Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Cartella "blindata".. aiutooo!!

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Postdi verbal666 » 01/07/03 21:41

:lol:

domani mattina ti passo un url da cui scaricarti uno zip con dentro il floppino... ti descrivo il procedimento passo passo... non preoccuparti che al 90% recuperi tutti i dati, anche se pallosamente a mano con uno squallido copy dos :)

ora sono a casa, ho tutto in ufficio ;)

pazienta fino domani mattina...

ps. prega di non avere nomi di file assurdi, il softwarino in questione si inchioda su alcuni filename mooolto lunghi!
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Sponsor
 

Postdi scanner81 » 01/07/03 22:13

Verbal666 nn so come ringraziarti.. come, del resto, tutti coloro ke hanno prestato 1 po della loro pazienza x questo mio "piccolo" problemino (piccolo si fa x dire, xkè nn mi ha fatto dormire x parekkie notti)!

Cmq domani mattina nn scordarti di me, spero di nn trovare inconvenienti nella procedura passo passo.. sai, nn vorrei rovinare 1 sogno ke sembra, dopo tanta attesa, diventi realtà 8) !!!
scanner81
Utente Junior
 
Post: 21
Iscritto il: 25/06/03 00:36
Località: Catania

Postdi verbal666 » 02/07/03 07:31

nella speranza riesca a risolvere, vediamo passo passo come fare:

1) vai su http://www.bootdisk.com e scarica un bootdisk, ti consiglio questo http://www.tvtservices.com/boot98sc.exe per W98. Lancialo e crea il disco di boot.

2) scarica da qua http://members.xoom.virgilio.it/verbal_666/ntfs.zip lo zip da scompattare su un floppy, c'è dentro un importante exe per leggere/scrivere ntfs da dos, la chiave di tutto.

3) inserisci il disco di boot, riavvia. finito tutto sei al prompt del dos, swappa floppy e inserisci l'ntfs e lancia ntfspro.

4) se tutto va bene sei al prompt del dos con TUTTE le partizioni ntfs installate e riconosciute. ora naviga da dos e copia i file che ti servono.

fammi sapere se funziona. io questo sistema l'ho usato diverse volte con buoni esiti :D

che dire? in bocca al lupo ;)
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Postdi scanner81 » 02/07/03 14:27

Verbal666... 6 davvero geniale ;) !!!

Ho seguito passo passo la procedura spiegata e devo dire ke grazie a te finalmente sn riuscito a "scassinare" quella cartella e rivedere i miei buon vekki file :D .

Unico problemino è ke quando provo a copiare i file dal vekkio hd al nuovo col comando <copy nomefile.xxx c:>, riavviando il pc in modalità normale nn trovo nessuno dei file copiati in c:, xkè?
Inoltre se provo a copiare l'intera cartella coi file, sempre in c:, si pianta dopo 5 sec :neutral: .

Grazie tanto x quello ke hai fatto e x esserti interessato, sai questo problema l'ho kiesto a molti dei miei amici esperti nell'uso del pc, ma nn mi hanno dedicato neanke 1sec :( (kiamiamoli amici!).. mentre tu.....
scanner81
Utente Junior
 
Post: 21
Iscritto il: 25/06/03 00:36
Località: Catania

Postdi verbal666 » 03/07/03 09:21

scanner81 ha scritto:Unico problemino è ke quando provo a copiare i file dal vekkio hd al nuovo col comando <copy nomefile.xxx c:>, riavviando il pc in modalità normale nn trovo nessuno dei file copiati in c:, xkè?
Inoltre se provo a copiare l'intera cartella coi file, sempre in c:, si pianta dopo 5 sec :neutral: .


mmm, non è tutto oro ciò che luccica :(
per il primo problema, prova a creare una dir su c: "mkdir c:\appoggio", e fare un "copy X c:\appoggio"

per il secondo, mi sa ti sei imbattuto in qualche problema su qualche filename... inizia a copiare pochi file per volta, poi investighiamo meglio...

ntfspro cmq non è perfetto :x
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Postdi scanner81 » 04/07/03 01:12

verbal666 ha scritto:mmm, non è tutto oro ciò che luccica :(
per il primo problema, prova a creare una dir su c: "mkdir c:\appoggio", e fare un "copy X c:\appoggio"

per il secondo, mi sa ti sei imbattuto in qualche problema su qualche filename... inizia a copiare pochi file per volta, poi investighiamo meglio...

ntfspro cmq non è perfetto :x


Verbal666 nulla da fare :( , ho provato creando la directory, copiando poki file x volta.... ma nulla da dare :cry: !

Ormai ho perso le speranze, l'unica cosa ke mi conforta prima di formattare il tutto è ke grazie a te sn riuscito a rivedere x l'ultima volta le mie vekkie cartelle e i miei vekki file :cry: .
scanner81
Utente Junior
 
Post: 21
Iscritto il: 25/06/03 00:36
Località: Catania

Postdi verbal666 » 04/07/03 07:45

'spetta che magari risolvi.
inizia a capire perchè non ti copia.
ntfspro scrive? prova ad andare su C e prova a creare un qualsiasi file tipo "echo creo file >file.txt". se non lo scrive il problema è l'accesso in scrittura del software.
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Postdi scanner81 » 16/07/03 01:31

E CON MIA GRANDE FELICITA' VI COMUNICO COME SN RIUSCITO AD APRIRE LA CARTELLA "BLINDATA" SENZA QUEL MESSAGGIO DI ERRORE "ACCESSO NEGATO":

Per risolvere il problema, è necessario disattivare l'interfaccia utente Condivisione file semplice e diventare proprietario della cartella.

- Disattivare l'interfaccia utente Condivisione file semplice:
Fare clic su Start, quindi scegliere Risorse del computer.
Scegliere Opzioni cartella dal menu Strumenti, quindi fare clic sulla scheda Visualizzazione.
In Impostazioni avanzate deselezionare la casella di controllo Utilizza condivisione file semplice (scelta consigliata), quindi scegliere OK.
Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella di cui si desidera diventare proprietario, quindi scegliere Proprietà.
- Fare clic sulla scheda Protezione, quindi scegliere OK nel messaggio Protezione eventualmente visualizzato.
-Scegliere Avanzate, quindi fare clic sulla scheda Proprietario.
- Nell'elenco Nome fare clic sul nome utente Administrator, se si è effettuato l'accesso come amministratore, oppure sul gruppo Administrators.

Se si desidera diventare proprietario del contenuto di tale cartella, selezionare la casella di controllo Sostituisci proprietario in sottocontenitori ed oggetti.

- Scegliere OK.

È possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente, dove Cartella rappresenta il nome della cartella di cui si desidera diventare proprietario:

Non si dispone dell'autorizzazione per leggere il contenuto della directory Cartella. Sostituire le autorizzazioni sulla directory con autorizzazioni che assegnino il controllo completo? Tutte le autorizzazioni saranno sostituite scegliendo Sì.
- Scegliere Sì.

Scegliere OK, quindi applicare nuovamente le autorizzazioni e le impostazioni di protezione desiderate per la cartella e il relativo contenuto.

Grazie lo stesso a tutti x la collaborazione 8)
scanner81
Utente Junior
 
Post: 21
Iscritto il: 25/06/03 00:36
Località: Catania

Postdi francy » 16/07/03 09:54

francy ha scritto:
Se non puoi farlo direttamente allora clicca su "Avanzate" e nella voce (tab) "Proprietario" seleziona "Administrator". Ricordati di selezionare la voce relativa agli elementi contenuti nella cartella!
A questo punto, ottenuta la proprietà, puoi cambiare i privilegi di accesso nella schermata precedente ("Protezione")


E questa operazione l'hai fatta?


Ma scusa avevi detto di averlo fatto... e non che non avevi trovato la voce... :-? :-?
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Postdi scanner81 » 18/07/03 01:37

Si Francy ho fatto quello ke tu mi avevi detto, ma nn ci ero riuscito :roll: ...

forse 1a spiegazione seguita passo passo, x i neofiti del pc, come quella ke ho precedentemente fatto avrebbe aiutato molto di +...

cmq grazie tanteee ;)
scanner81
Utente Junior
 
Post: 21
Iscritto il: 25/06/03 00:36
Località: Catania

RE: Cartella "blindata".. aiutooo!!

Postdi Seracco » 24/07/03 17:46

Ma non bastava prendersi gli owner della cartella incriminata con il nuovo utente administrator???
Ha sempre funzionato ma vedo che tu non hai assolutamente provato:-)

Bye.
Seracco
Seracco
Utente Junior
 
Post: 15
Iscritto il: 24/07/03 16:51
Località: Udine

Postdi Classikoso » 05/08/03 14:12

scanner81 ha scritto:E CON MIA GRANDE FELICITA' VI COMUNICO COME SN RIUSCITO AD APRIRE LA CARTELLA "BLINDATA" SENZA QUEL MESSAGGIO DI ERRORE "ACCESSO NEGATO":

Per risolvere il problema, è necessario disattivare l'interfaccia utente Condivisione file semplice e diventare proprietario della cartella.

- Disattivare l'interfaccia utente Condivisione file semplice:
Fare clic su Start, quindi scegliere Risorse del computer.
Scegliere Opzioni cartella dal menu Strumenti, quindi fare clic sulla scheda Visualizzazione.
In Impostazioni avanzate deselezionare la casella di controllo Utilizza condivisione file semplice (scelta consigliata), quindi scegliere OK.
Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella di cui si desidera diventare proprietario, quindi scegliere Proprietà.
- Fare clic sulla scheda Protezione, quindi scegliere OK nel messaggio Protezione eventualmente visualizzato.
-Scegliere Avanzate, quindi fare clic sulla scheda Proprietario.
- Nell'elenco Nome fare clic sul nome utente Administrator, se si è effettuato l'accesso come amministratore, oppure sul gruppo Administrators.

Se si desidera diventare proprietario del contenuto di tale cartella, selezionare la casella di controllo Sostituisci proprietario in sottocontenitori ed oggetti.

- Scegliere OK.

È possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente, dove Cartella rappresenta il nome della cartella di cui si desidera diventare proprietario:

Non si dispone dell'autorizzazione per leggere il contenuto della directory Cartella. Sostituire le autorizzazioni sulla directory con autorizzazioni che assegnino il controllo completo? Tutte le autorizzazioni saranno sostituite scegliendo Sì.
- Scegliere Sì.

Scegliere OK, quindi applicare nuovamente le autorizzazioni e le impostazioni di protezione desiderate per la cartella e il relativo contenuto.

Grazie lo stesso a tutti x la collaborazione 8)


SCANNER SEI UN GRANDE!!! MA COME HAI FATTO A CAPIRE STA PROCEDURA?! INTUITO O TI HANNO AIUTATO! CMQ SEI UN GRANDE MI HAI RISOLTO UN PROBLEMA IMMENSO!!! SEI MITICO!!! KISSA QUANTI COME NOI HANNO QUESTO PROBLEMA... DOVREMMO METTERE STE NOTIZIE PIù VISIBILI AGLI UTENTI IN DIFFICOLTà... COSICCHè NON PASSINO NOTTI INSONNE COME NOI!!! GRAZIE!!!!
Classikoso
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 04/08/03 13:36

Precedente

Torna a Software Windows


Topic correlati a "Cartella "blindata".. aiutooo!!":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti