Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Wall Street ostaggio delle macchine

Condividi:         dany 09 Maggio 10 @ 15:00 pm

Il mercato azionario statunitense fa registrare perdite da panico. L'errore iniziale sarebbe umano, ma il peggio lo avrebbero fatto i sistemi di transazione automatizzati

Wall Street, 6 maggio alle 2:47 P.M. ora locale: un banalissimo errore umano (una lettera digitata al posto di un'altra) dà il via a una reazione a catena che fa precipitare di 1.000 punti l'indice azionario. In seguito la borsa si riprende, ma montano le polemiche su un sistema di scambi sin troppo dipendente dai computer, e da meccanismi di sicurezza che non hanno funzionato come invece avrebbero dovuto.



Continua a leggere questa notizia su punto-informatico.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: