Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Windows Xp: e se il fine vita non arrivasse nel 2014?

Condividi:         webmaster 19 Dicembre 12 @ 08:00 am

Fantascenari, ma non troppo. Se tra sedici mesi la percentuale di macchine con a bordo il decano dei sistemi operativi fosse ancora rilevante, prudenza vorrebbe estenderne ulteriormente il supporto. Per amor di sicurezza. Ma c'è chi dice no.

Microsoft staccherà definitivamente la spina a Windows XP l'8 aprile 2014, così come da tempo annunciato. Da quella data in avanti, il sistema operativo del colosso di Redmond sarà "posto nel dimenticatoio": l'azienda non lo supporterà più astendendosi dal rilasciare aggiornamenti e, soprattutto, patch per la risoluzione delle problematiche di sicurezza. In forza del suo vasto utilizzo a livello mondiale (secondo le statistiche di NetApplications aggiornate al mese di novembre 2012 il sistema operativo sarebbe installato ancora sul 40% delle macchine), i vertici di Microsoft decisero a suo tempo di ampliare ulteriormente il periodo di supporto "extended" di Windows XP portandolo, appunto, sino al mese di aprile 2014...



Continua a leggere questa notizia su 01net.it.

News correlate a "Windows Xp: e se il fine vita non arrivasse nel 2014?":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: