Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Un software troppo invadente

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Un software troppo invadente

Postdi Deman » 13/12/07 22:41

Ciao a tutti,
Una ditta che mi rifornisce attrezzature elettroniche nel settore automibilistico,ha installato sul pc della mia attività un software per la gestione di queste apparecchiature(naturalmente con reglare licenza).
Questo software però, rileva ogni modifica hardware che faccio:se per esempio installo un masterizzatore Dvd al posto di quello(Cd) che ho, il programma si blocca e sono costretto a chiamare quelli dell'asssistenza che vengonoe sbloccano il sistema alla modica cifra di 100 Euro.
E questo vale per la Ram,la scheda audio ecc.
Esiste un sistema per disattivare questo(secondo me)illegale software?Naturalmente non so come si chiama, ma eventualmente in quale zona del Pc si anniderebbe per svolgere questa attività?Insomma esiste un metodo per scovarlo?

Grazie
Deman
Utente Senior
 
Post: 136
Iscritto il: 02/01/07 14:17
Località: Napoli

Sponsor
 

Postdi POLVERE » 13/12/07 23:23

Se il software è studiato per bloccarsi,mi sa che non ci puoi fare proprio niente.
Avatar utente
POLVERE
Utente Junior
 
Post: 75
Iscritto il: 08/10/07 20:27
Località: bologna

Postdi netstudio » 14/12/07 13:08

Il software è stato programmato per quei requisiti; essendo un grosso software dovevano per forza farlo così; mica tutti i pc hanno gli stessi requisiti e mica questi requisiti durano per sempre. E' tutto regolare niente di illegale... anzi sono molto professionali a venire ad assistere subito.
netstudio
Utente Senior
 
Post: 246
Iscritto il: 15/08/07 10:55

Postdi Dylan666 » 14/12/07 13:39

Se la licenza prevede blocchi di quel tipo non puoi farci nulla.
Certo potresti fargli notare che cambiare il masterizzatore se si rompe o aggiungere un hard disk se l'altro è pieno non è proprio come se uno cambiasse pc o sostituisse la scheda madre... blocchi per motivi come quelli non li fa nemmeno Microsoft :eeh:
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi hydra » 14/12/07 14:31

Dylan666 ha scritto:blocchi per motivi come quelli non li fa nemmeno Microsoft :eeh:

Già, almeno ti lascia cambiare un paio di volte. :P
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Deman » 14/12/07 22:55

E' proprio per questo che ritengo non proprio legale questa cosa.Tra l'altro il computer non è di proprietà di questa azienda e inoltre su questo pc girano tanti altri programmi,per cui se mi viene la voglia o lo sfizio di fare delle modifiche(indipendenti dal funzionamento del software contestato)al fine di migliorare le prestazioni del MIO pc,perchè devo subire questo balzello?
Comunque, la microsoft sul suo sito, spiega per esempio come disattivare Windos Genuine Advantage,per cui credo che esista possibilità di disattivare anche questo noioso e ripeto illegale blocco.
Io credo che ci sarà qualche file che rileva i cambiamenti hardware ed è proprio quello che io sto cercando

Ciao
Deman
Utente Senior
 
Post: 136
Iscritto il: 02/01/07 14:17
Località: Napoli

Postdi Dylan666 » 15/12/07 04:46

Deman ha scritto:E' proprio per questo che ritengo non proprio legale questa cosa.

Non credo esistano leggi specifiche in materia (non sono un esperto però) quindi vale ciò che sottoscrivi come contratto di licenza d'uso (quello che in fase di installazione sottoscrivi cliccando sul tasto o attivando l'opzione "accetto"). Se in tale testo è previsto il bloccaggio del software per cambiamenti hardware anche minimi tu hai già accettato tale vincolo e non puoi farci nulla a parte far notare all'azienda il tuo disaccordo con tale politica.

Inoltre probabilmente il contratto vieta la manipolazione di file o la messa in pratica di tecniche atte a modificare l'utilizzo del programma (come ad esempio cambiare le chiavi di registro per bypassare i blocchi) quindi pratiche come quelle che vorresti attuare sono illegali e per questo non possono essere discusse su questo forum.

Certo, nulla ti vieta comunque di osservare quali chiavi vengono utilizzate per questo scopo. In questo caso basterebbe l'utilizzo di un programma quale regshot per confrontare il registro prima e dopo l'intervento del tecnico. Ma non è detto che il blocco sia così semplice (magari si basa su più chiavi, o su file) o che una volta trovata la chiave tu possa capire anche in base a quale criterio va modificata.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Deman » 16/12/07 00:19

Giusto per chiarire,non ho firmato alcun accordo di licenza nè cliccato su "Accetta"in quanto il software è stato installato(sul MIO computer che ospita tanti altre applicazioni) direttamente in officina dalla ditta.Tra l'altro la ditta stessa non imponeva l'uso di un computer proprietario ma ne bastava uno anche già in uso.La "faccenda" del blocco è venuta fuori quando dopo un fulmine che ha bruciato una scheda di rete ho cercato di cambiarla(con una uguale) e lì mi sono accorto del blocco.
Comunque capisco la reticenza del moderatore a discutere di questa cosa che in apparenza può sembrare un mio tentativo di contravvenire ad un accordo(che non c'è mai stato)e quindi ringraziandovi delle risposte fin qui fornitemi chiudo qui questa discussione.
Saluti
Deman
Utente Senior
 
Post: 136
Iscritto il: 02/01/07 14:17
Località: Napoli


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Un software troppo invadente":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti