Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Università di Cambridge: l'intelligenza artificiale è un pericolo per l'uma

Condividi:         webmaster 27 Novembre 12 @ 13:00 pm

L'Università di Cambridge guarda al futuro e allo sviluppo della tecnologia e lo fa attraverso la fondazione di un centro di ricerca dedicato all'individuazione e all'analisi delle possibili minacce che lo sviluppo di intelligenze artificiali potrebbe portare alla società "umana".

L'inusuale centro di ricerca in questione è il Centre for the Study of Existential Risk (CSER) che dovrebbe aprire i battenti l'anno prossimo, fondato da due professori dell'ateneo, Huw Price (filosofia) e Martin Rees (cosmologia e astrofisica), curiosamente in collaborazione con il co-fondatore di Skype Jann Tallinn.

Obiettivo dichiarato del centro individuare possibili rischi portati dalle intelligenze artificiali. "Sembra una previsione ragionevole quella che, ad un certo punto in questo o nel prossimo secolo, l'intelligenza sfuggirà ai vincoli della biologia - spiega Price...



Continua a leggere questa notizia su techeconomy.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: