

PS: attualmente sono indagati (intendo anche solo col PC requisito per accertamenti) in italia per scaricamento di materiel coperto da copyright circa 10.000 persone (la cifra è stata data da un professore di giurisprudenza in una chiacchierata con gli studenti). Questo se da un lato assicura la quasi totale impossibilità di portare avanti questa caccia alle streghe dall'altra vede i tempi burocratici allungarsi all'infinito, e le persone a cui è stato preso il computer rivedranno le proprie macchine chissà fra quanto tempo...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi domisol » 19/05/06 00:06

ma la legge urbani non punisce solo chi vende e fa pirateria o divulga in locali ecc materiale scaricato e protetto? la copia personale dovrebbe essere legale. Ho fatto leggere la legge ad un mio amico avvocato e mi ha confermato questo. ...
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi Dylan666 » 19/05/06 01:13

stiamo parlando di legge e p2p. La copia personale non si fa normalmente col p2p
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi domisol » 21/05/06 19:34

SCUSA DYLAN non capisco, copia personale significa che posso scaricare anche cose protette da copyright purche ne ho solo io una copia? oppure che posso scaricare solo una copia di un cd o dvd di cui posseggo l'originale?
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi picard » 21/05/06 22:20

No. Non esiste copia personale col p2p, copia personale è di un' opera regolarmente acquistata non potresti neanche scaricare un telefilm che ti sei perso alla tv, e, nemmeno far vedere un telefilm da te registrato agli amici se si rimane sulla legge, quindi con programmi p2p niente materiale coperto da copyright la realtà è questa, certo meno grave che un dvd piratato però è così.
:-?
Avatar utente
picard
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 20/09/05 08:27

Postdi domisol » 23/05/06 19:49

ma la legge urbani parla di copia personale legale..
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi luna11 » 23/05/06 23:57

domisol ha scritto:..........
copia personale significa che posso scaricare anche cose protette da copyright purche ne ho solo io una copia?


No domisol , non è questo che s'intende per copia personale.
Devi possedere l'originale perchè la tua copia sia considerata legale.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi domisol » 26/05/06 12:01

bho, si sarà sbagliato il mio avvocato nello spiegarmi l'altro gg la legge urbani...
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi Dylan666 » 26/05/06 12:27

o magari hai frainteso te ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi domisol » 28/05/06 20:05

no no ricordo bene di non aver frainteso.. è un avvocato poco pratico di pc ma mi ha detto di aver dato un'occhiata alla legge e che usare i p2p scaricando tutto x uso personale è legale, ricordo che ha precisato che anche la diffusione del materiale in un locale o dare copie agli amici è reato...
si sarà sbagliato allora.. tutti possono sbagliare..

voi la conoscete bene la legge urbani? non è questa legge l'unica che ha che fare coi p2p?
ciao
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi Dylan666 » 28/05/06 20:24

Se cerchi in rete di gente che spiega perché l'uso personale non è una discriminante ne trovi tante:

http://it.wikipedia.org/wiki/Legge_ital ... er-to-peer

Forse non hai capito la differenza tra copia personale (di un programma che hai comprato) e copia ad uso personale (di un programma che NON hai comprato, hai scaricato ma non lo rivendi)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi domisol » 06/06/06 19:57

Ho letto, molti partiti politici sono contro questa legge...
E' vero che in Francia e in qualche altro stato è legale scaricare anche materiale coperto da copyright coi p2p?

Se una persona ha usato in modo illegale i p2p per un periodo senza sapere della legge è comunque colpevole anche se smette di usarli?
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi Dylan666 » 06/06/06 20:05

domisol ha scritto:Se una persona ha usato in modo illegale i p2p per un periodo senza sapere della legge è comunque colpevole anche se smette di usarli?


http://it.wikipedia.org/wiki/Ignorantia ... on_excusat
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi domisol » 07/06/06 19:06

ok,
anche cancellando il file scaricato e non usando piu i p2p il soggetto in questione può essere punito ? restano tracce informatiche di quello che ha fatto? o si deve solo perquisire la casa e il pc x trovare prove?
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Prossimo

Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "e' legale scarcare telefilm con p2p?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti