Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Miglior antivirus?

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Miglior antivirus?

Postdi Dax0r » 20/09/03 16:30

So che questo argomento è stato già trattato ma gli antivirus cambiano e anche i pareri...
Allora,qual è il miglior AV in assoluto? :)
Dax0r
Utente Senior
 
Post: 163
Iscritto il: 13/09/03 14:32

Sponsor
 

Postdi Triumph Of Steel » 21/09/03 01:20

AVG Free Edition.. sezione download :)
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Postdi BianConiglio » 21/09/03 02:24

solito parere... nessuno... tengo AVG o Nav03 quando capita, sempre disattivati, li attivo solo se ho un dubbio..

son tutti bucabili, bypassabili ed inchiappettabili....
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi Dax0r » 21/09/03 18:40

BianConiglio ha scritto:solito parere... nessuno... tengo AVG o Nav03 quando capita, sempre disattivati, li attivo solo se ho un dubbio..

son tutti bucabili, bypassabili ed inchiappettabili....


Sono d'accordo,l'ho provato personalmente :)
Però uno mi servirebbe lo stesso...
Vado a scaricare AVG ma vorrei provare anche il tanto lodato McAfee...molti dicono che è meglio del Norton,è vero?
Dax0r
Utente Senior
 
Post: 163
Iscritto il: 13/09/03 14:32

Postdi BianConiglio » 21/09/03 18:46

no, è uguale
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi gamma_ray » 21/09/03 18:52

Vale quanto detto da Bianconiglio, perchè puoi avere anche l'antivirus più potente del mondo, ma basta che esce un nuovo virus di cui non è disponibile subito l'aggiornamento e si è fregati!
(Però se proprio mi devo sbilanciare, metterei primo in classifica il pc-cillin, soprattutto per il rapporto qualità prezzo.).
Avatar utente
gamma_ray
Utente Senior
 
Post: 1464
Iscritto il: 09/05/03 16:27

Postdi BianConiglio » 21/09/03 19:00

gamma_ray ha scritto:basta che esce un nuovo virus di cui non è disponibile subito l'aggiornamento e si è fregati!

non necessariamente...con un attacco retrovirale ( hehhe da me inventato :diavolo: ) è possibile far eseguire ad un antivirus un virus che normalmente sarebbe riconosciuto... :diavolo: senza che l' av dica nulla o segnali qualcosa 8)

gamma_ray ha scritto:(Però se proprio mi devo sbilanciare, metterei primo in classifica il pc-cillin, soprattutto per il rapporto qualità prezzo.).


tantovale mettere avg, che essendo free non ha il database delle esclusioni ( almeno nelle versioni che ho controllato tempo fa ), perciò non suscettibile ad attacchi retrovirali 8)
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi segugiofan » 22/09/03 09:19

Per un antivirus come il Norton 2002,tanto per fare un esempio,non esiste nessuna possibilità di difesa contro l'attacco di un retrovirus?Si ricava qualcosa controllando spesso la lista delle esclusioni?
segugiofan
Utente Senior
 
Post: 925
Iscritto il: 05/08/03 19:53

Postdi BianConiglio » 22/09/03 12:49

No, non ci puoi fare nulla, ne su nav02 ne su nav03 ( il 04 lo dovrò testare voglia permettendo, ma a quanto sembra è identico.. ) pur controllando la lista delle scansioni non ci puoi fare nulla, ho scoperto come "far finta" che sia vuota pur avendo esclusioni impostate.

Ti cito quanto riportato in un mio report

Report Retrovirale NAV010203 ha scritto:I files [censura] responsabili delle esclusioni sono residenti in memoria, caricati all'avvio della protezione permanete.
Nella schermata di controllo i [censura] vengono letti al volo, pertanto anche se in memoria ci sono quelli "sani", se il sistema è appena stato sabotato nella schermata ci saranno gli [censura] nuovi(sabotati). Questo può tornare utile per un simpatico giochetto..ad ogni avvio, dopo il caricamento dei [censura] sabotati in memoria, per spiazzare l'utente è possibile rimodificare i [censura] , mettendone uno vuoto...in memoria i [censura] son ( residenti e ) sabotati e l' AV si comporta di conseguenza, mentre nella schermata di controllo tutto tace e l'utente si sente ancora più al sicuro con la tabella degli exclude vuota..
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi Xela » 22/09/03 13:17

Per oltre un anno ho usato Avast32 (freeware con aggiornamenti gratuiti) ed in questi giorni stò provando AVG, ma non ho trovato differenze, è anche vero che non ho mai preso un virus. C'è qualcuno che mi può spiegare da cosa si riconosce un buon antivirus?
Xela
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 11/09/01 01:00

Postdi BianConiglio » 22/09/03 13:32

principalmente un buon antivirus è un software che sia aggiornato di frequente e con firme non lacunose... in linea di massima, uno vale l'altro...
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi Mikizo » 22/09/03 13:36

Spontaneamente vien da rispondere che lo stabilisci da quanti virus prendi...
ma ovviamente non è vero!
Dipende molto da
- quanto spesso lo aggiorni
- da come leggi la posta
- da cosa scarichi
Insomma devi trovare un AV che serva a te in base a come tu utilizzi il pc e la rete.
Io per esempio uso NAV 2003 e - per quello che serve a me - finora non ho mai avuto problemi - ma io in pratica lo utilizzo per la scansione dei file in entrata (posta e download) e nient'altro.
Un buon AV in assoluto non esiste, perchè come dimostra BC, basta puntare l'attenzione contro un AV e se ne trovano i punti deboli.
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi gamma_ray » 22/09/03 13:52

...infatti! Io tra casa e lavoro (dove abbiamo diversi computer) ho provato i più famosi: pc-cillin, mcafee, norton (2002 e 3) e adesso l'AVG e vi dirò: la funzione più importante, ovvero l'eliminazione dei virus, ce l'hanno tutti buona, il resto sono tutti componenti aggiuntivi che non so fino a che punto servono (tipo il mcafee che ha lo shredder, il quick clean lite, funzione safe & sound...tutte cose che ci sono in altri programmi e che si usano poco).
Inoltre con tutti e tre gli av sopra menzionati in qualche caso siamo dovuti ricorrere all'assistenza,perchè non riuscivamo a togliere il virus, quindi...
Adesso mi piacerebbe beccare un virus per testare l'AVG!
Ciao
Avatar utente
gamma_ray
Utente Senior
 
Post: 1464
Iscritto il: 09/05/03 16:27

Postdi BianConiglio » 22/09/03 13:58

Non credo che il dubbio sia Av1 o Av2 ? Ciò che credo sia la soluzione migliore è un cocktail di buonsenso, av, fw e software vari, tra i quali non scordare StartupMonitor.

Io personalmente utilizzo Nav solo qualora abbia un dubbio, startup monitor, fw ( un pc tra me e la rete ) e qualche tool come regmon o filemon, e segshot per monitorare qualche eseguibile sospetto...tutto condito dal buonsenso.
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Miglior antivirus?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

cron