Condividi:        

Grafico excel identificare picchi

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Grafico excel identificare picchi

Postdi wallace&gromit » 24/02/23 15:44

È da un po' (anni) che ruoto attorno a questo problema e non ho ancora trovato una buona soluzione. Adesso posto esattamente le cose come stanno, sperando che qualcuno (magari di nome Anthony :lol: ) mi dia una dritta per come procedere.

Il mio caso è molto specifico ma magari altri hanno esigenze analoghe.
Ho dei sensori che misurano il livello della falda ogni ora. Ho anche i mm di precipitazioni nello stesso periodo. Tutto in foglio Dati (c'è un mucchio di altra roba ma ho nascosto quello che non è pertinente).
Io vorrei sapere quanto si eleva la falda in funzione degli eventi di precipitazioni.
Non è sempre facile determinarlo, perché talvolta reagisce veloce e talvolta adagio, come si vede in Graf.
Quindi il tentativo di automatizzare il tutto con una macro (scritta da cane da me stesso ma con alcuni aiuti), che attivo col pulsante arancione e che cerca gli eventi e li ordina: funzionicchia, ma la lascerei perdere se trovo di meglio.

In sostanza io vorrei scorrere un grafico e estrarre in modo semplice quello che trovo in riassunto Eventi:
- il momento di inizio di una precipitazione (solo quelle di una certa importanza che generano effetti)
- la durata dell'evento
- il quantitativo di pioggia caduta
- il delta massimo raggiunto dalla falda nei 3 differenti piezometri
- optional: il livello finale della falda e il tempo trascorso tra l'inizio e il picco per i differenti piezometri

Mi immagino quasi qualcosa di interattivo, in cui posso cliccare sul grafico e inviare i dati di quel punto a una tabella.

I dati che ho sono qui:
https://www.dropbox.com/scl/fi/gj8nrt78stkz3xwawvhw1/analisi-dati-con-grafici.xlsm?dl=0&rlkey=2odd724x5zzp6hkca94oo3lqj
Office2016 + 2019 su win11
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 2174
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Sponsor
 

Re: Grafico excel identificare picchi

Postdi Anthony47 » 24/02/23 20:15

Puoi descrivere il significato delle colonne, specialmente quelle con dati in input (non calcolati)?
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 19263
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Grafico excel identificare picchi

Postdi wallace&gromit » 27/02/23 09:08

Avevo lasciato un po' di roba "inutile" nel foglio, ora ho pulito.
Alla fine, per semplicità, possiamo usare solo i valori immessi.
Sono la data e ora (A e B e unite in E)
la quantità di precipitazioni (Prec: C)
I valori misurati dalle celle di pressione CDSXdat (L, M, N)
Ora il grafico riporta quelli.

In questa fase non ci servono i calcoli che faccio per riportare alle quote assolute.
Office2016 + 2019 su win11
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 2174
Iscritto il: 16/01/12 14:21

Re: Grafico excel identificare picchi

Postdi Anthony47 » 27/02/23 18:07

Speravo che guardando meglio i dati mi sarebbe venuta qualche idea brillante, ma in realta' mi sono trovato a corto di idee.
Ho pero' inserito un foglio di "Zoom", che seleziona un subset del tabellone (foglio Dati) potendo indicare la data di partenza e la durata da esaminare; su questi dati parziali vado poi a creare un grafico.

Il file su cui ho lavorato e' scaricabile qui: https://www.dropbox.com/s/s6jhsaqvc2fw6 ... .xlsm?dl=0
Il foglio aggiunto e' Foglio1

I parametri di Inizio e Durata sono contenuti in R1 e R2; i dati sono importati con la formula, in A2:
Codice: Seleziona tutto
=LET(bigT;Tabella3[[Data]:[CDS3dat]];Start;Foglio1!R1;Width;Foglio1!R2;myCols;{5\3\12\13\14};INDICE(bigT;CONFRONTA(MAX(R1);Tabella3[Data])+SEQUENZA(R2);myCols))

Se si volesse includere piu' colonne, va modificata la porzione myCols;{5\3\12\13\14} modificando il contenuto tra parentesi graffe.

In realta' Inizio e Durata sono controllati tramite due scrollbar: la prima determina l'offset (in giorni) rispetto alla data minima presente in tabellone; la seconda determina la quantita' di righe da prelevare
Le celle G1:H2 sono utilizzate per impostare i valori min e max sull'asse verticale (purtroppo la regolazione automatica funziona in modo irregolare e non e' utilizzabile)

L'operativita' quindi e':
-si imposta la data di partenza tramite la prima scrollbar (modifica cella R3)
-si imposta la larghezza dei dati da guardare (modifica cella R2)
-guardando i dati si cerca di individuare i comportamenti interessanti

Non so se quanto fatto e' di qualche utilità...
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 19263
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Grafico excel identificare picchi

Postdi wallace&gromit » 28/02/23 17:21

Sì, è probabilmente l'idea migliore, adesso provo ad aggiungerci qualche dettaglio per ricavare in modo facile i dati che mi servono.
Magari torno a chiedere aiuto se mi incaglio. intanto grazie!
Office2016 + 2019 su win11
Avatar utente
wallace&gromit
Utente Senior
 
Post: 2174
Iscritto il: 16/01/12 14:21


Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Grafico excel identificare picchi":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: systemcrack e 29 ospiti