Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Telecom promette fibra ottica nelle case e Vdsl entro 2 anni - news originale

Telecom promette fibra ottica nelle case e Vdsl entro 2 anni

Condividi:         blognotiziedigitali 4 10 Marzo 08 @ 10:30 am

Questo è quanto emerge dal nuovo piano industriale che Telecom ha presentato in questi giorni che si svilupperà nel biennio 2008-2009. Gli scenari di evoluzione della nuova rete saranno tre .

Primo: alcuni fortunati utenti avranno la fibra fin dentro la casa (o l'ufficio), con la tecnologia fiber to the home, e velocità da 100 Mbps a 1 Gbps, simmetrici. Nel 2010 gli utenti fiber to the home (ftth) di Telecom saranno 200 mila. Adesso ad avere ftth sono solo gli utenti Fastweb (250 mila circa).

Secondo scenario: la fibra arriverà, in certi quartieri, fino al palazzo (fiber to the building), portando velocità fino a 50-100 (download) e 25-40 Mbps (upload), su doppino di rame cortissimo, in Vdsl2.

In altri casi (terzo scenario), la fibra si fermerà un po' prima, nell'armadio in strada, e la velocità sarà di 25-50/2-10 Mbps. Telecom prevede di coprire il 10 per cento di popolazione con Vdsl2, nel 2010 (in entrambi i modi sommati).

Telecom investirà anche nella manutenzione e prevenzione dei guasti alla linea Adsl che nel solo anno 2007 hanno rappresentato il il 20,8 per cento delle Adsl. L'obiettivo è scendere al 16,8 per cento nel 2010. Dunque speriamo che le promesse prese da Telecom vengano mantenute, per portare l’Italia verso uno sviluppo della banda larga e avvicinarci ad altre realtà europee dove le Vdsl in Germania esistono già da due anni. In Francia la fibra nelle case ha toccato i 500 mila utenti.

Gianluca Gioffrè - Blognotiziedigitali in esclusiva per pc-facile.com.


News correlate a "Telecom promette fibra ottica nelle case e Vdsl entro 2 anni":


4 commenti a "Telecom promette fibra ottica nelle case e Vdsl entro 2 anni":
anonimo anonimo il 12 Marzo 08 @ 22:06 pm

ok fra qualche anno avranno sistemato i clienti che già stanno utilizzando l'ADSL e che non si possono di certo lamentare... e per quelli sfigati come me che non abitano in una grande città e che non sono ancora coperti da ADSL (neanche wirless)?

Anonimo Anonimo il 17 Marzo 08 @ 13:12 pm

non posso far altro che quotare...

gunter gunter il 18 Marzo 08 @ 11:11 am

E' antieconomico per telecom o qualsiasi altra andare a mettere cablaggi in zone "remote", effetto della privatizzazione. Per risolvere il problema dovrebbero essere i vari enti comunali a predisporre le infrastrutture che poi potrebbero affittare, in questo modo i vari provider non avrebbero il costo iniziale, ma solo il mantenimento...

Francesco Francesco il 31 Marzo 08 @ 18:31 pm

Per chi non è raggiunto dall'adsl c'è Alice Sat, la velocità non è il massimo (640/128), ma rispetto ad una linea 56k.... E non ci sono vincoli di copertura!!!

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: