Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di media p

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di media p

Postdi nippon » 13/04/20 21:30

Buonasera a tutti. :)

Il titolo non m'è entrato completo, sorry... :oops:

Siccome ho molte canzoni sul pc, divise in cartelle, utilizzo media player per ascoltarle (ho media player 11 su Windows 10 PRO).

Volendo creare un effetto tipo radio in modo randomico, potrei cliccare sulla doppia freccia accanto al play in basso al centro (attiva riproduzione casuale), solo che non è garantito che riesca prima o poi ad ascoltarle tutte (perché lo stesso brano potrebbe essere casualmente selezionato più volte...); allora, una volta che ho creato la playlist, vado in alto a destra sul rettangolo bianco (opzioni elenco), e lì clicco su "riproduzione casuale elenco"; in questo modo le canzoni vengono mischiate tipo le carte, ed ascoltandole in sequenza una dopo l'altra, sicuramente sono mischiate.
Il problema è che, una volta chiuso il programma, e successivamente riaperto, non ho modo (o almeno non lo conosco) per riprendere la riproduzione dal brano che avevo lasciato precedentemente; sono perciò costretto a ricordarmi più o meno la barra di scorrimento dov'era arrivata.

Ho provato anche con VLC, il quale invece mi sembra ricordi dove sei arrivato, ma il problema è che non ha la corrispettiva funzione "riproduzione casuale elenco", e perciò dovrei attivare l'analoga funzione "attiva riproduzione casuale" che, come per media player, non è quello del quale ho bisogno (al massimo VLC lavora come per le cartelle, permettendo di ordinare le canzoni per titolo... artista... durata... ecc... ma ovviamente è comunque un'ordinare, mentre a me serve mischiare).

Sperando sia chiaro ciò che mi serve :oops: ho modo di ottenerlo con uno dei due programmi (possibilmente media player)?

Grazie :)
CIAO A TUTTI E GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE MI PRENDERANNO IN CONSIDERAZIONE! :)
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 761
Iscritto il: 22/04/07 15:19

Sponsor
 

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi Dylan666 » 14/04/20 13:01

VLC ha una opzione per riprendere le Playlist:
https://it2tp.wordpress.com/2013/12/17/ ... lc-player/
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38422
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi nippon » 15/04/20 11:01

Pur non conoscendo l'inglese, dall'immagine nel link dovrei aver capito comunque :D

Il problema, però, è che con VLC non posso attivare quell'opzione casuale che "mischia" le canzoni nell'elenco della playlist...
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 761
Iscritto il: 22/04/07 15:19

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi Dylan666 » 15/04/20 11:07

Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38422
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi nippon » 15/04/20 15:39

Grazie mille dylan. Il sistema funziona! :)

Due cose però...

1) Su VLC, se ho diverse cartelle che voglio usare da riprodurre, qualora io le trascini in VLC, il programma poi le vede come cartelle, e devo aprirle dentro di lui una per una (cliccando sul relativo nome della cartella dentro l'elenco della scaletta di VLC). Sai se c'è un modo per "dargli in pasto delle cartelle", facendogliele vedere già aperte?

2) Per quanto riguarda mediaplayer ho trovato questo: https://www.guidami.info/2012/07/ripren ... deo-e.html

Aprendo la prima volta media player effettivamente compare quel menu che dice lui. Volendo però poi chiudere il programma, questo file (se tale è) "bookmars, dove lo mette? :undecided:

Ho provato infatti a far partire media player usando una scaletta di brani che avevo salvato nel pc (con l'estensione appunto wpl); poi l'ho chiuso, e successivamente riaperto, ma non mi ha dato modo di ripartire dal punto esatto dove ero arrivato.
CIAO A TUTTI E GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE MI PRENDERANNO IN CONSIDERAZIONE! :)
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 761
Iscritto il: 22/04/07 15:19

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi nippon » 15/04/20 15:47

Nel frattempo cercavo di capire come funziona in VLC il riprendere dall'ultimo brano.
In realtà, qualora ci fosse un elenco di brani, e ad esempio uno lo si piazzasse automaticamente a 1:21, una volta che si fa partire un altro brano, lanciando il precedente si viene portati automaticamente a 1:21; di fondo, questa è una funzione utile per chi magari vede un film, e vuole riprenderlo proprio da quel punto, ma non è utile a me che invece necessito di "marcare" a quale brano ero arrivato nell'elenco di riproduzione... :roll:
CIAO A TUTTI E GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE MI PRENDERANNO IN CONSIDERAZIONE! :)
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 761
Iscritto il: 22/04/07 15:19

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi Dylan666 » 15/04/20 20:43

Non trovo nulla per VLC, figuriamoci per Windows Media Player che non usa più nessuno...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38422
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi nippon » 15/04/20 21:35

Ottimo! Sono l'unico che ancora pigramente lo usa allora... :lol:

Grazie dell'interessamento comunque dylan ;)

...In realtà, però, non è che m'interessa in maniera rigida ripartire proprio dall'ultimo brano della playlist; mi spiego...

Se uno inserisce in un player musicale, ad esempio, 1000 canzoni, quelle visualizzabili nell'elenco mentre è in riproduzione, saranno sì e o no una 30ina più o meno.

Se anche non dovesse esserci modo di farti ripartire precisamente dall'ultima canzone ascoltata, mi basterebbe pure che, aprendo il player, mi ritrovassi di fronte quel blocco di una 30ina di canzoni; a quel punto, trovare l'ultima ascoltata sarebbe un attimo (non so se mi sono spiegato... :oops: ).

Ovviamente, finora ho parlato di media player e VLC perché sono quelli che abitualmente uso, ma non è che non ne possa usare un altro diverso... ;)
CIAO A TUTTI E GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE MI PRENDERANNO IN CONSIDERAZIONE! :)
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 761
Iscritto il: 22/04/07 15:19

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi Dylan666 » 16/04/20 08:45

sto cercando di capire il senso generale della cosa ma mi sfugge.
forse è proprio per questo che non riesco a dare il supporto che vorresti
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38422
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi nippon » 16/04/20 09:04

Scusa dylan; sicuramente sono io che non riesco a spiegarmi bene.

Siccome un'immagine a volte vale più di mille parole...

https://www.pc-magazin.de/bilder/209113 ... rsion-.jpg

Come puoi vedere, qua c'è un elenco di file, ma non sono tutti quelli che il player deve riprodurre (si capisce dal fatto che a destra compare la barra che permette di scorrere i file che non sono visibili per un problema di spazio).

Quello di cui avrei bisogno è un player che riaperto permetta, se non di individuare l'ultimo file riprodotto, almeno di farti comparire quel "blocco" di file che nell'elenco erano visibili a vista; in questo modo quantomeno sai dov'eri approssimativamente arrivato. ;)

Spero dessermi spiegato stavolta :D
CIAO A TUTTI E GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE MI PRENDERANNO IN CONSIDERAZIONE! :)
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 761
Iscritto il: 22/04/07 15:19

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi Dylan666 » 16/04/20 10:11

Tu mi fai esempi su MEZZI per raggiungere uno SCOPO, ma magari il giro che hai in testa è più complicato del dovuto.
Faccio un esempio: se ho 10.000 brani sparsi in 5 cartelle è possibile sentirli tutti a caso e una volta sola?

Poi se lo faccio con playlist e un file Excel lo vedo io.

Io suppongo che in una giornata ti sentirai per esempio 30 brani. Ce problema c'è a modificare A MANO la playlist cancellando le tracce appena sentite da 1 a 30? Il giorni dopo parti dalla prima in alto, e a fine giornata cancelli quelle che hai sentito e ri-salvi la playlist.

Oppure metti la lista dei brani in Excel, gliela fai mescolare a lui e gliela fai eseguire.
Dove arrivi te lo scrivi nel foglio di calcolo o su un pezzo di carta.

Sono sicuramente suggerimenti cretini ma finché non mi spieghi cosa ti serve continueremo a sparare alle mosche col bazooka o alle tigri con
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38422
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi nippon » 16/04/20 10:24

Scusa dylan, però stavolta non ho capito io cosa non è chiaro di quello che ho scritto.

A me servirebbe proprio quello che scrivevo nell'ultimo mio post:

"Quello di cui avrei bisogno è un player che riaperto permetta, se non di individuare l'ultimo file riprodotto, almeno di farti comparire quel "blocco" di file che nell'elenco erano visibili a vista; in questo modo quantomeno sai dov'eri approssimativamente arrivato."

Detto in altre parole, nel player in un momento X c'è una data situazione; mi servirebbe, chiuso e riaperto il player, di ritrovare quella situazione dove si era; tutto qui. ;)
CIAO A TUTTI E GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE MI PRENDERANNO IN CONSIDERAZIONE! :)
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 761
Iscritto il: 22/04/07 15:19

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi Dylan666 » 16/04/20 10:49

Quello che descrivi è semplicemente una playlist, che in italiano si traduce in lista di riproduzione.
Se vuoi salvare dove eri arrivato nella riproduzione te lo scrivi in un foglio del notepad, oppure cancelli dalla playlist i brani che li hai sentiti
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38422
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi nippon » 16/04/20 11:16

Ok dylan, grazie
CIAO A TUTTI E GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE MI PRENDERANNO IN CONSIDERAZIONE! :)
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 761
Iscritto il: 22/04/07 15:19

Postdi archimede » 16/04/20 11:37

E invece provare un altro software?

Non sono certo di aver capito tutto, ma mi pare che, ad esempio, foobar2000 dovrebbe fare almeno alcune delle cose che vorresti. Però è in inglese.

HTH.

Alessandro
archimede
Moderatore
 
Post: 2851
Iscritto il: 07/11/02 12:41
Località: Genova

Re: Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di med

Postdi nippon » 16/04/20 11:49

Grazie della risposta Archimede. ;)

In realtà per me un software vale un altro se mi permette di raggiungere lo scopo. Cercavo di capire se qualcuno di voi sapesse quale programma mi potesse tornare utile, senza doverne scaricare magari tanti. ;)
CIAO A TUTTI E GRAZIE A TUTTI QUELLI CHE MI PRENDERANNO IN CONSIDERAZIONE! :)
Avatar utente
nippon
Utente Senior
 
Post: 761
Iscritto il: 22/04/07 15:19


Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "Quesito (forse) facile sulla riproduzione casuale di media p":

Problema con il sito pc-facile
Autore: Gigi38
Forum: Discussioni
Risposte: 31

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti