Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Twitter per rispondere agli alieni del Segnale Wow

Condividi:         webmaster 29 Giugno 12 @ 11:00 am

Twitter è il mezzo scelto per rispondere al Segnale Wow!, 35 anni dopo averlo misteriosamente ricevuto. Che cos’è il “Wow Signal!”? Il 15 agosto 1977 il dottor Jerrry R. Ehman rilevò un forte segnale radio a banda stretta mentre stava lavorando al progetto SETI utilizzando il potente radiotelescopio Big Ear dell’Università dello Stato di Ohio negli Stati Uniti. Era un segnale strano perché non arrivava dalla Terra e nemmeno dal Sistema Solare, ma quei 72 secondi di sorpresa non trovarono mai una ripetizione. Da dove arrivava? Chi l’aveva inviato? Ovviamente si pensò subito agli alieni. Così, per l’anniversario, National Geographic ha organizzato un evento speciale e sociale che coinvolge tutti gli utenti di Twitter, che potranno inviare un tweet di risposta da “girare” poi agli alieni.

E’ proprio Twitter il mezzo scelto dal canale satellitare National Geographic per lo speciale evento che andrà in scena nella notte tra il 29 e il 30 giugno prossimo. Si tratta della notte tra venerdì e sabato e in quel breve lasso di tempo (fino alle 7 di mattina del 30) sarà possibile inviare un tweet di risposta al segnale Wow. Per partecipare sarà necessario pubblicare un cinguettio contenente l’hashtag “#ChasingUFOs”. Spazio alla fantasia, dunque, si dovrà immaginare cosa riferire a eventuali e ipotetici utenti alieni. Sarà premiata l’originalità e la sinteticità ovviamente, visto il limite dei 140 caratteri...



Continua a leggere questa notizia su tecnocino.it.

News correlate a "Twitter per rispondere agli alieni del Segnale Wow":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: