Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Joomla come Cms per il mio primo sito: quanti dubbi!

Problemi di HTML? Di PHP, ASP, .NET, JSP, Perl, SQL, JavaScript, Visual Basic..?
Vuoi realizzare programmi in C, C++, Java, Ruby o Smalltalk, e non sai da che parte cominciare?
Entra qui e troverai le risposte!

Moderatori: Triumph Of Steel, archimede

Joomla come Cms per il mio primo sito: quanti dubbi!

Postdi usag » 17/12/13 22:52

Ciao a tutti,
ho installato e configurato in locale il Cms Joomla 2.5, per il mio primo sito da realizzare per un mio amico; sto cominciando a buttar giù un po' di roba; intanto ho selezionato il template per il layout del sito stesso. Adesso pian pianino sto cominciando a sperimentare un po' le funzioni, i moduli, le estensioni, come spostare gli elementi, ma ovviamente c'è un sacco di cose che ancora devo risolvere; i dubbi sono a migliaia.
Sto facendo letteralmente le notti, considerando che il tipo lo vorrebbe entro la fine dell'anno, on line.
Per quanto possa dedicarmici, purtroppo qualcosa sono costretto a chiedervi, in quanto visti i tempi e la mia poca esperienza in merito (ricordo che questo è il mio primo sito), quindi chiedo a voi esperti del forum di portare un po' di pazienza :roll: .
Il sito dovrebbe risultare, in base alle disposizioni del tipo, più o meno in questo modo, con effetti grafici abbastanza simili, e in 3 lingue: italiano, inglese e francese.
Ora, io ho trovato un buon template, che è abbastanza simile ma non uguale, ovviamente; dovrei adesso modificare qualche effetto grafico, del tipo:

- Quando si passa col mouse sotto le voci del menù in alto, avere lo stesso effetto a discesa e scomparsa, anziché la classica manina 'secca' che col click ti apre una nuova pagina (questo è l'effetto di default che c'è nel template che uso).
- Come modificare l'immagine grande, in background del sito? Premetto che il template, almeno in questo, dà un effetto simile, con 2 immagini pre-caricate che sfumano in quel modo, ma ovviamente non sono quelle che devo inserire io; inoltre dovrei metterne una dozzina, sempre in modalità 'scorrimento' automatica.
- Come far apparire la 'multilingualità' nella Homepage? in pratica, le classiche bandierine che rimandano all'apertura della home nella corrispettiva lingua. Ho scaricato le estensioni, ma non so come gestirle.
- Infine (per ora), come pubblicare tutto on line? o per meglio dire: il dominio c'è di già ed è pronto, con tutti i dati.
Ho già scaricato anche Filezilla, per il trasferimento FTP; mi manca solo di sapere la cartella (o le cartelle) da selezionare per esser trasferite sul server (sicuramente quella che uso in locale), ma ce ne sono delle altre?

Mi scuso per le tante domande (sicuramente qualcuna quasi ai limiti dell'idiozia), ma come ripeto, è il mio primo sito e quindi non ho ancora la competenza necessaria per lavorare senza supporto esterno.
Grazie, grazie tante! ;)
usag
Utente Senior
 
Post: 246
Iscritto il: 15/08/07 16:20

Sponsor
 

Re: Joomla come Cms per il mio primo sito: quanti dubbi!

Postdi Dylan666 » 18/12/13 17:08

problema 1
senza avere lo script o il file caricato da qualche parte è impossibile aiutarti

problema 2
http://www.gavick.com/documentation/gen ... oomla-1-7/

problema 3
ma lo hai installato in locale? Allora dovrai spostare non solo i file e le cartelle ma pure tutto il DB che sicuramente è configurato in maniera da doverci rimettere le mani perché i dati non corrisponderanno agli attuali.

Ma perché allora non installarlo direttamente on-line?
Magari in una sottocartella se già c'è un sito pre-esistente...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Joomla come Cms per il mio primo sito: quanti dubbi!

Postdi usag » 18/12/13 21:04

Ciao Dylan666,
Per script intendi credo la cartella di Joomla contenente, diciamo, il sito?


Ma lo hai installato in locale?


Sì, è in locale. Avevo letto che con Joomla non c'erano problemi poi a spostarlo sul server; dici che era meglio caricare tutto subito sul server?


Dovrai spostare non solo i file e le cartelle ma pure tutto il DB che sicuramente è configurato in maniera da doverci rimettere le mani.


Cioè, intendi i parametri di accesso?


Cmq il sito non è tanto complicato (almeno concettualmente), in quanto non è un sito né di compravendita né tantomeno di e-commerce; l'unica interazione con l'utente è il classico login per l'area visitatori e i link ai social network, quindi di fatto il DB serve di per sé a poco, ma è un campo obbligatorio; per il resto, è quasi più un sito di presentazione, con i classici menù 'Chi siamo', Dove siamo', 'Partnership', 'News', e simili, più appunto la 'finestrona' centrale sulla quale scorrono le foto in slide (circa una dozzina).
Tutto quà.
Grazie anche per il link. :)
usag
Utente Senior
 
Post: 246
Iscritto il: 15/08/07 16:20

Re: Joomla come Cms per il mio primo sito: quanti dubbi!

Postdi Dylan666 » 21/12/13 17:54

Facciamo un po' di chiarezza... Joomla come tutti i CMS è costituito da due cose principalmente: file (nelle cartelle) e le impostazioni (savate del database).

Quando hai installato Joomla sei passato per una pagina di configurazione dove ai indicato il nome del sito, la lingua, la password di amministratore, le voci dei menù, il tema da utilizzare ecc.
Ma come primissima cosa se ci hai fatto cosa hai indicato a Joomla dove doveva salvarsi tutte queste informazioni, cioè in quale database, con quale utenza e quale prefisso usare nelle tabelle:

http://www.siteground.com/img/knox/tuto ... tabase.png

Questa parte della configurazione (quella mostrata nella figura sopra) ha fatto in modo che il CRM potesse salvarsi tutte le impostazioni del sito e dei contenuti in quel DB (compreso i testi che hai scritto ad esempio).
Il DB che avrai online probabilmente avrà un altro indirizzo (non credo sarà localhost) ed un'altra coppia di username/password.
Quindi spostare il sito dal tuo PC allo spazio online ti obbliga a seguire una procedura apposita, non basterà fare copia e incolla dei file nelle cartelle...
http://docs.joomla.org/Copying_a_Joomla_website

Invece gli effetti che dei menù vuoi modificare potrebbero essere una caratteristica particolare del tema che hai scelto, o potrebbero essere regolati da una estensione, o potrebbe essere un javascript, ma senza poterlo vedere è impossibile darti indicazioni.
Inoltre quella che tu magari valuti essere una piccola modifica pootrebbe richiedere veramente tanto lavoro per chi come te non conosce i linguaggi web.
Questo è lo scotto da pagare tra farsi una cosa da solo imparando da zero e prenderne una già fatta senza sapere esattamente come funziona. Sicuramente nel secondo caso risparmi tempo, ma se poi vuoi apportare modifiche alla cosa fatta da altri molto probabilmente non sarai in grado di farlo.

Occhio quindi a dire che una cosa "concettualmente" è o non è difficile.
Per farti arrivare al sito che produrrai ci sono dietro oltre 8 anni di lavoro, centinaia di file e decine di programmatori da tutto il mondo.
Magari l'effetto che tu credi "carino" o "migliore" è stato scartato perché non è possibile renderlo compatibile con tutti i browser (sto facendo un esempio di fatasia) e ottenerlo andando a farsi il codice da solo potrebbero essere ore e ore di lavoro su più file e con competenze di javascript, php, css...

Secondo me ti sei dato una scadenza un po' troppo ravvicinata per due motivi:

1) perché per avere esattamente l'effetto X che hai visto sul sito Y potrebbe richiedere competenze che ora non hai e/o tempo per fare ricerche e sperimentazioni che scarseggiano (parliamo di 10 giorni alla fine dell'anno...)

2) perché data la tua inesperienza spesso dovrai affidarti a consigli altri e aspettare una risposta per proseguire. Questi saranno altri tempi morti pericolosi ad una scadenza così ravvicinata

Se vuoi un consiglio concentrati a vedere se riesci a mettere on-line quello che hai fatto (e se così non fosse ricomincia da capo direttamente on-line ora che le personalizzazioni sono poche...) e lascia stare l'effetto del menù tal dei tali che potrai perfezionare anche in un secondo momento
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Joomla come Cms per il mio primo sito: quanti dubbi!

Postdi usag » 21/12/13 19:05

Ciao,
sì certo, la differenza fra installare e caricare sul server la conosco (almeno questo...); in questo frangente, nonché in queste notti, mi sono buttato a capofitto nella progressione del sito e devo dire che sto apprendendo molto (può sembrare strano, ma ho una memoria quasi fuori dal comune, e riesco a memorizzare molte cose e tecniche anche se le vedo/faccio una volta sola ;) ); ovviamente lungi da me anche solo pensare che sia diventato, diciamo, quasi pratico; non lo penso neppure.
Andando avanti nell'apprendimento, e anche studiando la storia di Joomla, in quanto se uso una cosa, mi piace sapere anche la sua storia, il lavoro che c'è dietro e come funziona, riconosco che i programmatori che ci hanno lavorato e che ci stanno lavorando hanno fatto veramente un miracolo, perché dietro a tutto, come dicevi anche tu, c'è una mole di lavoro, di efficienza e di ingegno non indifferenti.
Sì, so che la scadenza è troppo ravvicinata, e quindi lo metterò su così com'è (dopo ovviamente averci messo dentro roba) e poi provvederò via via ad aggiornarlo e a migliorarlo con calma. La scadenza me l'ha praticamente 'imposta' lui, cmq anche se si va un po' più in là, non muore nessuno, anche perché glielo dissi chiaramente fin dall'inizio che sarebbe stata dura, con questi tempi.


1) Per avere esattamente l'effetto X che hai visto sul sito Y, potrebbe richiedere competenze che ora non hai e/o tempo per fare ricerche e sperimentazioni che scarseggiano (parliamo di 10 giorni alla fine dell'anno...)

2) Data la tua inesperienza, spesso dovrai affidarti a consigli altri e aspettare una risposta per proseguire. Questi saranno altri tempi morti pericolosi ad una scadenza così ravvicinata.


Su questo non ci piove ;)
Ne trarrò le conseguenze e farò quel che posso, poi dove non arrivo, pazienza; o aspetta o si cerca un altro.


Il sito poi è per questa persona, che è un amico e non importa che sia una cosa super professionale, al top; ma se m'impegno su una cosa, mi piace anche farla bene. Vorrà dire che lo caricherò sul server in maniera basilare e poi provvederò ad 'rifinirlo' con più calma.


Occhio quindi a dire che una cosa "concettualmente" è o non è difficile.


Mi sa che mi son spiegato male; volevo dire che non è difficile, nel senso che non è un sito di e-commerce o cmq un sito complesso con tante pagine o altre cose più toste. Questo è un semplice sito più di presentazione; l'unica interazione con l'utente è l'accesso all'area clienti e i link ai social network, e forse se ci rientra, un forum. Niente di più.
Cmq grazie per la chiarezza; l'unica cosa che potrebbe veramente preoccuparmi, per lo meno nell'immediato, almeno da come mi hai fatto capire, è appunto il trasferimento del sito on line, per via dei parametri del database.
Fra qualche giorno, quando ho finito di lavorarci ancora un po', vorrà dire che provvederò a quest'operazione e vedrò via via il presentarsi di eventuali problemi.
Grazie :)
usag
Utente Senior
 
Post: 246
Iscritto il: 15/08/07 16:20


Torna a Programmazione


Topic correlati a "Joomla come Cms per il mio primo sito: quanti dubbi!":

foto su sito web
Autore: sic58
Forum: Sicurezza e Privacy
Risposte: 0

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti