Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Telefono fisso, italiani spendaccioni

Condividi:         Nikk 02 Marzo 05 @ 10:00 am

Lo sostiene una nuova indagine di Altroconsumo secondo cui gli utenti del Bel Paese non vanno a caccia della migliore tariffa e si adagiano sulla consuetudine, rinunciando a risparmi consistenti.

C'è in molti italiani la consapevolezza che cambiare operatore può significare risparmiare così come ricercare tra i diversi operatori il piano tariffario più adatto alle proprie esigenze. Eppure in pochi seguono questa strada, accontentandosi di quello che hanno e spendendo più di quanto potrebbero.

Questi alcuni dei risultati più interessanti di una indagine condotta in Italia da Altroconsumo su un campione di 3mila italiani, un'indagine che rispecchia quelle condotte da altre associazioni europee in Belgio, Spagna e Portogallo.

Più del 90% degli intervistati da Altroconsumo ha il telefono fisso in casa e il 78.2% utilizza un unico operatore nonostante la facilità con cui è possibile sfruttare le offerte di carrier diversi da un unico numero. Non sorprende dunque che due terzi dell'utenza abbia un contratto Telecom Italia. Molto più indietro i principali competitor dell'ex monopolista sul fisso, vale a dire Tele2 (al 16%) e Wind-Infostrada (all'11).

Di interesse anche il fatto che stando all'indagine quasi il 40% degli utenti ha pensato di disdire il contratto a favore dei telefoni cellulari, ma non lo ha fatto. Chi ha scelto di eliminare il telefono fisso dalla propria abitazione (il 4%) lo ha fatto per non dover pagare doppie spese.....

...continua la news tratta da Punto-Informatico.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: