Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

norton ghost

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

norton ghost

Postdi gianni32 » 15/10/06 15:06

ciao a tutti volevo delle informazioni su questo sotware
1)una volta che faccio il beckap del sistema poi lo metto su cdma in caso che non parta piu' windows basta mettere il cd nel lettore e fare partire il pc da li ho bisogna fare qualcosaltro?
2) e meglio fare un beckap con un software come ghost o usare quello di windows ?
gianni32
Utente Junior
 
Post: 22
Iscritto il: 18/09/06 20:22

Sponsor
 

Postdi danieleg » 15/10/06 16:27

Bisogna fare un po' di chiarezza: una cosa è l'immagine fatta con Ghost, e un'altra è il backup fatto con Windows o con qualsiasi altro programma.
Il primo (l'immagine) è in pratica la "fotografia" del disco e riporta tutto quello che c'è sul disco stesso, Sistema Operativo, Programmi, Dati, collegamenti e via dicendo (compresi eventuali virus ed errori). Se si ripristina questa immagine fatta, per esempio il 31 Agosto, si riporterà il PC nella situazione nella quale era il 31/8, perdendo quindi TUTTO quello fatto in seguito (aggiunta di programmi, nuovi dati, aggiornamento dei dati precedenti, aggiornamento degli antivirus eccetera). E' utile soprattutto se a un certo punto la situazione sul disco si è talmente incasinata che non si riesce più a venirne fuori, per virus o altro: Si evita di formattare e si ripristina una situazione precedente funzionante.
Il secondo (il backup propriamente detto) invece salva principalmente i dati, oltre che i file (i file, non le impostazioni) del Sistema Operativo e dei programmi installati. Mi spiego meglio: se per un qualsiasi motivo perdo il file "foto del figlio.jpg" o mi si altera il file "conto della banca.xls" o qualsiasi altro file, sia esso di dati che un programma, e io riesco a capire qual'è il file da ripristinare, lo posso agevolmente ripristinare dal backup.
Se si tratta di un programma, non ci sono problemi, basta recuperare dal backup il file che ci serve e sostituirlo a quello danneggiato; se invece è un file di dati potrò ripristinare solo la situazione alla data nella quale avevo fatto il backup, dopo me lo dovrò aggiornare a mano.
Avatar utente
danieleg
Utente Senior
 
Post: 850
Iscritto il: 10/07/06 15:58
Località: Vicino a Imperia

Postdi gianni32 » 16/10/06 17:54

danieleg ha scritto:Bisogna fare un po' di chiarezza: una cosa è l'immagine fatta con Ghost, e un'altra è il backup fatto con Windows o con qualsiasi altro programma.
Il primo (l'immagine) è in pratica la "fotografia" del disco e riporta tutto quello che c'è sul disco stesso, Sistema Operativo, Programmi, Dati, collegamenti e via dicendo (compresi eventuali virus ed errori). Se si ripristina questa immagine fatta, per esempio il 31 Agosto, si riporterà il PC nella situazione nella quale era il 31/8, perdendo quindi TUTTO quello fatto in seguito (aggiunta di programmi, nuovi dati, aggiornamento dei dati precedenti, aggiornamento degli antivirus eccetera). E' utile soprattutto se a un certo punto la situazione sul disco si è talmente incasinata che non si riesce più a venirne fuori, per virus o altro: Si evita di formattare e si ripristina una situazione precedente funzionante.
Il secondo (il backup propriamente detto) invece salva principalmente i dati, oltre che i file (i file, non le impostazioni) del Sistema Operativo e dei programmi installati. Mi spiego meglio: se per un qualsiasi motivo perdo il file "foto del figlio.jpg" o mi si altera il file "conto della banca.xls" o qualsiasi altro file, sia esso di dati che un programma, e io riesco a capire qual'è il file da ripristinare, lo posso agevolmente ripristinare dal backup.
Se si tratta di un programma, non ci sono problemi, basta recuperare dal backup il file che ci serve e sostituirlo a quello danneggiato; se invece è un file di dati potrò ripristinare solo la situazione alla data nella quale avevo fatto il backup, dopo me lo dovrò aggiornare a mano.

allora diciamo che e meglio ghost in caso di incasinamento del pc,pero'visto che io o solo un hd e ho masterizzato su un cd il beckap di ghost in caso non riuscissi a entrare nel sistema operativo in nessun modo come uso questo cd faccio l'avio da cd-rom e lui mi reinstalla tutto ?
gianni32
Utente Junior
 
Post: 22
Iscritto il: 18/09/06 20:22

Postdi muller » 17/10/06 12:58

Chissà se ti può servire anche questo tutorial : http://www.italiasw.com/avviare-norton- ... penna-usb/
Ciao. :D
Se mi conosci non mi eviti....anzi mi offri da bere.
Avatar utente
muller
Utente Senior
 
Post: 300
Iscritto il: 08/05/04 07:22
Località: Castelmassa (RO)


Torna a Software Windows


Topic correlati a "norton ghost":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti