Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Riportare alle origini il portatile cancellando ogni traccia

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Riportare alle origini il portatile cancellando ogni traccia

Postdi vinsecci » 25/01/07 13:46

Salve a tutti,

da un po' di tempo mi macero su come posso fare un operazione che probabilmente potrebbe interessarvi... :evil:

Come fare a riportare il computer alla prima volta che lo avete avviato (questo è possibile mi pare con Windows XP precaricato) cancellando non solo tutti i dati dell'HD, ma anche ogni traccia dei dati stessi lasciando solo un pc candido come mamma acer l'ha fatto? :diavolo:

Per intenderci: per chi non lo sa è possibile recuperare i vostri file anche se gli avete cancellati. Io voglio ovviare a questo problema e riportare alle origini il pc nel vero senso della parola (quando le zone dell'HD a parte quelle dell Sistema operativo erano ancora vergini).

.....Il tutto mediante un programmino che magari fa tutto in automatico???
(Sarebbe l'apice) :D

Ciao e grazie
vinsecci
Newbie
 
Post: 8
Iscritto il: 25/01/07 13:36

Sponsor
 

Postdi clax99 » 25/01/07 20:31

Ciao,
da quello che so io i file non vengono eliminati effettivamente, bensì vengono posti dei marcatori per per poter essere riutilizzato lo spazio sovrascrivvendo.......

Prendi con le pinze quello che ti sto per dire: se per assurdo cancelli tutto e rimpissi il disco al massimo? I tuoi nuovi file dovrebbero occuparti e quindi sovrascriverti il vecchio contenuto dei cluster.....A suo tempo (circa 3 anni fa) avevo usato un programmino che azzerava effettuvamente il contenuto dei cluster (o lo impostava con un valore di default, non ricordo.......) ma non ricordo bene, comunque lo trovai su google....

Ciao.
Ciao Eddie.
clax99
Utente Senior
 
Post: 173
Iscritto il: 31/10/05 11:03

Postdi vinsecci » 26/01/07 02:06

Mi pare di aver visto in rete un qualcosa che fosse addirittura riconosciuto a livello governativo negli stati uniti per appunto non lasciare traccia dei files eventualmente cancellati.... Questo per ovvi motivi di privacy.

Il fatto è che questi programmi effettuano una formattazione a basso livello DI TUTTO L'HARD DISK senza preservare le zone di Windows all'origine che sono incancellabili, indeframmentabili (le zone verdi durante una deframmentazione giusto??). :roll:

Io volevo una soluzione "avvia il programma e lascialo fare che poi ti fa tutto da solo, e magari in poco tempo".

L'altra soluzione prevedeva 3 step: riportare windows xp all'origine eliminando (ma solo virtualmente) tutti gli altri file ed è abbastanza semplice (1) installare Tune Up Utilities (2) usare Tune Up shredder (che riempie di 0 e 1 la zona vuota dell'hard disk a random) (3).

Diciamo volevo una soluzione di emergenza ;) chi vuole intendere intenda :diavolo:

Io opterei a questo punto per un programma che se avviato mi riavvii il pc mi cancelli tutto per benino tramite una formattazione a basso livello (anche Windowz) e poi avrei reinstallato Windows dal recovery cd.

Qualcuno sa qualcosa a riguardo?
vinsecci
Newbie
 
Post: 8
Iscritto il: 25/01/07 13:36

Postdi Ibrahimovic » 26/01/07 11:53

Ciao, c'è un programma della Maxtor appunto il Powermax che volendo effettua una formattazione a basso livello. Non so quanto tempo serve per finire la formattazione, ma con questo dovresti risolvere il tuo problema e poi reinstalli windows dal cd recovery.
Ibrahimovic
Utente Junior
 
Post: 78
Iscritto il: 26/10/06 17:12


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Riportare alle origini il portatile cancellando ogni traccia":

upgrade portatile
Autore: BORUX83
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti