Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Windows Vista: ora tocca a noi - news originale

Windows Vista: ora tocca a noi

Condividi:         dade 3 10 Agosto 06 @ 08:00 am

Windows Vista: ora tocca a noi

Per gli appassionati di informatica, e i semplici curiosi, Vista sta sollecitando nei meandri della loro conoscenza le più indescrivibili voglie di sperimentazione e impazienza. Purtroppo fino a questo momento l’installazione del nuovo sistema di casa Microsoft è stata destinata alla clientela più affezionata: i collaudatori fidati, gli inscritti ai servizi MSDN e Technet. Molti avevano scelto la strada dell’illegalità, procurandosi a fatica tramite le reti P2P quella che sembrava o poteva essere una delle copie di prova.

Questo periodo però e’ giunto al termine, ormai non c’è più bisogno di usare queste metodologie di fornitura. Per la gioia della maggior parte di noi, Redmon ha deciso di rendere disponibile la Beta 2 (Build 5384.4, n.d.r) a qualsiasi utente che ne faccia richiesta semplicemente recandosi nel sito di Microsoft. La sola condizione che si deve soddisfare è quella di possedere un account Passport o Live ID, quello di MSN messenger va bene.

Collegandosi nella Home Page di vista curata nei minimi dettagli e dal design raffinato, ci si presentano all’attenzione due scelte sulla fornitura dell’S.O:

1. DVD: previo pagamento di una somma che si aggira attorno ai 19,20 euro, è possibile ricevere comodamente a casa in 28 giorni un DVD in lingua inglese completo di istruzioni e dettagli dell’installazione.

2. Download: I server messi a disposizione, permetto anche il download in 3 lingue (inglese, tedesco e giapponese) dell’immagine del DVD da installare, non è necessario dire che si richiede una banda larga e anche scaricando alla massima velocità sarà richiesta almeno mezza giornata.

In entrambe le situazioni, confermata la decisione sulla modalità di ricevimento, ricordiamo caldamente di segnare il numero di serie che ci verrà stampato a video. E’ infatti con quel numero che sarà possibile effettuare l’upgrade del prodotto. La procedura di installazione non e’ delle più semplici e può riservare all’utente con poca esperienza delle sorprese non indifferenti, consigliamo quindi di leggere attentamente la documentazione fornita nel sito, scegliendo di installare Vista in una nuova partizione dell’ Hard-disk. E’ proprio questa configurazione che permettendo all’avvio la selezione del sistema da utilizzare, scongiurerà eventuali perdite di dati.

Porto all’attenzione dei lettori che questa versione Beta ha una scadenza, sia in fatto di tempo che di installazione, sarà utilizzabile fino al 1 giugno 2007 per un totale di 10 formattazioni e reinstallazioni.

Anche se con qualche limitazione, vale la pena una prova preliminare.
Finalmente tocca a noi....


Aggioramento 10/08/06 ore 15.25

Non è nelle mie intenzioni scrivere notizie puramente falsitarie in grado di attrarre il maggior numero di visitatori, il mio scopo è la divulgazione delle notizie, non mi interessa se una cosa viene ritenuta importante o meno quello che importa è esserne a conoscenza.
Alcuni di voi, gia da questa mattina, mi segnalavano che il collegamento da me fornito alla pagina microsoft non produceva il risultato sperato e il download non avveniva con successo. Mi sono recato immediatamente a controllare, ed effettivamente è stato sospeso tutto in quanto Microsoft ha gia raggiunto il limite massimo di distribuzioni scaricate. In via del tutto personale posso comunicarvi che la notizia è giunta a me tramite i feed rss di microsoft vista, io altro non ho fatto che tradurla e renderla disponibile a voi.



3 commenti a "Windows Vista: ora tocca a noi":
Bucaniere Bucaniere il 10 Agosto 06 @ 08:21 am

L'hai postato alle 9:00, alle 9:08 il programma di Customer Preview è già chiuso, hanno raggiunto il numero di download desiderati probabilemte.
Cito dal sito:

"Thank you for your interest in Windows Vista. The Customer Preview Program is now closed. We have reached our program capacity and no new orders are being accepted. We apologize for any inconvenience."

Peccato, mi sarebbe piaciuto farci un giretto...

realtebo realtebo il 10 Agosto 06 @ 11:53 am

veramente non so dove avete preso la news, MS ha chiuso la beta 2 da tempo, tant'è che i tester ufficiali hanno in pasto le ultime 2 versioni della beta 3

dade dade il 10 Agosto 06 @ 14:02 pm

bhe, la news proviene direttamente dai feed rss di microsoft, loro hanno laciato la notizia ieri, io altro non ho fatto che prenderla, tradurla e proporvela. Posso assicurarti che ieri funzionava tutto benissimo tanto che sono riuscito a scaricare la mia versione di prova....

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: