Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

swap file

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

swap file

Postdi frado » 23/05/02 12:42

Ciao a tutti !!
Non visito molto frequentemente il forum, ma ogni volta che "passo" trovo un sacco di cose interessanti !!
Ho un piccolo quesito da porvi...
Sapete come sia possibile caricare lo swap sulla RAM ?
O meglio..so già che Win98 (io uso questo..) non lo consente, ma c'è un modo per far finta che questo accada ? Con delle unità ram virtuali ?
Io al momento uso un baco Dimm da 256 Mb...
Grazie sempre dell'attenzione.
Ciao :D
frado
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 14/10/01 01:00
Località: Trinacria

Sponsor
 

Postdi zello » 23/05/02 14:40

Sapete come sia possibile caricare lo swap sulla RAM ?


Non sono sicuro di aver capito cosa intendi. Se vuoi che Windows crei lo swap file nella RAM, cioé se vuoi usare un disco virtuale usando parte della RAM, per poi crearci sopra lo swap file, dovresti anche farmi capire che senso ha sacrificare parte della RAM per creare un file che simula della RAM... Tanto vale impostare la memoria virtuale a zero, e risparmiarsi di caricare il driver per dischi virtuali (per inciso, ai tempi del Dos si chiamava Ramdisk.sys, ora sinceramente non lo so).

Se vuoi semplicemente leggere il contenuto dello swap, riavvia in dos-mode e apri il file di swap con un hex editor. Non puoi farlo da windows, perché windows apre in modalità esclusiva lo swapfile all'avvio.

Ciao
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi frado » 24/05/02 08:43

Ad essere sincero non avevo pensato di disattivare lo swap.... :oops: :oops:
L'idea :idea: di spostarlo sulla RAM mi è venuta leggendo questo:

http://www.wintricks.it/faq/swap_file.html

Ti può essere utile ?
Grazie :)
frado
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 14/10/01 01:00
Località: Trinacria

Postdi zello » 24/05/02 12:17

A me sembra un'idiozia.
Windows usa lo swap file quando per qualche motivo finisce la memoria fisica, per "simulare" la presenza di più memoria di quanto sia presente.
Se io limito la memoria fisica per riservarne una parte ad un disco virtuale su cui piazzare il file di swap, ho che:
"simulo in RAM un disco virtuale per piazzarci sopra un file che simula RAM usando spazio su disco".
Se semplifichi, come in algebra, ottieni che stai simulando RAM con RAM...
Dei due, fai fuori il file di swap e usa solo memoria fisica.
Peraltro, questo limita anche problemi di sicurezza (il file di swap potrebbe contenere parte della RAM che "sopravvive" allo spegnimento del computer).

Ciao
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi frado » 28/05/02 10:42

Grazie.
Pensavo che servisse a rendere più veloci le applicazioni...

Alla prossima :)
frado
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 14/10/01 01:00
Località: Trinacria

Postdi RayZ » 29/05/02 10:25

frado ha scritto:Grazie. Pensavo che servisse a rendere più veloci le applicazioni


Vale solo nel caso di programmi che possono essere impostati per andare a cercarsi uno specifico spazio di memoria. Per esempio, puoi dire a Photoshop di usare uno specifico spazio di memoria virtuale.

Se hai molta Ram fisica puoi creare un disco di memoria virtuale da usare con photoshop. Ottieni pero' buoni risultati (con photoshop) anche solo creando una partizione sul tuo disco e dicendogli di andare a registrare li' tutti i suoi temporanei.

Mi risulta pero' che siano davvero pochi i programmi che prevedono questa impostazione. Per altre cose, beh, qualche mese fa ho provato a impostare lo swap di millennium su di una partizione ad hoc. Con qualche consiglio raccolto in questo forum ero persino riuscito a rendere stabile il sistema (all'inizio continuava a bloccarsi), ma alla fine ho rinunciato: ci sono troppi programmi che per default vanno a cercarsi il file di swap dove si aspettano di trovarlo, in c://windows, e fanno casino se non lo trovano.

Poi, apprezzo sempre di piu' un motto usato da qualcuno in questo forum, qualcosa del tipo *inutile lottare contro l'inevitabile*. In altre parole, se devi usare Win, lascia che funzioni come vuole o ti si ritorcera' contro...

ray
(-: ray :-)
RayZ
Utente Senior
 
Post: 107
Iscritto il: 26/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi piercing » 29/05/02 11:10

ci sono troppi programmi che per default vanno a cercarsi il file di swap dove si aspettano di trovarlo


tipo quali????

Ho sempre messo il file di swap su una partizione diversa e di dimensioni fissate, per evitarne il frazionamento, e non ho mai avuto il minimo problema.
E tra l'altro non installo mai il SO sulla cartella predefinita (tipo c:\windows) e anche qui mai avuto problemi.

Ciao.
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi kadosh » 17/11/02 12:52

Scusate se riesumo l'era mesozoica del Forum ;)
Ho letto solo ora questo Topic ehm... :eeh: e dico un paio di cosette:

1 - Lo Swap è frammentabile solo con appositi Tools o con un procedimento da DOS decisamente poco maneggevole direi.

2 - Per Pier, non basta mettere lo Swap in una partizione diversa da quella del S.O. ma occorre metterlo in un HD situato su un Canale IDE diverso da quello del S.O. Per quale motivo direte voi?
Lo Swap attiva un flusso di I/O continuo solo dopo che la RAM viene saturata al 75%, ma ciò comporta che mantenga costante lo scambio dati tra il Control Bus ed il Data Bus, ovvero 2 dei 3 canali di flusso usati dalla CPU. Per fare ciò occupa in pratica la maggior parte della banda passante delle comunicazione tra i Devices e la CPU. Quindi, l'unico modo per fornire attività regolare in banda senza rallentare i restanti scambi di I/O è quello di porre lo Swap in un Canale IDE avulso da quello del S.O., altrimenti non si noterebbe neanche minimanente i notevoli vantaggi da esso apportati.
Spero sia chiaro ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi frado » 17/11/02 16:45

Per essere chiaro è chiaro, ma se lo volessi spiegare ad uno che ne capisce davvero poco (......cioè io !!)??

Anche perchè, alla luce di quanto hai scritto, il programma che citavo in testa al topic, secondo te, è utile o no ?

Grazie.
frado
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 14/10/01 01:00
Località: Trinacria

Postdi frado » 17/11/02 16:48

Ops..dimenticavo :oops:

Il programma è xmsdisk e l'articolo che ne tratta l'uso è su:

http://www.wintricks.it/faq/swap_file.html

Bye 8)
frado
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 14/10/01 01:00
Località: Trinacria

Postdi kadosh » 17/11/02 19:49

La penso come Zello...tempo perso e spazio su HD sprecato ;)

Non ha senso creare uno Swap file volatile ( su RAM cioè ), perchè il vantaggio del suddetto è quello di conservare info per renderle disponibile nel minor tempo possibile senza usare la banda esistente e senza sovraccaricare la CPU.

Di solito sviene svuotato in applicazioni di grafica e basta ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi frado » 18/11/02 09:04

Tank you

;)


Hai capito kad....sei un carrarmato di idee !! :D
frado
Utente Senior
 
Post: 124
Iscritto il: 14/10/01 01:00
Località: Trinacria

File Swap come fare per spostarlo?

Postdi FrancesKo » 20/11/02 14:43

Salve a tutti,
sono una new entry di questo forum.......
qualcuno è cosi gentile da spiegarmi (in parole semplici)....nel senso delle operazioni che dovrei effettuare per mettere lo Swap in una partizione diversa da quella del S.O.?? o meglio ancora come dice kadosh mettere il file swap in un HD situato su un Canale IDE diverso da quello del S.O.??

Grazie per la vostra attenzione.
Francesco
FrancesKo
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 20/11/02 14:19

Postdi piercing » 20/11/02 15:15

kad... provo ad essere più chiaro...

era ovvio che l'HD fosse su una catena IDE diversa, almeno in questa maniera si ottiene un beneficio di prestazioni..., non che in un altro modo nn funzioni...

il fatto di deframmentare lo swap è una cosa di per sè inutile... in quanto viene riscritto milioni di volte a sessione... quindi che lo deframmenti a fà? intendevo invece dire di assegnargli su disco una posizione fissata in un punto del disco di accesso più veloce.... (centro disco).

Per fare questo in genere faccio una bella cosa... Installo il SO, deframmento, metto a zero lo swap e deframmento, riattivo lo swap a dimensione fissa (2,5 volte la RAM), e casualmente capita proprio lì, vicino al registro di sistema... (dipende ovviamente anche dalle dimensioni del disco), ma comunque è vicino ai file di sistema di win...
Il fatto di spostarlo su un altra partizione lo utilizzo su quelle macchine in cui sulla stessa partizione monto solo il SO operativo, in modo che tutti i file di Win siano ben compatti tra loro, e non ci vadano a finire dentro dati temporanei....(temp, documenti, cartelle utente, ecc....), in questa maniera in genere lo swap si colloca all'inizio della nuova partizione....

Insomma dipende dai casi... ma con i tool del SO già si riesce a fare un buon lavoro.

Ultima nota, e ribadisco, ma se lo swap è nato per sopperire alla mancanza di RAM, a che serve caricarlo sulla RAM stessa????? Sarebbe come lavorare con uno swap=0 come giustamente suggerito. E se fosse più veloce lavorare con swap=0 che lo avrebbero messo a fare? (W chi ha inventato il sillogismo!)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma


Torna a Software Windows


Topic correlati a "swap file":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti