Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

VoIP e Video: comunicazione faccia a faccia nelle conferenze su web

Condividi:         ale 17 Novembre 07 @ 17:00 pm

VoIP e Video: comunicazione faccia a faccia nelle conferenze su web

Con Netviewer five, la Netviewer AG elimina le costose conferenze telefoniche grazie al Voice-over-IP multi-user, ovvero in full-duplex.
La versione completamente rielaborata delle soluzioni per la collaborazione in tempo reale one2one e one2meet dispone di una funzione di trasferimento audio via VoIP nettamente migliorata.


Fino a sei partecipanti possono ora parlare contemporaneamente con un notevole risparmio sulle spese telefoniche.

Tra le altre funzioni principali di Netviewer five figurano la visualizzazione Multi Video, l’editor per i sondaggi, il plug-in per Skype e la superficie operativa adattabile individualmente con finestre flottanti.

Oltre al trasferimento audio in full duplex Netviewer ha rielaborato soprattutto il trasferimento video. Con la funzione Multi Video potranno vedersi reciprocamente e comunicare tra loro fino a sei partecipanti. Tutti gli altri partecipanti possono seguire la conferenza guardando e ascoltando. Le funzioni Multi Video e VoIP consentono di realizzare conferenze online faccia a faccia quasi come in un incontro dal vivo.

Il software diventa inoltre più interattivo: i sondaggi possono essere allestiti mediante un editor ed eseguiti parallelamente alla sessione in corso. In questo modo i moderatori possono raccogliere le opinioni dei partecipanti e appronfondire i punti nel corso della conferenza su web.

Netviewer ha completamente rielaborato anche la superficie operativa delle sue applicazioni. È stata ad esempio introdotta una nuova visualizzazione: la “Modalità Teatro”. Lo schermo del moderatore, le immagini video e la chat assumono ora un ruolo centrale. Lo sfondo è nero per aiutare a mantenere la concentrazione sui contenuti trasferiti. Il pannello di controllo rielaborato consente di posizionare a piacere sullo schermo singole funzioni mediante drag & drop, come ad esempio la finestra Chat o Video. In questo modo il moderatore e i partecipanti possono organizzare la visualizzazione secondo le proprie esigenze.

Netviewer five permette inoltre di trasferire, se necessario, la gestione della riunione ad un co-moderatore. Il moderatore di un meeting online ha quindi maggiore flessibilità e può dedicarsi temporaneamente ad altri compiti urgenti senza dover interrompere la riunione.

Per la prima volta Netviewer five offre un plug-in per il programma di telefonia e messaggistica Skype. Gli utenti Skype possono così invitare i partecipanti e avviare le conferenze Netviewer direttamente dall’applicazione.

Oltre alle sette attuali versioni linguistiche Netviewer five è disponibile ora anche in svedese. Netviewer prevede per il prossimo anno l’apertura di una filiale in Scandinavia.

„Netviewer five rappresenta per noi un significativo passo in avanti”, spiega il Dott. Andreas Schweinbenz, CEO di Netviewer. “La nostra soluzione si afferma sempre più come una valida alternativa alle riunioni in loco ed anche aziende che finora preferivano gli incontri reali saranno entusiaste di Netviewer five perché l’immagine e l’audio sono completamente integrati con estrema facilità”.

La data prevista per il rilascio è il 30 novembre 2007.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: