Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Vini DOC Colli Bolognesi: due clic bottiglie senza segreti

Condividi:         ale 16 Settembre 04 @ 14:00 pm

Su Internet completa rintracciabilità per 900mila bottiglie certificate.

Su ogni bottiglia di vino Doc dei Colli Bolognesi c'è una password che permette di conoscerne la storia, dal vigneto alla cantina. È il sistema di rintracciabilità che il Consorzio dei Vini Colli Bolognesi è tra i primi ad applicare in Italia, grazie al piano dei controlli istituiti col decreto 29 maggio 2001 che affida ai Consorzi la responsabilità verso tutti i produttori del territorio.

Il sistema è stato adattato per il web dalla Neikos di Benevento...

...continua la news tratta da Vinit.net


News correlate a "Vini DOC Colli Bolognesi: due clic bottiglie senza segreti":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: