Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Wirenet: il trojan abbraccia Linux e OS X

Condividi:         webmaster 16 Settembre 12 @ 14:00 pm

La società di sicurezza italiana ITSEC ha annunciato di aver identificato ed analizzato un nuovo trojan multipiattaforma, capace di infettare alla stessa maniera sia Windows che Linux, Solaris e OS X.

Uno degli argomenti maggiormente dibattuti tra i sostenitori dei vari sistemi operativi è quello della sicurezza e, principalmente, dell'esposizione di ognuno di essi al mondo dei virus informatici. Sotto questo punto di vista, statistiche alla mano, Windows è senza ombra di dubbio il sistema operativo maggiormente esposto al rischio di infezioni, catalizzando quasi totalmente l'attenzione dei pirati informatici.

Tuttavia, con l'incremento della diffusione dei sistemi operativi alternativi Linux e OS X, sembra sia aumentato sempre più l'interesse del cybercrime nei confronti di queste nuove piattaforme, che per anni hanno goduto di una sorta di "immunità diplomatica" verso i malware. Interesse così fortemente cresciuto negli ultimi due anni da costringere Apple ad aggiungere un vero e proprio scanner antivirus tra le funzionalità del proprio sistema operativo, aggiornato periodicamente tramite il servizio degli aggiornamenti di sistema...



Continua a leggere questa notizia su hwfiles.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: