Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Windows 8, conviene anche senza touch?

Condividi:         webmaster 13 Novembre 12 @ 08:00 am

Hai già un pc e stai pensando di scaricare l'upgrade al nuovo sistema operativo? Pensaci due volte.

Lasciamo perdere la faide tecno-religiose, i preconcetti e le antipatie: Windows 8 è un buon sistema operativo. Il problema, dunque, non è il se, ma il dove. Microsoft sembra aver puntato molto a renderlo un software adatto per i display touchscreen, cioè quelli dei tablet e, al più, dei computer desktop un po' fighetti. E poi c'è il discorso Windows Phone 8, col quale vorrebbe fare comunella, creando un sistema unico che non causi traumi a chi passa dall'uno all'altro. In tutto questo, il grande assente è lui: il desktop tradizionale. Da leggersi e considerare con piglio fantozziano. Né lui, ne i classici notebook infatti, sembrano, a prima vista, poter sfruttare il nuovo sistema operativo di Microsoft, troppo preso com'è da tessere e tesserine, scrolling al tocco, zoom con le dita e amenità varie e assortite. Ma le cose stanno effettivamente così?

Lungi dal voler fare una recensione esaustiva e pallosa di Windows 8 su un banale desktop, la risposta è un po' paracula: "ni". L'interfaccia principale del nuovo sistema operativo Microsoft, chiamata Metro, è, in effetti, nata con il touchscreen in mente, e fondamentalmente è meglio che sia utilizzata esattamente per questo. Ciò non toglie, comunque, che Windows 8 sia utilizzabile tramite il Desktop, ossia la sezione che più ricorda le precedenti versioni di Windows...



Continua a leggere questa notizia su gadget.wired.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: