Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Web-costituzione in Islanda: partecipazione online astensione al voto

Condividi:         webmaster 31 Ottobre 12 @ 16:00 pm

Grande condivisione su Internet dei lavori di stesura della nuova costituzione. Ma ai referendum di ratifica partecipa meno del 50 per cento.

Ha fatto notizia l'Islanda: ha riscritto la propria Costituzione attraverso un Consiglio Costituente, selezionato tra cittadini rigorosamente mai investiti di incarichi parlamentari, che è stato perennemente in contatto con umori e pareri della popolazione su Twitter, Facebook e altri strumenti online. Ha fatto notizia il voto di ratifica dell'elettorato, il 21 ottobre, che ha sancito a grande maggioranza la nazionalizzazione dei beni naturali non posseduti dai privati, ma ha anche confermato, sia pure con un confronto più serrato, la chiesa luterana come, di fatto, chiesa nazionale...



Continua a leggere questa notizia su lastampa.it.

News correlate a "Web-costituzione in Islanda: partecipazione online astensione al voto":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: