Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Un Nokia ti salva la vita, anche se ti sparano - news originale

Un Nokia ti salva la vita, anche se ti sparano

Condividi:         ezechiel2517 1 06 Maggio 14 @ 04:59 am

Un Nokia ti salva la vita, anche se ti sparano
Vi chiedo uno sforzo di memoria. Vi chiedo di tornare a circa 3 lustri fa, quando Nokia era uno dei pochi produttori di telefoni cellulari. Vi ricordate di telefoni come il 3210 o il 3310? Ai tempi erano considerati tra i telefoni più solidi e resistenti in commercio. Alcuni arrivavano addirittura a pensare che fossero indistruttibili. Nulla a che vedere con i delicatissimi smartphone moderni, verrebbe da dire "non ci sono più i telefoni di una volta". E invece sembra proprio che alla Nokia il vizio di fare dispositivi resistenti sembra non essere passato di moda.

La notizia ci arriva dal Brasile, dove un poliziotto è stato salvato dal suo Lumia 520, che gli ha fatto da smartphone antiproiettile. Siamo a San Paolo, nelle vicinanze di questa metropoli sudamericana due malviventi decidono di rapinare l'abitazione di una donna. Entrano in azione e mentre uno dei due prende in ostaggio la donna, il marito e un parente, l'altro controlla la strada attorno all'abitazione. Non devono essersi informati molto bene, perché il figlio della donna è un poliziotto e torna a casa poco dopo.

Il ladro di guardia, nel pieno di un tentativo di rapina e con tre ostaggi vede un poliziotto in divisa che cammina verso la porta d'ingresso ed entrare. Gli spara. La prima volta lo manca, ma il secondo colpo arriva dritto dritto sulla chiappa del poliziotto. Chiappa ben protetta dal Lumia nella tasca dei pantaloni.

Il Lumia è in pessime condizioni, lo schermo è sicuramente da cambiare ma comunque ha assorbito un colpo d'arma da fuoco e ha evitato al suo possessore una dolorosa ferita.

La rapina? Il ladro ha visto che il poliziotto era stato colpito, ma niente sangue e niente ferite... si è spaventato ed è scappato con il suo complice.



Un commento a "Un Nokia ti salva la vita, anche se ti sparano":
maxmula maxmula il 12 Maggio 14 @ 11:42 am

Credo che molta della protezione l'abbia data la batteria: le pile al Litio sono potenzialmente pericolose (il Litio è infiammabile e tende ad esplodere se viene a contatto con l'aria), per cui è logico che i costruttori racchiudano il nucleo delle batterie in una solida armatura; poi anche chi costruisce i dispositivi probabilmente cerca di renderli un po' più resistenti, nel caso che la batteria abbia qualche problema (tendono a rigonfiarsi se surriscaldate).

Se il proiettile fosse riuscito a rompere l'involucro, sulla scena, oltre ai due ladri in fuga, forse ci sarebbe stato anche un poliziotto con le braghe in fiamme! :-)

Per maggiori info: http://didattica.uniroma2 ... energia/18084-7.-BATTERIE

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: