Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

TwittItaly, ecco come cinguettiamo nello Stivale

Condividi:         webmaster 27 Settembre 12 @ 13:00 pm

La Social Media Week di Torino entra nel vivo dei cinque giorni della sua durata (si concluderà il 28 settembre) ed è dal capoluogo piemontese che ieri sera Vincenzo Cosenza, social media strategist di Blogmeter, ha mostrato i risultati di un'analisi originale dell'uso di Twitter in Italia.

Oltre ai numeri, che sono comunque indicatori neppure troppo sommersi di una qualsivoglia situazione, sono emerse alcune sfaccettature interessanti che, se da una parte aiutano a rivalutare il tecno fringuello come mezzo e veicolo di informazione, dall'altra dimostrano ancora una volta che Twitter è il meno sociale dei social network.

In Italia Facebook è ancora padrone con 22,4 milioni di utenti i quali, quotidianamente, si affacciano ai balconi della reggia virtuale di Zuckerberg. Twitter vanta un numero di aficionados ben inferiore (3,64 milioni di utenti) con una crescita impressionante del 111% (tra l'aprile 2011 e l'aprile 2012). Seguono LinkedIn con 2,85 milioni di utenti e Google Plus con 2,68. Pinterest - l'ex nuovo fenomeno - ha circa 500mila visitatori. Da noi raggiunto al telefono, Vincenzo Cosenza traccia un parallelismo tra i numeri italiani e quelli degli altri Paesi, tenendo debito conto delle rispettive net-population...



Continua a leggere questa notizia su ilsole24ore.com.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: