Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

partizione dos estesa che non se ne vuole andare

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

partizione dos estesa che non se ne vuole andare

Postdi Garde » 15/03/04 10:03

Ciao a tutti, eccomi ancora qui nel "refugium pecatorum" dei peccatori informatici per mondarmi dei miei peccati.
Premesso che ho cercato sul forum ma non ho trovato nulla sul problema specifico, ve lo espongo nella speranza che qualcuno possa aiutarmi.
Dopo un tentativo fallito :oops: di installare mandrake 9.2 sul mio secondo hd mi sono trovato un po incasinato e ho deciso di ripulirlo partendo da 0.
Ho lanciato fdisk direttamente da una finestra dos di w98 ma adesso mi trovo con 2 partizioni:
la prima, di tipo primario, di 2045 mb (l'hd e di 4112) che non mi da problemi e che win vede regolarmente.
La seconda, ext dos, di 1897 che non viene vista da win.
Avendo provato di tutto, il computer mi da queste informazioni:

1- La partizione dos ext contiene unità logiche. Visualizza le informazioni?
Se rispondo si mi compare: "Nessuna unità logica definita"

2 - Elimina unità logica dalla prtizione estesa?
Se dico si compare: "Nessuna unità logica definita"

3- Crea unità logica nella partizione estesa?
se dico si Compare: "Nessuna unita logica - Tutto lo spazio disponibile della partizione dos estesa è assegnato a unita logiche"

Il problema è che quella fetta di estesa è in pratica perso perche win non la vede me non mi permette in alcun modo di cancellarla per recuperarla.
Qualcuno puo aiutarmi a chiarirmi le idee?
Grazie
Ciao
Garde
Utente Senior
 
Post: 220
Iscritto il: 21/01/04 10:35

Sponsor
 

Postdi dado » 15/03/04 11:01

Hai provato a far semplicemente (sempre da fdisk) 'elimina partizione dos estesa'?

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi piercing » 15/03/04 12:55

fai una formattazione a basso livello... e ti risolvi ogni problema ;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Garde » 15/03/04 15:48

x dado. Scusa, mi ero dimenticato di inserirlo.
Elimina partizione dos estesa
- Impossibile eliminare una partizione dos estesa contenente unità logiche

x piercing.
L'ultima formattazione a basso livello la feci penso nel 93 con il mio vecchio 286.
Potresti rinfrescarmi la memoria.

Altrimenti sto seriamente prendendo in considerazione l'uso di carta vetrata. :lol:
Garde
Utente Senior
 
Post: 220
Iscritto il: 21/01/04 10:35

Postdi HUGOBOSS » 15/03/04 15:56

Prova ad usare Fdisk dal Dos e non da una finestra di Windows. E' come se tu forassi tutto intorno al pavimento dove stai in questo momento. Quando hai fatto l'ultimo foro dove andrai a finire? Lo stesso vale per Fdsik usato in Windows....non te lo lascia fare altrimenti Windows dove va a finire?
Mi sono spiegato?
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi piercing » 15/03/04 16:01

x la formattazione a basso livello... vai sul sito del produttore del tuo hd e trova l'apposita utility...

almeno gli dai una bella rinfrescata a quell'HD... ;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Garde » 15/03/04 16:02

Anche se il disco che devo partizionare e fisicamente diverso da quello dove ho installato win?
Parlo proprio di 2 dischi differenti, non di due partizioni dello stesso disco.
Garde
Utente Senior
 
Post: 220
Iscritto il: 21/01/04 10:35

Postdi Garde » 15/03/04 16:03

La domanda era per HUGOBOSS ovviamente. piercing mi ha anticipato a gamba tesa....
Garde
Utente Senior
 
Post: 220
Iscritto il: 21/01/04 10:35

Postdi Sniper » 15/03/04 17:29

Potresti rilanciare il setup della Mandrake ed usare l'apposita utility di partizionamento.

Elimini tutte le partizioni presenti e ne ricrei una totale col file system che desideri, la fai formattare e riavvii direttamente il pc senza proseguire oltre con l'installazione.

Sennò puoi usare fdisk di linux... :)

Saluti
Sniper
Server:
Celeron 2.0 @ 2.5, 1GB DDR PC2700, MSI 845PE MAX2, GFti4800, SB Au.2, XP pro SP2, Slackware 10.1
Client:
P4 2.4 @ 2.5, 1GB DDR Pc3200, Jetway P4P400DAZ, FX5700, XP pro SP2, Slackware 10.1
Sniper
Utente Senior
 
Post: 131
Iscritto il: 08/08/03 08:02
Località: Roma

Postdi dado » 15/03/04 20:58

Forse non avevo letto bene, ma se è vero qt posso intuire dal messaggio di HUGO, confermo che l'utilità FDISK devi utilizzarla dal dos puro, e non dal prompt di ms-dos di windows. Quindi ci credo che non riesci a far nulla se provi ad operare sulle partizioni usando Fdisk da windows... è un programma fatto x lavorare in dos puro.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Sergio1983 » 16/03/04 00:44

Se n'è già parlato nel forum in passato, bisognerebbe cercare. Comunque le uniche soluzioni sono:

1) Quella di piercing: formattazione a basso livello.
2) L'uso di un programma di partizionamento più professionale di FDISK: quello della Mandrake, quello di Windows XP, o un programma specifico, come Partition Magic.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi HUGOBOSS » 16/03/04 11:22

Vorrei sapere perche' insistete tanto con la formattazione a basso livello.
Quella formattazione e' distruttiva e la fanno una tantum le aziende che producono gli Hard Disk. Per anni si e' raccomandato di non formattatre a basso livello perche' il rischio di fottere l'HD e' alto. E poi per che cosa? Per togliere una partizione che Fdisk dal Dos toglie ad occhi chiusi? Ma dal Dos pero', non da Windows! Molti si sono avvicinati al PC ed a Windows e del Dos non sanno assolutamente nulla. Peccato. Il fatto di giudicare Fdisk poco professionale e' una pura e semplice illazione. Come fate a creare partizioni Dos partendo da un HD da formattare? Con Partition magic? Con altri programmi? Dove sono questi programmi? Ho un HD da formattare, dopo averlo passato sotto Fdisk e dove trovo Partitiona Magic? Sul CD? Su di un bootable CD? Se il Pc non accetta boot da CD che si fa? Si usa il santo e vecchio e "poco professionale" Fdisk che ha sempre risolto i problemi a tutti quanti. Take it easy!
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi dado » 16/03/04 12:47

Oppure, sempre da utilizzare solo in dos 'puro', c'è il mitico Ranish Partition Manager, che come unico difettuccio non supporta l'NTFS.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Garde » 16/03/04 12:58

Calma, calma. Adesso faccio il "moderatore" (di animi) :D
Innanzitutto vi ringrazio tutti per l'interessamento

x HUGOBOSS (bisogna che io impari a quotare, ma ho paura di fare dei casini)
Pur essendo sostanzialmente un pivello informatico vengo dal DOS anche se non ho mai approfondito la conoscenza del pc.
Pur avendo il dubbio che fdisk potesse non lavorare bene in finestra ho provato (anche per pigrizia) a farlo girare lo stesso. Ho pensato, sbagliando che dovendo lavorare su un disco fisicamente diverso da quello dove ho il SO non avrebbe avuto problemi.
Tu dici " Ho un HD da formattare, dopo averlo passato sotto Fdisk e dove trovo Partitiona Magic?"
Nel mio caso lo troverei sul C: (che e tuttora attivo è in buona salute), correggimi se sbaglio.

X chi mi consiglia l'fdisk di mandrake
Essendo il casino nato proprio dal tentativo di installare mandrake su D: (fallito x mia incapacita o non conoscenza delmodo di farlo. mea culpa) preferisco aspettare a capirci di piu prima di rimettere il cd mandrake nel computer. Poi magari, risolto il problema, ci riprovo documentandomi meglio!

Quindi appena posso (forse nel fine settimana) procedero come segue, ovviamente fermandomi appena risolvo

1-Fdisk da dos
2- Altro programma di partizione (P. magic o, se va bene lo stesso, Ranish)
3- Formattazione di basso livello (se trovo l'utility)
4- Pialla e carta vetrata
5- Lancio dell'HD
Poi vi faccio sapere.
Ciao[/quote]
Garde
Utente Senior
 
Post: 220
Iscritto il: 21/01/04 10:35

Postdi HUGOBOSS » 16/03/04 13:52

Tu dici " Ho un HD da formattare, dopo averlo passato sotto Fdisk e dove trovo Partitiona Magic?"
Nel mio caso lo troverei sul C: (che e tuttora attivo è in buona salute), correggimi se sbaglio.



Nel tuo caso e' OVVIO che lo trovo sul C:. Io portavo l'esempio di 1 Hd da formattare, non di 2 HD di cui 1 da formattare. Un HD e' la norma..non tutti hanno 2 HD sul proprio PC. La mia opninione e' quella di non sottoporre il povero HD ad uno stress di Basso livello mi di agire con Fdsik dal Dos e poi formattare normalmente. Non hai bad cluster e non hai problemi di Fat o di MBR infettato da virus. Quindi la formattazione falla normalmente. Poi ovviamente deciderai tu per il meglio. Io ho solo espresso cio' che farei io e cio' che ho sempre fatto....
Ho 18 HD di varia pezzatura ed in 20 anni di PC ne ho buttati solo 3.
Il basso livello l'ho usato una volta sola con uno SCSI e basta.
Saluti cordiali.
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi HUGOBOSS » 16/03/04 13:59

Se vuoi usare il Quote e' semplice:

Evidenzi la frase che ti serve e con dx del mouse fai Copia. Nella finestra di risposta clicchi su Quote ti appare questo [Quote]......col dx del mouse fai Incolla e la frase da te scelta si colloca dopo il primo Quote...poi alla fine delle frase clikki ancora Quote che ti appare con uno slash /Quote fra parentesi quadre. Il gioco e' fatto.
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Postdi Sergio1983 » 16/03/04 14:51

HUGOBOSS ha scritto:Si usa il santo e vecchio e "poco professionale" Fdisk che ha sempre risolto i problemi a tutti quanti.


Garde ha scritto:Ho lanciato fdisk direttamente da una finestra dos di w98 ma adesso mi trovo con 2 partizioni:
la prima, di tipo primario, di 2045 mb (l'hd e di 4112) che non mi da problemi e che win vede regolarmente.
La seconda, ext dos, di 1897 che non viene vista da win.
Avendo provato di tutto, il computer mi da queste informazioni:

1- La partizione dos ext contiene unità logiche. Visualizza le informazioni?
Se rispondo si mi compare: "Nessuna unità logica definita"

2 - Elimina unità logica dalla prtizione estesa?
Se dico si compare: "Nessuna unità logica definita"

3- Crea unità logica nella partizione estesa?
se dico si Compare: "Nessuna unita logica - Tutto lo spazio disponibile della partizione dos estesa è assegnato a unita logiche"


Come puoi vedere qui, e come posso confermarti io, HUGOBOSS, non sempre è possibile rimuovere certe partizioni con l'FDISK del DOS. Probabilmente non ti sei mai imbattuto in una di queste situazioni: io personalmente ho risolto bootando dal CD di XP e usando il partizionatore incluso; volendo si può fare con Mandrake, e tra l'altro non vedo il problema: non si tratta di re-installare Linux, ma solo di arrivare al punto del partizionamento degli HD, rimuovere le tracce in eccesso di questo sistema operativo, e poi riavviare il PC. Niente di più semplice, caro Garde...

HUGOBOSS ha scritto:Take it easy!


Sottoscrivo. Qui ci si sta complicando la vita. ;)
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi Sergio1983 » 16/03/04 14:53

Garde ha scritto:X chi mi consiglia l'fdisk di mandrake
Essendo il casino nato proprio dal tentativo di installare mandrake su D: (fallito x mia incapacita o non conoscenza delmodo di farlo. mea culpa) preferisco aspettare a capirci di piu prima di rimettere il cd mandrake nel computer. Poi magari, risolto il problema, ci riprovo documentandomi meglio!


Tu booti da quel CD, elimini la partizione in eccesso ed esci. Non devi temere di infilare nuovamente quel disco nel PC: non succederà nulla. Altrimenti sarai costretto ad utilizzare Ranish o il più amichevole Partition Magic, che puoi eseguire dal sano disco C:.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi Garde » 17/03/04 09:45

Ho risolto :lol: Adesso win mi vede tutto l'hd.
Con ranish sono riuscito a mettere a posto tutto...ma non chiedetemi come ho fatto perche non lo so neanche io :oops:
Se a qualcuno interessa per motivi di documentazione ("come incasinare un hd") o di curiosità, ho fatto una immagine di ranish stesso prima di cominciare a pistolarci.
Grazie a tutti per l'assistenza
Ci risentiamo al prossimo casino che combino....anche perche non ho ancora rinunciato all'idea di mettere mandrake su questo hd.
Magari prima provo con knoppix da cd ;)
Ciao
Garde
Utente Senior
 
Post: 220
Iscritto il: 21/01/04 10:35

Postdi HUGOBOSS » 17/03/04 11:39

Caro Sergio...io quei problemi non li ho di certo mai avuti per il semplice fatto che ho sempre usato Fdsik da Dos e non dal SO qualsivoglia. Certi programmi Dos vanno usati in DOS. E solo in DOS. XP emula molto male il Dos. Lo hanno sempre detto tutti.
HUGOBOSS
Utente Senior
 
Post: 579
Iscritto il: 17/11/03 02:24

Prossimo

Torna a Software Windows


Topic correlati a "partizione dos estesa che non se ne vuole andare":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti