Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Il vostro sito è bannato da Google? - news originale

Il vostro sito è bannato da Google?

Condividi:         steve65 29 Giugno 07 @ 11:00 am

Il vostro sito è bannato da Google?

Controllare se un sito è penalizzato da Google con un certo grado di sicurezza è cosa difficile.

Ad esempio se un sito web riscontra un'improvvisa riduzione nel posizionamento per le sue principali parole chiave ciò potrebbe essere semplicemente causato da un cambiamento o aggiornamento dell'algoritmo di Google. Alcuni cambiamenti dell'algoritmo possono mostrarsi con lo stesso aspetto di una penalizzazione: ad esempio Google applica spesso la “link devaluation” o “svalutazione dei links” ovvero elimina dal conteggio dei backlinks che il sito riceve links provenienti da siti spammers, link farms, scambi o acquisto di links o links provenienti da siti ritenuti “non sufficientemente autorevoli” per cui l'effetto di crescita del posizionamento di un sito, che si basa molto sui backlinks, può risentirne di molto.

Recentemente anche i links provenienti dai blogs sono stati ridimensionati e molti siti hanno così visto ridurre di molto i propri backlinks con effetti negativi sul ranking.

Se il vostro sito soffre di un'improvvisa caduta di posizioni nel ranking senza che ci sia stato di recente alcun aggiornamento all'algoritmo allora siete legittimati a sospettare che la causa sia una penalità di Google. Le penalizzazioni maggiormente severe portano all'esclusione del sito dall'indice, all'azzeramento del page rank (0/10) con la visualizzazione del colore grigio del page rank nell'apposita barra di Google.

Stefano Mc Vey Posizionamentopro.com in esclusiva per pc-facile.com



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: