Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
L'utente medio paga troppo - news originale

L'utente medio paga troppo

Condividi:         ezechiel2517 12 Aprile 11 @ 09:00 am

Un nuovo studio ha rivelato cche gli utilizzatori di smartphone, in generale, pagano molto più di quello di cui in realtà hanno bisogno. E non di poco, si parla di circa 500 euro ogni anno. Lo studio, messo insieme da Billmonitor, fa notare che queste persone spendono perchè sono impantanati in contratti che vanno ben oltre le loro effettive necessità.

Le persone, mediamente, hanno l'abitudine di firmare contratti con un minutaggio molto maggiore di quanto reamente usato, ed è principalmente per questa ragione che gli utenti di smartphone pagano più del dovuto. In poche parole, conviene sempre controllare due o più volte e verificare che il contratto è quello giusto per voi.

Ovviamente chi ha uno smartphone non lo usa solo per chiamare, quindi non è solo il servizio voce che pesa nelle spese. Ora, infatti, sono innumerevoli i servizi che si basano sulla trasmissione dati (come Spotify per esempio) e non sono pochi gli utenti di smartphone che eccedono il limite di dati per mese. E se passi il limite, paghi gli eccessi spesso anche caramente, è un mondo crudele! Lo studio ha rilevato che l'utente medio usa circa 150 MB di dati per mese. Una cifra che è destinata a aumentare vertiginosamente appena l'utente scopre quelle applicazioni che fagocitano dati.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: