Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

a cosa serve active x?

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Postdi bromar » 04/10/01 05:41

Che cos e' e a cosa diavolo serve active X? Io so solo che avendolo stupidamente aggiornato alla versione 8, non mi riconosceva la fotocamera e ho dovuto interpellare l'assistenza Agfa per scoprire che dovevo scaricare la versione 8A che correggeva (tanto per cambiare...)un bug presente...<br>br1
bromar
Newbie
 
Post: 4
Iscritto il: 22/09/01 01:00
Località: treviso

Sponsor
 

Postdi Triumph Of Steel » 04/10/01 06:07

Credi siano dei plug-in ... o tipo dll di runtime per alcuni programmi che le richiedono... come per il Visual Basic RunTime
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi JClark » 06/10/01 19:53

Piccola storia:<br>- .EXE e .COM: eseguibili sotto DOS, mono thread. Un solo flusso di informazioni impegna il processore.<br>- .DLL: dynamic link library. Esistevano già ante Windows come parte di codice statico che veniva linkato in toto al sorgente. Con l’avvento di Windows (1.0 in poi) ogni programma deve linkare a se le librerie grafiche che sono però molto grandi. Si viene così a creare l’esigenza di avere delle Librerie .DLL ovvero librerie dinamiche, un contenitore di funzioni con all’interno un indice che permetta ad un programma (cliente) di richiamare le funzioni senza includerle. Il problema che ne scaturisce è che al variare delle versioni, l’indice interno varia e si creano conflitti nella chiamata alle funzioni specifiche. Le funzioni contenute all’interno delle DLL vengono chiamate API Application Program Interface.<br>- Passaggio da Windows 3.x time sharing a Windows 95/98 multi tasking<br>- I dati delle applicazioni non sono più condivise, nasce la tecnologia DDE (Dynamic Data Exchange) che è una sorta di protocollo di comunicazioni per l’interscambio dei dati tra le applicazioni. Siamo ancora a Windows 3.1, non si parlava ancora di OLE perché non esisteva ancora il multi tasking. <br>- La rivoluzione Microsoft del DDE è la tecnologia OLE (Object Linking Embedding) ovvero la filosofia centrata sui documenti e non sulle applicazioni. Diventa protagonista il Dato rispetto a dove viene utilizzato: ad esempio una tabella Excel incorporata all’interno di un documento Word che attivata avvia un’istanza Excel all’interno del documento Word stesso per poter essere trattata.<br>- Il seguito di OLE è l’ActiveX. Nasce per sanare i bugs della tecnologia OLE.<br><br>Scusa il modo impersonale, ma penso che a te inetressi il contenuto ,-)<br><br><br>
Il brutto tempo non esiste ... il brutto tempo è quello che passo senza andare in moto !

Bye Frank
:-)
JClark
Utente Senior
 
Post: 416
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Voghera


Torna a Software Windows


Topic correlati a "a cosa serve active x?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: rosellina60 e 8 ospiti