Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Arrivano i primi web-dipendenti pentiti

Condividi:         ale 2 20 Settembre 04 @ 08:00 am

Sono almeno 600 mila gli italiani 'drogati' dal web, che ogni giorno passano ore davanti al pc tra chat e siti Internet. ''Ma oggi c'è chi dice basta: interrompe, anche in modo drastico, la sua dipendenza e arriva perfino a dire addio alle tecnologie''.

Parola di Tonino Cantelmi, docente di psichiatria dell'Università Gregoriana di Roma. ''Vediamo, infatti, fra i nostri pazienti - spiega lo psichiatra - il primo manipolo di Internet-pentiti. Una pattuglia di ex maniaci della Rete, che si rende conto di aver perso tempo e amicizie, rallentando gli studi o rendendo meno sul lavoro''.

Così, se qualcuno diventa addirittura tecnofobo, e arriva a 'mettere in soffitta' computer e telefonino rinunciando alle nuove tecnologie, spuntano anche i primi 'vendicatori'. ''Si tratta di persone che hanno preso coscienza della loro dipendenza dal web, e l'hanno superata. Ora però - prosegue l'esperto - si battono per 'strappare' alle grinfie del web altri cybernauti 'maniaci' come erano stati loro''. È il caso di Mari, studentessa barese di 27 anni che racconta: ''Ero arrivata a passare 4-5 ore al pc, soprattutto la notte. Con il risultato che di giorno ero sempre più stanca e i miei studi avevano subito un brusco rallentamento''.

Ora Mari ha risolto il suo problema ma non ha detto addio a mouse e tastiera. ''Navigo in rete 'a caccia' delle persone come me, che sembrano passare ore e intere giornate in chat, poi le contatto e spiego loro che potrebbero avere un problema. Lo stesso che avevo io''.

News tratta da Notizie.supereva.it



2 commenti a "Arrivano i primi web-dipendenti pentiti":
Rosaspina Rosaspina il 20 Settembre 04 @ 10:04 am

mi sa un pò di scusa per continuare a navigare,quella di Mari ;-)
Certo che 4-5 ore sono proprio tante,dovrebbe averne la nausea ora.

Dylan666 Dylan666 il 20 Settembre 04 @ 12:49 pm

4/5 ore soltanto! Principiante! :-D

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: