Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Hd autoalimentato non riconosciuto

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, gahan, hydra

Hd autoalimentato non riconosciuto

Postdi suriname » 10/01/18 18:14

Ciao a tutti, mi son ritrovato dopo parecchio tempo, un vecchio hard disk interno risalente a un precedente Pc (probabilmente avente XP come sistema operativo!) e incuriosito di vederne il contenuto, mi son procurato un case per dischi sata da 3.5 da collegare tramite porta usb.
Pare comunque tutto inutile purtroppo, difatti l'Hard disk non risulta accessibile dalle risorse del computer dall'attuale sistema operativo ovvero Windows 10 pro a 32 bit.
Ho fatto un ennesimo tentativo aprendo il Pannello Gestione Disco (con il tasto Windows+R) e digitando diskmgmt.msc .
Nella finestra che mi si è aperta del Pannello Gestione Disco ho visto finalmente l' hard disk presente nella lista.
Me lo identifica come Disco 1 sconosciuto non inizializzato!
Mi son stati proposti 2 stili di partizione per inizializzare il disco e consentire a Gestione dischi logici di accedervi: Mbr o Gpt ma l'operazione non è andata in porto, mi è comparsa la scritta Dispositivo non pronto!
Potete aiutarmi???
Ho tentato anche, qualora il problema fosse quello, a reimpostare la lettera con cui l'HD viene identificato dal computer, cliccandoci sopra con il tasto destro, ma nel menu a tendina che mi si è aperto non mi è comparsa la voce Cambia lettera.
Onestamente non pensavo che la cosa risultasse così complicata :undecided:
A questo punto mi affido a voi e alla vostra esperienza!
Vi ringrazio anticipatamente e aspetto fiducioso un aiuto in merito!
Saluti a tutti
suriname
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 03/12/13 15:35

Sponsor
 

Re: Hd autoalimentato non riconosciuto

Postdi quizface » 10/01/18 20:13

Cosa intendi per auto alimentato? ha un alimentatore il case USB o prende la corrente dalla USB stessa?
Se il computer e' un desktop, e' meglio che lo colleghi internamente.
In gestione dischi lo vedi?
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 15070
Iscritto il: 03/10/04 00:36

Re: Hd autoalimentato non riconosciuto

Postdi suriname » 11/01/18 14:52

Ciao, il case ha un alimentatore. Il computer è un desktop, e come ho scritto nel post, in gestione dischi ho visualizzato l'hard disk, col nome di Disco1. Risulta pero' sconosciuto e non inizializzato
suriname
Newbie
 
Post: 6
Iscritto il: 03/12/13 15:35

Re: Hd autoalimentato non riconosciuto

Postdi quizface » 11/01/18 16:45

Potrebbe essere il case USB a dare problemi, comunque se non hai dati importanti nel HDD puoi provare ad inizializzato e fare una partizione. Se hai dati da recuperare, ti consiglio di metterlo prima internamente e vedere da li come si comporta.
Se non siete sicuri di quello che scrivete, non scrivete niente, nessuno vi obbliga ed eviterete di confondere chi gia' e' confuso. Ciao..ciao
Avatar utente
quizface
Utente Senior
 
Post: 15070
Iscritto il: 03/10/04 00:36


Torna a Software Windows


Topic correlati a "Hd autoalimentato non riconosciuto":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 69 ospiti

cron