Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

MS Exchange 5.5

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

MS Exchange 5.5

Postdi francy » 06/02/03 12:23

Qualcuno conosce il prodotto del titolo? :(
Se sì allora posto la domanda... ;)
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Sponsor
 

Postdi Frengo78 » 06/02/03 12:35

posta
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi francy » 06/02/03 14:05

Allora devo migrare un sistema di posta sul suddetto programma:
Attualmente è configurato da mail server internet, con un indirizzo pubblico e (almeno così mi è stato descritto...) un polmone per la posta in arrivo:
Non hanno un collegamento fisso ad internet, ma un ISDN per cui recupera le E-Mail non appena viene aperto un collegamento ad Internet...Non è una mail-Box.
Io dovrei trasferire il loro dominio e la loro posta in Hosting.
Per cui dovrei configurare il Server in modo tale che faccia un collegamento POP3 ad un server, dove è censita una casella di posta con x alias, ovviamente gli alias corrispondono alle caselle di posta internet e interne.
1. Come configurarlo? dove trovo le opzioni di collegamento?
2. Riesce poi il mail Server a reindirizzare gli indirizzi di posta? Devo configurarlo o lo fa in automatico?
Che casino, ho usato altri mail server, ma questo è veramente arzigogolato... :lol: :(
Grazie Frè... :)
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Postdi Frengo78 » 06/02/03 14:27

Io ho detto posta, non ho detto che conoscevo la risposta. :D
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi francy » 06/02/03 14:40

Frengo78 ha scritto:Io ho detto posta, non ho detto che conoscevo la risposta.

:evil: :evil: :evil:
Ma ci fai o ci sei ? :x :x :evil: :evil: :evil: ;)
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Postdi zello » 06/02/03 14:45

Premessa: Exchange è crapware, secondo l'opinione di molti esperti.
Questo detto, a quanto ho letto (thank you google), ti serve un programma che ti faccia da ponte (una sorta di forwarder al contrario).
Ce ne sono gratis e a pagamento. A titolo di esempio, trovi POP2Exchange, oppure ne trovi altri qui.
Questo è un altro link sull'argomento (in inglese, da groups.google.com)
HTH, HAND
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi francy » 06/02/03 15:13

Intato Grazie a Zello un vero moderatore... :D
zello ha scritto:Premessa: Exchange è crapware, secondo l'opinione di molti esperti.

Scusa la mia ignoranza ma cos'è un Crapware?
Adesso capisco perchè riuscivo ad inviare mail, ma non a ricerverle...! :x
Uno di questi giorni installo Exchange 2000 e vediamo se è anche lui User friendly come il suo predecessore, e se pure lui non ne vuole sapere di aver un POP3 di appoggio... :evil:
Apro una finestra:
Ho avuto esperienze con Domino server, che per me da 10 a 0 ad exchange, e da poco ho iniziato ad usare Visnetic (successore di MDaemon), ideale per le piccole aziende, con un basso costo, ma facile da configurare e con molte opzioni per chi è interessato ad una soluzione di posta elettronica e basta!!!
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Postdi zello » 06/02/03 15:32

Non ti posso dare la traduzione di crapware, senno' mi censurano. E temo che exchange 2000 non migliori la questione. Mi sa anche che per trovare mailservers seri devi passare direttamente a *nix... (qualcuno si è mai chiesto perché quasi tutti gli open relays sono Exchange, e quasi tutti i mailservers in giro su internet sono su *nix?).
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi francy » 06/02/03 15:50

[/quote]Non ti posso dare la traduzione di crapware, senno' mi censurano[quote]
Vabbhè sarà complimento... :undecided: :)
eh.... lo so che dovrei mettermi sotto anche con *nix, ma tra i sistemi microsoft (9X,NT, 2000, XP, .NET, adesso 2003 server...) e quelli IBM (AS400) non ce la faccio a studiare un'altro SO... :(
O perlomeno ora... ;)
Ho poco a che fare con gli ambienti Internet molto di più invece con le LAN, e fino ad ora poche richieste dalle aziende per Linux... :undecided: ....
Anche perchè io non glielo propongo... :D
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine

Postdi kadosh » 07/02/03 00:29

Purtroppo la cosa che chiedi non è facile, specie usando Exchange 5.5, il 2000 ha dei grandi vantaggi integrandosi perfettamente con Active Directory. La configurazione del POP3 non da problemi, Basta settare il First Administrative Group e la corrispondente Cassetta Postale per collegarsi con le coordinate che gli dai.
Il reindirizzamento della posta è invece altro paio di maniche. Io l'ho affrontato di recente in società da me, ho combattuto un paio di giorni con Ex 2k per far in modo che una foresta nuova, appena affiancata pariteticamente ad un'altra già esistente, si appoggiasse allo stesso MAIL SRV, ma bisogna andarsi a scontrare con il DNS, e qui si suda parecchio. Ero riuscito con un indirizzo di prova a mandar posta int/ext e riceverne dall'int, ma appena dovevo riceverne da fuori ecco i problemi: il MAIL SRV, avendo il DNS primario della prima Foresta non trovava nella gerarchia AD l'altro foresta/dominio e tutte le mail che sarebbero dovute arrivare alla nuova rete veniva rimandate con intestazione Bad Internal Error...non le risolveva.
Credo che l'unica soluzione fosse creare un MAIL SRV proprietario della foresta ma la spesa non valeva...così...abbiamo dato tutto in hosting e ci siamo tolti parecchie gatte da pelare eheheh :D :D

Cmq dipende molto dalle condizioni al contorno che hai...;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi francy » 07/02/03 10:41

Allora per tenervi aggiornati...
1. Kadosh immagino sia veramente un casino infernale la configurazione del DNS... :(
2. Ho provato un tool in versione valutativa di 30 gg (IGetMail!) e fa proprio quello che volevo io...
ho una casella di posta presso un provider (pippo@pippo.com), con al suo interno degli alias (webmaster@pippo.com e tec@pippo.com) bene associando questi ultimi 2 indirizzi a 2 persone diverse nell'azienda, vengono proprio smistate correttamente le E-Mails...per cui il Exchange riconosce il destinatario...Sembrava stupido... :undecided: però... :lol:
Ora proverò qualche tool gratuito e vediamo se va bene.
Grazie ancora a Zello che ha trovato proprio la pag. che cercavo :D
francy
Utente Senior
 
Post: 464
Iscritto il: 03/12/02 11:11
Località: Udine


Torna a Software Windows


Topic correlati a "MS Exchange 5.5":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti