Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

errore hd formattato in FAT32 su XP

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

errore hd formattato in FAT32 su XP

Postdi paroa » 12/01/07 16:30

su un pc con win xp pro è montato un hd formattato con FAT32, questo disco ha dei cluster rovinati e si blocca quando meno te l'aspetti, riavviando produce la schermata celeste di controllo coerenza e poi riparte fino ad un nuovo crash (ogni tanto non vede neppure il disco e si blocca sul boot). Come cosigliate voi nelle vostre guide pensavo di poter risolvere il problema col comando convert passando da FAT32 a NTFS ma parlando con un amico "esperto" mi dice che non sempre il file system NTFS "salta" i cluster rovinati e che potrei cmq ritrovarmi daccapo. Mi consiglia di fare uno scandisk da DOS per eliminare i cluster in questione (sembra che faccia tutto da solo), oppure di avviare da DOS il disk doctor delle Norton (cosa che ho gia' fatto senza risultati pero' da windows). Prima di metterci mano volevo essere sicuro di cio' che faccio...voi che ne pensate??
paroa
Utente Senior
 
Post: 287
Iscritto il: 25/10/04 14:24
Località: Trento

Sponsor
 

Postdi hydra » 12/01/07 18:36

L'NTFS ha sicuramente una gestione migliore del disco, tra le sue funzionalità c'è anche quella di marcare i cluster rovinati ed evitare di riutilizzarli.
La cosa che voglio capire è: il disco in questione è quello su cui è installato il sistema operativo? Sei sicuro che sia un problema di cluster? Da quello che dici il disco non dovrebbe avere ancora molta vita, se anche al boot a volte non lo riconosce.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi paroa » 12/01/07 18:52

si il disco è quello con installato il sistema operativo, avevo pensato di fare un ghost su un altro hd (per evitare di ricaricare tutto formattando perchè ci perderei due giorni) ma non so se è possibile viste le condizioni dell'attrezzo...
paroa
Utente Senior
 
Post: 287
Iscritto il: 25/10/04 14:24
Località: Trento

Postdi Dylan666 » 12/01/07 20:43

Su un disco che dà problemi ogni operazionei di modifica, creazione, spostamento e conversone della partizione è a rischio.

Se lo scandisk non riesce a "segnare" i cluster danneggiati ogni manovra è soggetta a possibili imprevisti.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Jekill » 12/01/07 23:38

Una reinstallazione di windows attuata con la "formattazione a basso livello", ossia quella non rapida, dovrebbe individuare i cluster danneggiati e delimitarli, impedendone l'utilizzo.

Non ti conviene, come giustamente diceva Dany666, eseguire un'immagine del disco, in quanto potrebbero essere andati persi files di sistema, che renderebbero instabile il windows backuppato.

Se effettui un backup dopo una reinstallazione di windows, sei più sicuro di possedere un'immagine funzionante.
Jekill
Utente Junior
 
Post: 63
Iscritto il: 02/11/06 00:04
Località: Roma Est

Postdi paroa » 13/01/07 08:05

quindi consigliate prima uno scandisk e poi (se va a buon fine) la conversione in NTFS...
paroa
Utente Senior
 
Post: 287
Iscritto il: 25/10/04 14:24
Località: Trento

Postdi Jekill » 13/01/07 10:09

CHKDSK [unit…:][[percorso]nomefile] [/F] [/V] [/R] [/X] [/I] [/C] [/L[:dimensioni]]

/F Risolve gli errori su disco.

/R Individua i settori danneggiati e recupera le
informazioni leggibili (implica /F).

In definitiva, nel tuo caso: CHKDSK C: /F /R

Se non sono recuperabili, allora dovresti optare per una reinstallazione, come ti ho suggerito.
Jekill
Utente Junior
 
Post: 63
Iscritto il: 02/11/06 00:04
Località: Roma Est

formattare ntfs

Postdi lothar98 » 13/01/07 20:00

io recentemente ho formattato il mio hd in formato ntfs e pensate un po' rispetto a prima ora la mia memoria ram di 1024 mb è scesa a 784 come mai??? sempre avuto winxp!! mah
lothar98
Utente Junior
 
Post: 18
Iscritto il: 12/01/07 00:48

Postdi zello » 14/01/07 00:56

Una reinstallazione di windows attuata con la "formattazione a basso livello", ossia quella non rapida, dovrebbe individuare i cluster danneggiati e delimitarli, impedendone l'utilizzo.

1) una formattazione "a basso livello" non è una formattazione non quick, è una cosa che di solito fa il costruttore, e che ti sconsiglio vivamente di fare (e comunque senza appositi strumenti non riesci a fare)
2) una decina di anni fa mi è caduto un cacciavite sull'hard disk, a computer acceso. Scintillona - ovviamente - e corto circuito. La parte elettronica evidentemente si è rovinata, fattostà che perdeva una dozzina di cluster ogni scandisk che facevo. In una situazione in cui la parte elettronica del disco (e non quella magnetica) è andata o sul punto di andare, non c'è scandisk che tenga: fai al volo un backup, prega che venga bene, e butta via il vecchio disco.
Infine:
o recentemente ho formattato il mio hd in formato ntfs e pensate un po' rispetto a prima ora la mia memoria ram di 1024 mb è scesa a 784 come mai???

lothar98, grazie di esistere (più seriamente: è come se dicessi che da quando ti sei rotto la gamba ti è venuto mal di stomaco).
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi Dylan666 » 14/01/07 04:32

lothar98, la ram che "manca" è sciuramente condivisa con la scheda video, che suppongo è integrata con la scheda madre o coumqnue non ha una ram propria (accade spesso nei notebook). E sicuramente è sempre stato così, solo che non ci avevi fatto caso. Al massimo puoi aver cambiato per sbaglio (improbabile) l'"AGP aperture size" nel bios

http://www.megaoverclock.it/AGPAPERTUREUNO.html
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Dylan666 » 14/01/07 14:41

Comunico lothar98 che ha risolto, e il suo problema di ram è sparito rimettendo i banchi uno per uno ;)

http://www.pc-facile.com/forum/viewtopic.php?t=56387
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46


Torna a Software Windows


Topic correlati a "errore hd formattato in FAT32 su XP":

Errore strano
Autore: Mr.Frank
Forum: Software Windows
Risposte: 0

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti