Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

[Win95] determina vers. Windows(da prompt Dos) + supporto US

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

[Win95] determina vers. Windows(da prompt Dos) + supporto US

Postdi KID.A » 29/12/03 01:31

ciao,
ho assoluto bisogno di sapere quale versione di Win95 ho.

Come avrete forse letto in altri recenti topics, riesco ad avviare il pc soltanto in modalità Prompt dei comandi.
Da qui (comando "VER") sono riuscito a sapere:
Codice: Seleziona tutto
Windows 95 4.00.1111

...da qui si direbbe B OSR2 (dovrebbe pure suportare USB ??? non supporta propio, oppure basterà installare il WindwsUpdate OSR 2.1 ??? + eventuali patch)

A me par di ricordare che fosse la vers. "a", ma da alcune ricerche che ho fatto sembrerebbe che "4.00.1111" sia legata alla vers. B...???
Quello che sono riuscito ad ottenere (4.00.1111) è indicativo del tipo di versione ? altrimenti come faccio ad ottenere info più precise, da DOS ?

grazie

ps:
uno dei motivi è anche sapere quale bootdisk scaricarmi da http://www.bootdisk.com
...se faccio boot da floppy con vers. non corripsondente, faccio casini ?
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Sponsor
 

Postdi Sergio1983 » 29/12/03 01:43

Windows 95 4.00.1111 è certamente la versione "B" o OSR 2.

Per quanto riguarda il supporto USB, bisogna installare una patch, o scegliere la versione "C" o OSR 2.5. Anche così - tuttavia - non si avrà un supporto completo (soprattutto con le perifiche USB di ultima generazione), ottenibile solo con Windows 98 e successivi.

Non ci sono problemi riguardo l'uso di un disco di boot con una differente versione di Windows. Tutti i DOS funzionanti sotto Windows 9x/ME sono classificati come 7.x e non provocano l'antipatico errore:

Versione DOS errata


Perciò da Bootdisk scaricati quello di Windows Millenium Edition. E' probabile che abbia un FDISK aggiornato rispetto ai Windows precedenti, e comunque si spera che ogni versione apporti dei miglioramenti o almeno delle correzioni, e visto che non esistono incompatibilità, conviene utilizzare l'ultima.
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi KID.A » 30/12/03 03:26

Sergio1983 ha scritto:Windows 95 4.00.1111 è certamente la versione "B" o OSR 2.

generazione), ottenibile solo con Windows 98 e successivi.

Non ci sono problemi riguardo l'uso di un disco di boot con una differente versione di Windows. Tutti i DOS funzionanti sotto Windows 9x/ME sono classificati come 7.x e non provocano l'antipatico errore:

Versione DOS errata


Perciò da Bootdisk scaricati quello di Windows Millenium Edition. E' probabile che abbia un FDISK aggiornato rispetto ai Windows precedenti, e comunque si spera che ogni versione apporti dei miglioramenti o almeno delle correzioni, e visto che non esistono incompatibilità, conviene utilizzare l'ultima.

grazie Sergio!
Fdisk= la Tabella delle Partizioni (letta dal MBR) ?
sei SICURO che avviando con bootfloppy di winME non ci sia nessuna controindicazione ?
se me lo confermi, allora mi scarico ME anziché 95B!
(quando avvio da bootdisk, devo andare in Mod. Prompt comando con supporto di rete , oppure Prompt in mod. provvisoria?)

A riguardo di Fdisk (in generale):
credi che sia utile rilevarne le informazioni col comando
Codice: Seleziona tutto
fdisk -l
e annotarle;
così, nel caso si danneggiasse, posso recuperarlo?



------
Sergio1983 ha scritto:Per quanto riguarda il supporto USB, bisogna installare una patch, o scegliere la versione "C" o OSR 2.5. Anche così - tuttavia - non si avrà un supporto completo (soprattutto con le perifiche USB di ultima generazione), ottenibile solo con Windows 98 e successivi.

Per il supporto USB:
una volta che (spero) abbia fatto ripartire Windows (sto cercando di ripristinare il Registro, che è a pezzi, come detto qui--> a tal riguardo: NON ho trovato il parametro Bios "HARD DISK WRITE PROTECT"per disabilitarlo ???),
posso fare un windowsUpdate a OSR2.1 o 2.5 ? (=l'aggiornamento non toccherebbe il registro ripristinato?)
oppure meglio sovrascrivere direttamente win98SE ?(...o ancor meglio monto il mio HD su un pc funzionante, possibilm. 98...ma per questo devo, purtropp attendere ancora molto tempo, non dipende solo da me...)
[dovrei attaccarci una memoria di massa LaCie, abbastanza recente, per backuppare dati...quando dici che "anche OSR 2.5 non dà supporto completo= trasferisce dati lentamente oppure non vede la periferica/disco removibile ?"]

ciao, grazie!
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Postdi Sergio1983 » 30/12/03 03:38

1) Non ho ben capito cosa intendi quando dici:

Fdisk= la Tabella delle Partizioni (letta dal MBR) ?


Fdisk è l'utilità DOS per la lavorazione delle partizioni, non la Tabella delle Partizioni stessa... ok?

2) Confermo, scarica il boot disk del S.O. più recente, dunque Windows ME, e non avrai problemi.

3) Annotare le informazioni sulla partizione non credo serva a molto. Ricordo i tempi in cui col DOS si poteva salvare tale tabella su un floppy, e pure l'immagine della FAT dell'hard disk, ma erano solo palliativi... Non mi capitò mai di salvare un disco dalla tomba con queste soluzioni.

4) Con l'incompleto supporto USB di Windows 95 intendevo che nessuna versione di questo S.O. funzionava perfettamente con tutte le periferiche, persino quelle più antiquate. Il vero supporto USB è iniziato con Windows 98. Non ti consiglio un Windows Update su un sistema con il registro già corrotto (e anche se lo ripulirai, non tornerà come appena installato). Piuttosto salverei tutto e passerei a 98, ti darebbe certezze. Ovviamente nulla ti impedisce di provare, col Windows che hai ora, a collegare l'hard disk esterno. Però non so quanto possa essere garantita l'integrità dei dati, per cui rischieresti sempre qualcosa...

A tua disposizione per ulteriori informazioni!
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi KID.A » 30/12/03 17:42

Sergio1983 ha scritto:1) Non ho ben capito cosa intendi quando dici:

Fdisk= la Tabella delle Partizioni (letta dal MBR) ?


Fdisk è l'utilità DOS per la lavorazione delle partizioni, non la Tabella delle Partizioni stessa... ok?

sì, intendevo così...

2) Confermo, scarica il boot disk del S.O. più recente, dunque Windows ME, e non avrai problemi.
ok, farò così

3) Annotare le informazioni sulla partizione non credo serva a molto. Ricordo i tempi in cui col DOS si poteva salvare tale tabella su un floppy, e pure l'immagine della FAT dell'hard disk, ma erano solo palliativi... Non mi capitò mai di salvare un disco dalla tomba con queste soluzioni.

E come si farebbe? io non saprei bene
non si sa mai, magari può tornarmi utile...



4) Con l'incompleto supporto USB di Windows 95 intendevo che nessuna versione di questo S.O. funzionava perfettamente con tutte le periferiche, persino quelle più antiquate. Il vero supporto USB è iniziato con Windows 98. Non ti consiglio un Windows Update su un sistema con il registro già corrotto (e anche se lo ripulirai, non tornerà come appena installato). Piuttosto salverei tutto e passerei a 98, ti darebbe certezze. Ovviamente nulla ti impedisce di provare, col Windows che hai ora, a collegare l'hard disk esterno. Però non so quanto possa essere garantita l'integrità dei dati, per cui rischieresti sempre qualcosa..
A tua disposizione per ulteriori informazioni!


"salvare tutto"= su un altro HD (ossia montare il mio Disco come slave su un altro pc funzionante ? o suggerisci altri metodi che possa fare da solo, senza aiuto altrui,ora indisponibile...)


"integrità dei dati"= anche se riuscissi ad attaccare l'HD LaCie, e passassi i dati,
dici che potrebbero essere copiati in modo scorretto?
(potrei fare la controprova e far leggere il pocket HD LaCie da un portatile XP di amico ? però ci sono tanti "se"...


GRAZIE x la tua cortesia e tempestività di risposta!
Adesso provo a ripristinare Registro + nei prox gg a formattare pocket HD e attaccarcelo (intanto potrei porvare a vedere se rileva anche una semplice "chiavetta"USB...)
e poi ti saprò dire
....al limite sovrascivo win98se sopra?!?
CIAO, BUON ANNO !!!! ;)
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Postdi Sergio1983 » 30/12/03 17:59

Annotare le informazioni sulla partizione non credo serva a molto. Ricordo i tempi in cui col DOS si poteva salvare tale tabella su un floppy, e pure l'immagine della FAT dell'hard disk, ma erano solo palliativi... Non mi capitò mai di salvare un disco dalla tomba con queste soluzioni.

E come si farebbe? io non saprei bene
non si sa mai, magari può tornarmi utile...


Si poteva fare, se non ricordo male, solo con il DOS 5.0 e i comandi MIRROR ed UNFORMAT... Dal 6.0 in poi la funzione è stata abolita, segno che non era di alcuna utilità. Per cui il consiglio migliore è fare sempre backup dei dati, i programmi - se ce li hai - li puoi sempre reinstallare. Oppure usare un software che registra l'immagine del disco, in modo da poter salvare uno stato perfettamente funzionante e configurato del sistema e poterlo recuperare in caso di bisogno (es. DriveImage, Ghost ecc.).

"salvare tutto"= su un altro HD (ossia montare il mio Disco come slave su un altro pc funzionante ? o suggerisci altri metodi che possa fare da solo, senza aiuto altrui,ora indisponibile...)


Esatto... è il metodo migliore! Almeno per salvare tutti i tuoi dati...

"integrità dei dati"= anche se riuscissi ad attaccare l'HD LaCie, e passassi i dati, dici che potrebbero essere copiati in modo scorretto? (potrei fare la controprova e far leggere il pocket HD LaCie da un portatile XP di amico ? però ci sono tanti "se"...)


Non si può escludere nulla, anche se in genere questo tipo di periferiche o funzionano, o non funzionano, per cui bisogna sperare che il sistema riconosca l'hard disk... A quel punto avvii una copia e vedi se viene realmente effettuata o se ci sono delle difficoltà, o dei blocchi. Temo che purtroppo non la riconoscerà, mi sa di troppo antiquato Windows 95 OSR2...

Il fatto che ora il tuo Windows abbia il registro corrotto non è di alcuna importanza, perché il Setup del 98 di sicuro lo sostituirà o lo correggerà col suo, e ne guadagneresti in stabilità e velocità.
Per cui, se fossi nella tua situazione, senza indugi, metterei dentro il CD di Windows 98 SE e partirei con l'installazione (volendo puoi fare il boot da CD, e non hai nemmeno bisogno del disco di start-up). Nel peggiore peggiore dei casi, cioè blocco della macchina, prendi il tuo hard disk, lo configuri come Slave in un altro PC (come hai giustamente già detto tu), copi il necessario, lo formatti, ripristini i dati, lo rimetti nel tuo PC e parti da capo con nuova installazione.

Auguri anche a te, e se hai bisogno posta ancora! Buon proseguimento!
E' meglio aver amato e perduto, piuttosto che non aver amato mai. (A. Tennyson)
Sergio1983
Utente Senior
 
Post: 2584
Iscritto il: 09/10/03 13:47
Località: Basso Piemonte

Postdi Dylan666 » 30/12/03 21:52

Siccome so ke tutto 'sto casino lo stai facendo x recuperare dei dati, lo sapevi ke puoi accedere al PC usando la "Connessione diretta via cavo" anke se nel tuo parte solo il DOS?
Leggi qui: http://www.qsl.net/iz7ath/web/03_digital/04_pc/DCC/italian/pag03_ita.html
Io c farei un pensierino, xké è un metodo facile e il cavo te lo puoi far prestare e nn aspettare d montare altrove il disco fisso ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Dylan666 » 31/12/03 14:08

O ancora più semplicemente usi questo (solo 96 Kb da mettere su disketto!)

Certo, tutto dipende da quanti dati devi trasferire e quanto tempo hai "da perderci" invece d aspettare e attaccare il tuo HD su un'altro PC ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi KID.A » 02/01/04 02:21

ciao Dylan,
Tanti Auguri du BUON ANNO !!! ;)

è molto interessante quanto mi segnali (so che sarebbe più semplice e veloce montare il disco su un altro pc...ma come hai ben capito, non mi è possibile farlo entro breve, purtroppo)

Beh, io dovrei backuppare qualche Gb (saranno 4-5 Gb)
Non so a che velocità di trasferimento si possa viaggiare con i tools indicati...(specialm. cavo LPT o USB, credo sia + veloce usb, no?)
Con cavo USB, bisogna settare in Bios, oppure basta connettere i 2 pc e eseguire le modifiche software ?
tu l'hai provato?
pensi che possa funzionare anche tra win95 (quello con solo Dos) e portatile XpPRO o è improbabile? (i filesystem sono entrambi Fat32 ?)

in ogni caso, ti ringrazio molto!
Ciao
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Postdi Dylan666 » 02/01/04 09:43

Vediamo se posso rispondere a tutti i tuoi quesiti:
  1. Innanzi tutti la connessione diretta via cavo è supportata da win 95 e nn c sono problemi d incompatibilita cn win XP (ma questo c interessa poco dato ke il tuo os nn parte)
  2. X effettuare una connessione via cavo hai bisogno d un cavo laplink da usare sulla porta LPT1 (le USB nn si possono usare x questo tipo d connessione e tanto win 95 nn le supporta pienamente, figurati poi se agiamo da DOS...)
  3. La velocità d trasferimento può arrivare sino a 115.000 bit per secondo

Detto questo mi rendo conto ke x la quantità d dati ke hai la conessione via cavo nn sia una soluzione ottimale... X 5 Gb sarebbe meglio usare 2 schede di rete e un cavo apposito x il trasferimento, ma avremmo bisogno ke entrambi gli OS funzionassero corettamente (oltre a doversi far prestare l'hardware e installarlo)... :(

Quindi o opti x la masterizzazione da DOS (consigliata da me nell'altro post e ke t porterebbe a creare una mezza dozzina d CD) oppure metti l'HD su un'altro PC...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi KID.A » 04/01/04 16:03

Dylan666 ha scritto:Detto questo mi rendo conto ke x la quantità d dati ke hai la conessione via cavo nn sia una soluzione ottimale... X 5 Gb sarebbe meglio usare 2 schede di rete e un cavo apposito x il trasferimento, ma avremmo bisogno ke entrambi gli OS funzionassero corettamente (oltre a doversi far prestare l'hardware e installarlo)... :(

Quindi o opti x la masterizzazione da DOS (consigliata da me nell'altro post e ke t porterebbe a creare una mezza dozzina d CD) oppure metti l'HD su un'altro PC...


di che tipo di cavo si tratterebbe ?
cavo "cross",mi pareva di aver letto in passato...ma non so bene cosa sia...
ciao, e grazie! ;)
KID.A
Utente Senior
 
Post: 662
Iscritto il: 27/05/02 17:35

Postdi piercing » 04/01/04 17:29

Dylan666 ha scritto:oppure metti l'HD su un'altro PC...

;)

secondo me vuoi rovinarlo apposta quel disco... così apri un'altra 50ina di topic.... confessa kid!! eheheh :lol:
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Dylan666 » 05/01/04 19:57

Il cavo si kiama laplink (vedi foto sotto) ma comincio a dar ragione a piercing...

Immagine
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46


Torna a Software Windows


Topic correlati a "[Win95] determina vers. Windows(da prompt Dos) + supporto US":

Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti